179 episodi

Radio Gwendalyn (per gli amici “Gwen”) è fondata da Alan Alpenfelt e Stefano Palermo tra Milano e Chiasso nel 2005 come piccola internet radio indipendente. Si sviluppa come un esperimento lo-fi con umili pretese e con l’obiettivo di proporre musica che non passava (e tutt’ora non passa…) sulle radio statali e private locali. Durante strani sogni rivelatori Gwendalyn ricevette la sacra missione di continuare il suo nobile lavoro e nel 2008 si trasferì di conseguenza in un garage a Chiasso che venne immediatamente ripitturato diventando luogo di culto. Molte persone si annunciarono per proporre puntate radiofoniche e il garage diventò presto un luogo in cui sperimentare la radiofonia DIY (fai da te).

Iniziò a partecipare nel suo piccolo a vari eventi locali trovando risposte di apprezzamento e rispetto entrando poi a far parte della ASROC – Associazione svizzera delle radio online e via cavo. Nel 2010 venne interpellata dal comune di Chiasso per seguire un progetto fotografico durante la IX Biennale dell’immagine di Chiasso per cui produsse un racconto audio intitolato “Le avventure del Geco” in collaborazione con Chiasso, Culture in movimento. Il piccolo garage soggetto ad un freddo inumano durante l’inverno e un caldo disgustoso durante l’estate non era più idoneo ai progetti futuri. Perciò Gwen decise di cercare un luogo dove potesse migliorare il suo servizio sociale e trasferendosi in un appartamento di due piani e creando il suo primo studio radiofonico. Seguirono la creazione del Gwenstival – festival internazionale di musica e radiofonia, ulteriori racconti radiofonici, collaborazioni ed approfondimenti, eventi, festival e un giro di belle persone. Con il sostegno di importanti fondazioni iniziò a fondare altre piccole radio: Nettune – network delle radio studentesche in Ticino, Radio Casvegno – la radio che libera la mente. Nel 2012 insieme ad Helvetas si recò in Benin per avviare un progetto radiofonico insieme ad alcune radio comunitarie del paese con l’obiettivo di creare un ponte radiofonico tra nord e sud.

Ora Gwen si trova in un nuovo studio in Via Livio 16 a Chiasso e attende solo il momento che i grandi uomini potenti le concedono di accedere alle onde FM e DAB+.

Gwen ci tiene particolarmente a promuovere la cultura di nicchia, la buona musica e aiutare altre radio e media a nascere e svilupparsi autonomamente. Nel suo piccolo, crede che la Vita è sì, sostanzialmente tragica, tuttavia bellissima. E perciò va raccontata a tutti.

Radio Gwendalyn 2019/2020 - Part 2 Radio Gwendalyn

    • Musica

Radio Gwendalyn (per gli amici “Gwen”) è fondata da Alan Alpenfelt e Stefano Palermo tra Milano e Chiasso nel 2005 come piccola internet radio indipendente. Si sviluppa come un esperimento lo-fi con umili pretese e con l’obiettivo di proporre musica che non passava (e tutt’ora non passa…) sulle radio statali e private locali. Durante strani sogni rivelatori Gwendalyn ricevette la sacra missione di continuare il suo nobile lavoro e nel 2008 si trasferì di conseguenza in un garage a Chiasso che venne immediatamente ripitturato diventando luogo di culto. Molte persone si annunciarono per proporre puntate radiofoniche e il garage diventò presto un luogo in cui sperimentare la radiofonia DIY (fai da te).

Iniziò a partecipare nel suo piccolo a vari eventi locali trovando risposte di apprezzamento e rispetto entrando poi a far parte della ASROC – Associazione svizzera delle radio online e via cavo. Nel 2010 venne interpellata dal comune di Chiasso per seguire un progetto fotografico durante la IX Biennale dell’immagine di Chiasso per cui produsse un racconto audio intitolato “Le avventure del Geco” in collaborazione con Chiasso, Culture in movimento. Il piccolo garage soggetto ad un freddo inumano durante l’inverno e un caldo disgustoso durante l’estate non era più idoneo ai progetti futuri. Perciò Gwen decise di cercare un luogo dove potesse migliorare il suo servizio sociale e trasferendosi in un appartamento di due piani e creando il suo primo studio radiofonico. Seguirono la creazione del Gwenstival – festival internazionale di musica e radiofonia, ulteriori racconti radiofonici, collaborazioni ed approfondimenti, eventi, festival e un giro di belle persone. Con il sostegno di importanti fondazioni iniziò a fondare altre piccole radio: Nettune – network delle radio studentesche in Ticino, Radio Casvegno – la radio che libera la mente. Nel 2012 insieme ad Helvetas si recò in Benin per avviare un progetto radiofonico insieme ad alcune radio comunitarie del paese con l’obiettivo di creare un ponte radiofonico tra nord e sud.

