14 episodi

Rubano ai bambini per dare agli adulti: Giorgia e Giulia fanno questo. Perché c'è una cosa che piace tanto a grandi e piccini: le storie.
Il brutto anatroccolo, la cicogna, il topino dei soldini: sono tutti personaggi che ancora ricordiamo, pur sentendoci troppo cresciuti per starne a parlare. Ma lo siamo davvero?
Oppure queste storie sono grandi abbastanza da raccontarci, semplificarci e fornirci una lettura critica della realtà? Le storie di Giorgianongiulia raccontano il mondo in 5 minuti.
Come un libro aperto a metà tra la visione di un bambino e quella di un adulto.

Giorgianongiulia: storie rubate ai bambini Giorgia Giuliano

    • Tempo libero
    • 5,0 • 1 valutazione

Rubano ai bambini per dare agli adulti: Giorgia e Giulia fanno questo. Perché c'è una cosa che piace tanto a grandi e piccini: le storie.
Il brutto anatroccolo, la cicogna, il topino dei soldini: sono tutti personaggi che ancora ricordiamo, pur sentendoci troppo cresciuti per starne a parlare. Ma lo siamo davvero?
Oppure queste storie sono grandi abbastanza da raccontarci, semplificarci e fornirci una lettura critica della realtà? Le storie di Giorgianongiulia raccontano il mondo in 5 minuti.
Come un libro aperto a metà tra la visione di un bambino e quella di un adulto.

    Furto 14: Il bianconiglio

    Furto 14: Il bianconiglio

    Non si è mai capito che ore fossero per il bianconiglio. Ha sempre e solo detto che è tardi. Da febbraio scorso, all'ora legale e all'ora solare se n'è aggiunta un'altra, quella che fa finire il giorno alle 22:00: il coprifuoco stronca le serate, agisce come un cliffhanger tra una serie di puntate tutte quante uguali, responsabili di una routine che ci toglie la libertà di non sapere che ore sono. Maledetti gli orologi e maledetti i polsi che si fanno ammanettare dai raggiri del tempo. 

    • 4 min
    Furto 13: Il genio della lampada

    Furto 13: Il genio della lampada

    Genialità vs intelligenza. C'è differenza? Sì, se la genialità arriva sfregando una lampada. L'intelligenza è un artificio per l'uomo e un maleficio per il genio perché lui ha il limite di poter realizzare tre soli desideri. Noi oggi abbiamo troppi micro desideri raggruppati sotto a un unico, grande, impellente bisogno: restare pigri. Non c'è budget per le richieste che possiamo fare ad Alexa e Siri. E finisce che il genio si sente un inetto davanti alla voce metallica delle due femme fatale dell'automazione.

    • 4 min
    Furto 12: Pinocchio e DAD

    Furto 12: Pinocchio e DAD

    Con la didattica a distanza gli studenti hanno ottenuto un "bonus bugie". Annoiato e solo, il banco con le ruote gira su sé stesso, ma è la menzogna spudorata degli scolari che fa venire i capogiri. In DAD Pinocchio fa gli scrutini, valutando il falso e aggiungendo un "+" al grande ausilio di fotocamere oscurate e microfoni spenti. Per i ragazzi, a reinventarsi è anche la maniera in cui è doveroso mentire. E allora, le bugie diventano più bianche o più facili da dire? 

    • 5 min
    Furto 11: La sirenetta

    Furto 11: La sirenetta

    Nell'era tecnologica, un altro grande passo è stato compiuto: l'uomo ha scoperto le potenzialità della voce. Dall'America arriva Clubhouse, il social che ficca in un monolocale fino a cinquemila persone. Privilegiati che entrano soltanto su invito. E i selfie? Che succede ai selfie? Quelli potete tenerveli stretti stretti su Instagram, perché quello che conta su Clubhouse sono le parole, non i fatti. Su un social del genere, la sirenetta potrebbe sentirsi un pesce fuor d'acqua perché lei, la sua voce, l'ha persa per diventare umana. 

    • 5 min
    Furto 10: Giro giro tondo

    Furto 10: Giro giro tondo

    Dall'ambarabà ciccì coccò per la ripartizione dei vaccini, al "tutti giù per terra" della crisi di governo. L'Italia conquista il copyright per una nuova filastrocca in cui ogni strofa è una scazzottata. I ritardi di Astrazeneca deragliano dalla fiducia degli italiani. Mai fidarsi di nessuno, tranne che di sé stessi: e allora, gli italiani si mettono a sperimentare il loro vaccino alle porte di Roma. Che la lupa ce la mandi buona. Abbasso ogni classismo e alzi la mano chi, questa crisi di governo, proprio non l'ha capita. È uno scenario che lampeggia come un semaforo che singhiozza l'arancione: meglio controllare l'Rt prima di rischiare di essere investiti. 

    • 4 min
    Furto 9: La volpe e l'uva

    Furto 9: La volpe e l'uva

    Quando la volpe non arriva all'uva...le dice che torna. Donald Trump lascia la Casa Bianca con questa promessa -magari è sicuro di aver dimenticato qualcosa, tipo lo spazzolino da denti. Promette e promette, intanto però a Palm Beach non ci ha invitati. Comunque, in quattro anni di presidenza, non è che Donald Trump sia stato proprio una volpe. Cosa ci ricorderemo? A conti fatti (e a debiti pure), un po' ci ha fatti divertire. E allora, questo episodio è un piccolo cadeau al tycoon americano: un regalo all'italiana, un director's cut sfoggiato come nei video per i 18 anni di qualcuno . Oggi, senza dissolvenze incrociate, sfioriamo alcuni dei momenti più cringe (in italiano, cringe) dell'ex Presidente degli Stati Uniti. 

    • 5 min

Recensioni dei clienti

5,0 su 5
1 valutazione

1 valutazione

Top podcast nella categoria Tempo libero