22 episodi

IL GRANDE GIOCO DELLA VITA
Convegno di Scienza dello Spirito
Relatore Pietro Archiati
ROMA - Università "La Sapienza", 9 - 10 - 11 maggio 2008
La vita nostra è quel che noi siamo fin dalla nascita, è tutto ciò che possiamo diventare fino alla nostra morte. Una corsa a ostacoli che mozza il fiato, piena di sorprese, di occasioni di crescita all’infinito. Un gioco pieno di meravigliosi enigmi tutti da risolvere.
Nasciamo in un popolo, in un luogo geografico, in un ambiente famigliare e sociale, ci viene incontro un certo tipo di educazione, viviamo rapporti di coppia (dall’anima gemella al nemico), costruiamo amicizie e scateniamo conflitti, ci confrontiamo con l’immigrazione e ci interroghiamo sui rom, soffriamo per malattie, per rovesci, per guerre e ingiustizie, gioiamo per fortune, successi e talenti, siamo ricchi o poveri in canna, di robusta salute, malandati o così così… eppure la fantasia morale può trasformare questo patrimonio di eventi, che spesso sembrano solo “capitarci”, in un cammino tutto personale, in un’opera d’arte della nostra libertà.

IL GRANDE GIOCO DELLA VITA - Convegno di Scienza dello Spirito - Roma, dal 9 all'11 maggio 2008 LiberaConoscenza.it

    • Spiritualità
    • 5.0, 3 valutazioni

IL GRANDE GIOCO DELLA VITA
Convegno di Scienza dello Spirito
Relatore Pietro Archiati
ROMA - Università "La Sapienza", 9 - 10 - 11 maggio 2008
La vita nostra è quel che noi siamo fin dalla nascita, è tutto ciò che possiamo diventare fino alla nostra morte. Una corsa a ostacoli che mozza il fiato, piena di sorprese, di occasioni di crescita all’infinito. Un gioco pieno di meravigliosi enigmi tutti da risolvere.
Nasciamo in un popolo, in un luogo geografico, in un ambiente famigliare e sociale, ci viene incontro un certo tipo di educazione, viviamo rapporti di coppia (dall’anima gemella al nemico), costruiamo amicizie e scateniamo conflitti, ci confrontiamo con l’immigrazione e ci interroghiamo sui rom, soffriamo per malattie, per rovesci, per guerre e ingiustizie, gioiamo per fortune, successi e talenti, siamo ricchi o poveri in canna, di robusta salute, malandati o così così… eppure la fantasia morale può trasformare questo patrimonio di eventi, che spesso sembrano solo “capitarci”, in un cammino tutto personale, in un’opera d’arte della nostra libertà.

Recensioni dei clienti

5.0 su 5
3 valutazioni

3 valutazioni

Top podcast nella categoria Spiritualità

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a