7 episodi

In viaggio tra i Borghi più belli d’Italia nelle Marche, un podcast Lonely Planet. Viaggeremo in compagnia di Doris Zaccone nei luoghi nascosti del nostro paese per sentire le voci di chi ci vive, le loro storie, la loro determinazione a restare e difendere la bellezza dei piccoli centri. Scopriremo Gradara, Sassoferrato, Sarnano, Offida, Corinaldo e Montecassiano.

I borghi più belli d'Italia nelle Marche Lonely Planet Italia

    • Cultura e società
    • 4,7 • 3 valutazioni

In viaggio tra i Borghi più belli d’Italia nelle Marche, un podcast Lonely Planet. Viaggeremo in compagnia di Doris Zaccone nei luoghi nascosti del nostro paese per sentire le voci di chi ci vive, le loro storie, la loro determinazione a restare e difendere la bellezza dei piccoli centri. Scopriremo Gradara, Sassoferrato, Sarnano, Offida, Corinaldo e Montecassiano.

    Episodio 6 | Montecassiano

    Episodio 6 | Montecassiano

    L'unicità di Montecassiano è l’atmosfera medievale che si respira ovunque: le sue mura antiche, la storia che parla e che si vede in ogni angolo o entrando nei musei. A questo si aggiungono i legami tra le persone del posto, la vita quotidiana presente, fatta di attività condivise. Qui tutti si conoscono e tutti fanno qualcosa insieme. E il viaggiatore sarà accolto nella comunità come uno del posto, tanto che potreste trovarvi a suonare nella banda del paese in men che non si dica. A meno che non siate impegnati in una delle numerosissime passeggiate nei dintorni: le campagne vi aspettano per magnifici trekking subito fuori le porte antiche. Allacciate le scarpe e venite con noi a Montecassiano in questo nuovo episodio.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 14 min
    Episodio 5 | Corinaldo

    Episodio 5 | Corinaldo

    Corinaldo sorge sulla cima di un colle in mezzo alla campagna marchigiana. Anche l’aria di mare si respira forte e il mare si vede nelle giornate limpide, dalla contrada di santa Apollonia. Ma il vero tuffo qui è quello nella storia. Viaggiare nel tempo è un’espressione abusata, lo sappiamo. Eppure, qui si passa dal medioevo al rinascimento nel giro di qualche metro. Una vera e propria cittadella fortificata, appartenuta ai Malatesta e premiata a livello europeo per la sua bellezza. In qualunque momento dell’anno vi capiti di arrivarci, la prima cosa che dovete fare è varcare la porta d’accesso al castello. Intanto fateci un salto insieme a noi in questa puntata.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 16 min
    Episodio 4 | Offida

    Episodio 4 | Offida

    Offida è un borgo vivace, fondato nell’anno 1000, pieno di storia e di tradizioni secolari. Ma qui, insieme alla storia si respira il futuro. Forse perché ci sono tanti giovani, tornati dopo la laurea o un’esperienza di lavoro in città e poi perché il mare e la città sono molto vicine: soltanto 19 km per raggiungere la costa adriatica, mentre il capoluogo, Ascoli Piceno, si trova ad appena a 20 minuti d’auto. Offida è famosa soprattutto per il suo Carnevale: un Carnevale che è diverso da ogni altro carnevale italiano. Qui infatti non ci sono i carri che sfilano e nessuno resta fermo a guardare qualcosa: tutti sono protagonisti allo stesso modo. Se volete scoprire come, ve lo raccontiamo in questa puntata.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 15 min
    Episodio 3 | Sarnano

    Episodio 3 | Sarnano

    La conformazione di Sarnano rispecchia la sua storia di comunità libera e democratica: è a cerchi concentrici, perché nessun girone doveva essere più alto di quello più interno, per non coprire la luce e la visuale. La democrazia si rispecchia anche nell’aspetto uniforme del paese tutto in mattoni rossi, perché la pietra qui non era disponibile, così tutto il centro storico ha lo stesso colore e le stesse misure. Questo paese di 3000 abitanti appena, era detto anche “la Cortina del centro Italia”: le sue piste sono molto ben attrezzate e si sono tenuti spesso i campionati regionali di sci alpino. Poi ci sono le terme: le acque di Sarnano hanno proprietà curative interessanti e rendono perfetto un soggiorno invernale da queste parti. Ma i motivi per venire fino a qui, in uno dei borghi tra i più belli d’Italia, il primo nelle Marche ad aver ricevuto questo riconoscimento, sono molti e ve li raccontiamo in questo episodio.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 15 min
    Episodio 2 | Sassoferrato

    Episodio 2 | Sassoferrato

    L’ospitalità è una tradizione antica a Sassoferrato. Gli abitanti della zona alta del borgo sono 250 e il silenzio, insieme agli affacci impagabili, è un tratto distintivo di questo luogo. Sempre, tranne durante il Vintage Event che si tiene ad agosto: una settimana movimentatissima di musica, stile e cultura degli anni 70-80. Un altro appuntamento imperdibile, probabilmente il più importante, è la rievocazione storica della Passione di Gesù. In occasione del venerdì santo, il centro storico diventa l’allestimento scenografico perfetto per una celebrazione religiosa di grande impatto emotivo. Sassoferrato è in una posizione strategica. Si trova a poco più di mezz’ora da molti luoghi suggestivi e diversi: Urbino, Gubbio, Assisi, le grotte di Frasassi, il mare. Le spiagge più vicine sono quelle di Marotta e Senigallia. Poi ci sono i parchi regionali: la Gola della Rossa, e la Gola del Furlo. Infine a soli 20 minuti dal castello c’è un luogo suggestivo che racconta la storia di questo territorio: il parco Archeominerario Di Cabernardi, lex villaggio dei minatori che hanno lavorato qui fino alla metà del 1900 e che ora è un museo a cielo aperto.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 16 min
    Episodio 1 | Gradara

    Episodio 1 | Gradara

    Arrivare a Gradara dalla costa è uno spettacolo. La rocca sbuca sempre, altezzosa, ad ogni curva. È qui che si intrecciano le vicende di Paolo e Francesca raccontate da Dante. Il borgo, abbracciato dalle sue mura antiche, trasmette un senso di protezione e calore. Riesce a farti fare un viaggio nel tempo, perché tutto è coerente, non c’è una pietra fuori posto, nessuna nota stonata. La posizione di Gradara è invidiabile: mentre il borgo guarda il mare di Gabicce, che è a dieci minuti di curve, tutto intorno c’è il parco naturale del monte San Bartolo: un luogo di straordinario valore naturalistico, perfetto per escursioni a piedi o in bicicletta. Gradara non è solo la capitale del medioevo e dell’amore, ma anche quella del gioco. Qui è nato Gradara Ludens, uno dei primi festival del gioco in Italia, in cui bambini e ragazzi imparano la storia e l’arte divertendosi.

    Un podcast Lonely Planet in collaborazione con l’associazione “I borghi più belli d’Italia nelle Marche”.

    Scritto e condotto da Doris Zaccone, sound editor e sound designer Emiliano Frediani.

    • 15 min

Recensioni dei clienti

4,7 su 5
3 valutazioni

3 valutazioni

ggzcchcjcjcjccjjc ,

Lghhh

Nnbhh

Top podcast nella categoria Cultura e società