20 Folgen

Il corso di Ingegneria dei processi alimentari si propone di rendere l’allievo familiare alla descrizione quantitativa dei fenomeni che sovrintendono lo sviluppo di un processo tecnologico dell’industria alimentare. Nell’ambito del corso si apprendono le basi teoriche dei più comuni modelli matematici per descrivere e simulare l’effetto delle condizioni operative sull’efficacia ed efficienza delle operazioni unitarie. Vengono insegnate: la rappresentazione iconica dei fenomeni che evolvono in scala macroscopica e microscopica sia in regime stazionario che non stazionario; le tecniche per effettuare bilanci di massa, di energia e di quantità di moto intorno a sistemi finiti e differenziali, le principali tecniche di risoluzione delle relazioni matematiche che si ottengono per la progettazione ed il controllo delle operazioni unitarie. Al termine del corso l’allievo dovrà essere in grado di risolvere problemi numerici di progetto, verifica e ottimizzazione delle principali operazioni unitarie della tecnologia alimentare.

Ingegneria dei Processi Alimentari « Federica Federico II - Università degli Studi di Napoli

    • Bildung

Il corso di Ingegneria dei processi alimentari si propone di rendere l’allievo familiare alla descrizione quantitativa dei fenomeni che sovrintendono lo sviluppo di un processo tecnologico dell’industria alimentare. Nell’ambito del corso si apprendono le basi teoriche dei più comuni modelli matematici per descrivere e simulare l’effetto delle condizioni operative sull’efficacia ed efficienza delle operazioni unitarie. Vengono insegnate: la rappresentazione iconica dei fenomeni che evolvono in scala macroscopica e microscopica sia in regime stazionario che non stazionario; le tecniche per effettuare bilanci di massa, di energia e di quantità di moto intorno a sistemi finiti e differenziali, le principali tecniche di risoluzione delle relazioni matematiche che si ottengono per la progettazione ed il controllo delle operazioni unitarie. Al termine del corso l’allievo dovrà essere in grado di risolvere problemi numerici di progetto, verifica e ottimizzazione delle principali operazioni unitarie della tecnologia alimentare.

    • video
    20. Stabilizzazione termica sostanze alimentari (parte seconda)

    20. Stabilizzazione termica sostanze alimentari (parte seconda)

    Stabilizzazione termica sostanze alimentari es. 5.1 Calcolo della durata di un

    • video
    19. Stabilizzazione termica sostanze alimentari

    19. Stabilizzazione termica sostanze alimentari

    Stabilizzazione termica sostanze alimentari Obiettivi Disattivare enzimi→ blanching Eliminare patogeni →pastorizzazione Eliminare tutti i

    • video
    18. Trasferimento di energia in regime transitorio (parte seconda)

    18. Trasferimento di energia in regime transitorio (parte seconda)

    Trasferimento di energia in regime transitorio (parte seconda) Si desidera scongelare

    • video
    17. Trasferimento di energia in regime transitorio

    17. Trasferimento di energia in regime transitorio

    Riscaldamento o raffreddamento dei liquidi Cinetica di riscaldamento di alimenti liquidi QIN

    • video
    16. Scambiatori di calore

    16. Scambiatori di calore

    Scambiatori di calore QAP = hA A (TA – TpA) Qp =

    • video
    15. Trasferimento di calore per convenzione

    15. Trasferimento di calore per convenzione

    Trasferimento di calore per convezione Trasferimento di calore per convezione Q ∝

Top‑Podcasts in Bildung

Mehr von Federico II - Università degli Studi di Napoli