Ora Gwen si trova in un nuovo studio in Via Livio 16 a Chiasso e attende solo il momento che i grandi uomini potenti le concedono di accedere alle onde FM e DAB+.

Gwen ci tiene particolarmente a promuovere la cultura di nicchia, la buona musica e aiutare altre radio e media a nascere e svilupparsi autonomamente. Nel suo piccolo, crede che la Vita è sì, sostanzialmente tragica, tuttavia bellissima. E perciò va raccontata a tutti.

    Rock On 13

    Rock On 13

    Radio Gwendalyn

    • 59 min
    Maratona Live 12H - Radio Futuro & Radio LiMe - Dalle 09:00 Alle 21:00 - 15 Maggio 2020

    Maratona Live 12H - Radio Futuro & Radio LiMe - Dalle 09:00 Alle 21:00 - 15 Maggio 2020

    Il 15 maggio trasmetteremo una diretta radiofonica di 12 ore (dalle 9:00 alle 21:00) incentrata sulla tematica della crisi climatica. Radio Futuro sarà prodotta in collaborazione con Radio LiMe, la radio studentesca del Liceo di Mendrisio (già conosciuta per una diretta durata 24 ore). Durante questa crisi sanitaria non possiamo riunirci, ma le nostre voci risuoneranno chiare, richiedendo un’azione politica incisiva ed efficace, non attraverso megafoni ma attraverso microfoni. La trasmissione coinvolgerà più di 30 invitati: scienziati che parleranno di come questa pandemia influenzerà l’emergenza climatica, economisti che illustreranno come ripartire da questa crisi mettendo le fondamenta per costruire un società sostenibile e attivisti da sei nazioni diverse che ci descriveranno come ci si sente a vivere in un paese nel quale è vietato manifestare. A Radio Futuro si tratteranno anche tematiche più leggere ma altrettanto interessanti, come la produzione ticinese e la cucina: sul pranzo cucineremo in live insegnando al pubblico delle ricette. Non mancherà una parte più ludica: musica, interazione, giochi radiofonici con premi sostenibili e infine, per salutare i radioascoltatori più piccini, trasmetteremo anche una storia della buonanotte alle 20:20 ca.
    La radio sarà divulgata tramite il sito ​www.radiofuturo.ch,​ dove sarà possibile interagire con noi inviando messaggi o guardare lo streaming video della diretta.

    ZZAFF! #01 Zaffuture - Puntata 1 - maggio 2020 Votsok Italiano

    ZZAFF! #01 Zaffuture - Puntata 1 - maggio 2020 Votsok Italiano

    Stagione 2019/2020Progetto Radiofonico – 1a/2a/3a domenica di maggio dalle 18.00 alle 18.45
    ZZAFF! The ZZAFFUTURE! – Programma radiofonico interregionale e plurilingue sulla cultura delle zone linguistiche svizzere. A cura di Radio Vostok e Radio Gwendalyn. Puntata 1 su 3.

    • 44 min
    ZZAFF! #01 Zaffuture - Puntata 1 - maggio 2020 Gwen Francese

    ZZAFF! #01 Zaffuture - Puntata 1 - maggio 2020 Gwen Francese

    Stagione 2019/2020Progetto Radiofonico – 1a/2a/3a domenica di maggio dalle 18.00 alle 18.45
    ZZAFF! The ZZAFFUTURE! – Programma radiofonico interregionale e plurilingue sulla cultura delle zone linguistiche svizzere. A cura di Radio Vostok e Radio Gwendalyn. Puntata 1 su 3.

    • 43 min
    Undeground Galaxy 12

    Undeground Galaxy 12

    Esploriamo i meandri musicali di galassie ignote: novità musicali, informazione dei festival, concerti nel territorio.Con le seguenti mini rubriche:
    Novità musicali: chicche fresche prese da quella galassia lìLost and Found: musicisti persi nel tempoTravelling Ears: attraversando il globo in un viaggio musicale
    A cura di Daniela Baiardi & Dirceu Fernandes Moreira Filho.

    • 51 min
    Undeground Galaxy 11

    Undeground Galaxy 11

    Esploriamo i meandri musicali di galassie ignote: novità musicali, informazione dei festival, concerti nel territorio.Con le seguenti mini rubriche:
    Novità musicali: chicche fresche prese da quella galassia lìLost and Found: musicisti persi nel tempoTravelling Ears: attraversando il globo in un viaggio musicale
    A cura di Daniela Baiardi & Dirceu Fernandes Moreira Filho.

    • 59 min