35 episodi

Il podcast di videogiochi di Matteo Bordone, Alessandro Zampini e Francesco Fossetti.

Joypad Il Post

    • Tempo libero
    • 4.9 • 67 valutazioni

Il podcast di videogiochi di Matteo Bordone, Alessandro Zampini e Francesco Fossetti.

    Ep. 34 - Quello con l’E3 e Xbox che sbaraglia la concorrenza

    Ep. 34 - Quello con l’E3 e Xbox che sbaraglia la concorrenza

    Da più di vent'anni le prime due settimane di giugno sono quelle dell'E3, la più importante fiera di videogiochi dell'anno. Di solito in questo periodo i tre di Joypad sono a Los Angeles in fila al Convention Center, ma quest'anno, complice una pandemia, l'evento si è tenuto in maniera virtuale. Tutti i più grandi editori (ad esclusione di Sony ed Electronic Arts) hanno organizzato un loro evento per mostrare i giochi a cui stanno lavorando, ma il protagonista della festa è stato senza dubbio Xbox, che ne ha organizzato uno particolarmente efficace.

    • 58 min
    Ep. 33 - Quello prima dell'E3

    Ep. 33 - Quello prima dell'E3

    Nonostante la fiera più importante del settore inizi a metà giugno, qualcuno si è portato avanti e ha iniziato a mostrare i suoi pezzi forti: è il caso di Ubisoft, Techland e Sony che hanno organizzato degli eventi per i loro Far Cry, Dying Light 2 e Horizon: Forbidden West. Tra un azzardo e l'altro legato a chi mostrerà cosa all'E3, Francesco Fossetti, Alessandro Zampini e Matteo Bordone parlano anche di Biomutant, uno dei pochi giochi usciti in questo periodo che però non sembra cavarsela troppo bene. Ask Iwata, un bel libro sull'ex presidente di Nintendo, una tastiera per matti e Operation Tango sono invece i consigli della settimana.

    • 52 min
    Ep. 32 - Quello con Deathloop e l'E3 che ci manca

    Ep. 32 - Quello con Deathloop e l'E3 che ci manca

    Con l'E3 che si avvicina a grandi passi, e con lui il momento più importante dell'intera stagione videoludica, i tre di Joypad ripercorrono gli annunci più roboanti della fiera che si sono poi rivelate mezze truffe, o quantomeno hanno peccato di eccessivo entusiasmo. Sono poi scaduti anche gli embarghi di The Ascent e sopratutto Deathloop, prossima esclusiva temporale PlayStation, nonostante lo sviluppatore sia ormai uno studio interno di Microsoft. Si parla anche della nuova strategia di Ubisoft legata ai free to play, di quanto stia facendo bene Call of Duty: Warzone e dell'ennesimo salto generazionale di Grand Theft Auto V. Tra i consigli per gli acquisti questa settimana ci sono un King of Seas, How to Disappear e Fritt Fighter, una friggitoria. Letteralmente.

    • 47 min
    Ep. 31 - Quello con Resident Evil Village e i giochi di spavento

    Ep. 31 - Quello con Resident Evil Village e i giochi di spavento

    L'uscita di Resident Evil Village, ottavo capitolo di una saga storica sviluppata da Capcom, è la scusa perfetta per affrontare il tema della paura all'interno dei videogiochi. A partire proprio dal primo Resident Evil, che venticinque anni fa rese il genere popolare come mai prima, i tre di Joypad si fanno forza e ne raccontano l'evoluzione, da Silent Hill e Dead Forbidden Siren fino ad Amnesia e Devotion. Tra uno spavento e l'altro c'è tempo per introdurre alcune nuove categorizzazioni dei videogiochi, e buttare un occhio a quello che ci aspetta nei prossimi mesi. I consigli della settimana sono Threes! su Apple Arcade, Call of Duty: Warzone come collante familiare e Hundred Days.

    • 56 min
    Ep. 30 - Quello con Returnal e una manciata di giochi mortaccini

    Ep. 30 - Quello con Returnal e una manciata di giochi mortaccini

    Returnal, il gioco sviluppato da Housemarque e pubblicato da Sony, è il protagonista di questo episodio di Joypad sia perché è un bel gioco, sia perché è una delle poche uscite di una certa rilevanza di questo protratto periodo di magra. Proprio per questo quelli di Joypad hanno preso la palla al balzo per parlare ed eventualmente consigliare i migliori videogiochi del genere mortaccino, cioè quelli che prevedono di giocare, morire e ripartire. Tra giochi attuali e affezionati ricordi ci sono anche i consueti consigli di fine puntata, che questa settimana prevedono un librone dedicato al Game Boy, Cozy Grove su Apple Arcade e l'iniziativa Amaze Project di IED e Streamcolors.

    • 41 min
    Ep. 29 - Quello con Bordone che scopre Warzone

    Ep. 29 - Quello con Bordone che scopre Warzone

    Tra la fine di marzo e il mese di aprile storicamente il mercato dei videogiochi inizia a rialzare la testa, e questo 2021, nonostante la pandemia, non fa eccezione. Monster Hunter Rise è l'indiscusso protagonista di questa ripresa, ma il sorprendente It Takes Two gli fa ottima compagnia, insieme a Loop Hero e Outriders. Mentre Matteo Bordone scopre l'assuefazione che può dare Call of Duty: Warzone e spiega con quali strategie ha vinto qualche partita (spoiler: facendo molto poco), Alessandro Zampini e Francesco Fossetti discutono della preservazione dei videogiochi, e di come questo diventerà un tema centrale per l'evoluzione del medium. Fantasian, Superhot e Narita Boy sono poi i consigli della settimana.

    • 51 min

Recensioni dei clienti

4.9 su 5
67 valutazioni

67 valutazioni

Pinpiepin ,

Non esiste di meglio

Il miglior podcast di videogiochi per chi è interessato all’argomento in maniera generica e non per chi sia fossilizzato su un gioco o sui fenomeni del momento. Complimenti e continuate cosi!

edogiar ,

Serioso ma divertente

Un ottimo podcast sui videogiochi. Un po’ serioso rispetto ad altri ma riesce a risultare comunque simpatico e divertente grazie all’alchimia tra i presentatori.

Valerio Pel ,

Il podcast sui videogiochi che mancava

Fantastico podcast sulla cultura videoludica. Videogiochi raccontati in modo dinamico e divertente. Osservazioni stimolanti sugli aspetti industriali. Qualità audio ottima.

Top podcast nella categoria Tempo libero

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a