90 episodios

Fiabe per tutti, fiabe per bambini, per le famiglie, e per chi ha voglia ancora di sognare. Un mondo di avventure dove il tempo non ha tempo e se ne sta tutto in quel c'era una volta. Storie adattate e messe in voce, da ascoltare liberamente e scaricare gratuitamente. Sostienici con una libera donazione.

Parole di Storie - Fiabe Parole di Storie

    • Niños y familia

Fiabe per tutti, fiabe per bambini, per le famiglie, e per chi ha voglia ancora di sognare. Un mondo di avventure dove il tempo non ha tempo e se ne sta tutto in quel c'era una volta. Storie adattate e messe in voce, da ascoltare liberamente e scaricare gratuitamente. Sostienici con una libera donazione.

    Il corvo di Stromberg, una fiaba dei fratelli Grimm

    Il corvo di Stromberg, una fiaba dei fratelli Grimm

    Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino







    C’era una volta una madre che aveva una bambina piccola e doveva ancora portarla in braccio. Un giorno la bambina era inquieta; la mamma poteva dire ciò che voleva, ma lei non si chetava mai. Allora la donna si spazientì e, poiché‚ c’erano dei corvi che volavano intorno alla casa, aprì la finestra e disse: -Vorrei che fossi un corvo e che volassi via, così sarei tranquilla-. Aveva appena pronunciato queste parole che la bimba si tramutò in corvo e volò via dalle sue braccia, fuori dalla finestra. Volò lontano, senza che nessuno potesse raggiungerla, e andò a rifugiarsi nel folto di un bosco, ove rimase […]

    • 19 min
    Il forno dei misteri, una fiaba dei fratelli Grimm

    Il forno dei misteri, una fiaba dei fratelli Grimm

    Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino



    Una fiaba adottata dal Comune di Oniferi (NU)











    Proprio in quel tempo ci fu un principe gentile che divenne vittima di un incantesimo; anche se, diciamolo, non era il solo ad aver subito un tale nefasto destino. Sì, bisogna ammettere che proprio allora di principi stregati e di principesse mute e senza mani, o dalla treccia dorata e infinita ce n’erano un’infinità, e per tutti i gusti; ma questo bel principe, che s’era avventurato nel bosco durante una battuta di caccia, dovette subire un incantesimo davvero originale. […]

    • 20 min
    Il re degli ignoranti, Adim Molente, Sovrano della Terra d’Orecchie del Burricco

    Il re degli ignoranti, Adim Molente, Sovrano della Terra d’Orecchie del Burricco

    Scritta e messa in voce da Gaetano Marino



    *dai 10 anni in su







    C’era una volta, tanto tanto tempo fa, che sembra ancora ieri, e forse ancora oggi e di quasi certo pure domani, un re piccino piccino; tanto piccino quanto crudele, spietato, e ingordo. Il suo nome era re Adim Molente, e il suo regno si chiamava Terra d’Orecchie del Burricco. Adim Molente era noto per essere re di straordinaria ignoranza, e dato che ogni popolo possiede la stessa fortuna del proprio re, pure esso, il popolicchio, godeva di una straordinaria ignoranza. Re Adim Molente e il popolo di Terra d’Orecchie del Burricco possedevano una stravagante caratteristica, erano provvisti di maestose orecchie, assai simili a quelle dell’asino. L’asino, si sa è invero un animale assai intelligente e saggio, ma la diceria del popolo, – chissà come e perché nascano tali calunnie – decise che gli ignoranti fossero come gli asini. […]

    • 13 min
    La Jana (fata) di Adarre. Una fiaba dalla Sardegna

    La Jana (fata) di Adarre. Una fiaba dalla Sardegna

    Scritta e messa in voce da Gaetano marino







    Tanto tanto tempo fa, nell’isola di Sardegna, quando il tempo non era ancora il tempo che oggi conosciamo, dalle parti della Gola di Gorroppu, non lontano da Orgosolo, viveva una Jana, cioè una fata di Sardegna. Era una Jana meravigliosamente bella, piccina piccina e dai vestiti di porpora dorata. S’era costruita la propria domus in fondo alla Dolina di Adarre: che formava un’immensa voragine, sprofondata nella terra sino al buio più nero del nero. Talmente profonda che se ci si entrava si poteva scendere giù giù, oltre il buio immenso, fino al centro della terra, dove potevi trovare il fuoco, mari di fuoco che rendono viva la nostra terra. […]

    • 16 min
    I doni del vento. Una fiaba.

    I doni del vento. Una fiaba.

    Scritta e messa in voce da Gaetano Marino







    C’era una volta una donna che si chiamava Adelaide, e aveva un figlio di nome Crisponzio. La povera donna era debole e malaticcia, e il ragazzo, come un buon figlio, si prese cura di lei. Un giorno Crisponzio andò alla capanna delle provviste a prendere la farina, che serviva per impastare un po’ di pane. Dopo aver preso la farina, mentre il ragazzo tornava a casa, giunse una folata di vento forte – che pareva proprio vento di Maestrale – gli strappò la farina e la portò via con sé. Crisponzio, amareggiato, tornò nella dispensa a prendere un altro po’ di farina, ma appena riaprì la porta per uscire il vento di maestrale tornò impetuoso e freddo, e in una folata tolse di nuovo la farina dalle mani del ragazzo. Andò così anche la volta successiva. Allora il ragazzo s’infuriò davvero, e pensò che non fosse giusto che il vento di Maestrale si comportasse come un ladro. Decise così di andarlo a trovare, per chiedere la restituzione del mal tolto. […]

    • 15 min
    La bambina e la serpe. Una fiaba dei fratelli Grimm. Messa in voce di Lilli Fois

    La bambina e la serpe. Una fiaba dei fratelli Grimm. Messa in voce di Lilli Fois

    Un’orfanella sedeva presso al muro di cinta e filava, quando vide una serpe sbucare da una fessura ai piedi del muro. Stese subito accanto a sé il suo scialletto di seta azzurra; piace tanto alle serpi e non vanno che su quello. Appena la serpe lo vide, tornò indietro, ricomparve, portò una piccola coroncina d’oro, la mise sullo scialletto e se ne andò. […]

    • 2 min

Top podcasts de Niños y familia

Otros usuarios también se han suscrito a