9 episodes

Nicola Lagioia ci conduce per le strade buie della città eterna, fino ad un anonimo appartamento della periferia romana, dove il 4 marzo del 2016 viene ucciso Luca Varani, di 23 anni. Un delitto senza movente, simile ad un omicidio rituale, ad un sacrificio. È’ un’indagine sul male, sulla responsabilità, sulla colpa, sulla breve distanza che separa tutti noi da un assassino.

Per i contenuti del podcast si consiglia l'ascolto ad un pubblico adulto

La città dei vivi è un podcast di Nicola Lagioia prodotto da Chora Media. Scritto da Nicola Lagioia con Alessia Rafanelli. Sigla, supervisione suono e musica di Luca Micheli. Post produzione e montaggio di Michele Boreggi. La cura editoriale è di Sabrina Tinelli e il produttore esecutivo Valentina Meli.

Sette episodi, uno a settimana.

La città dei vivi Nicola Lagioia - Chora

    • Cronaca nera
    • 4.7 • 354 Ratings

Nicola Lagioia ci conduce per le strade buie della città eterna, fino ad un anonimo appartamento della periferia romana, dove il 4 marzo del 2016 viene ucciso Luca Varani, di 23 anni. Un delitto senza movente, simile ad un omicidio rituale, ad un sacrificio. È’ un’indagine sul male, sulla responsabilità, sulla colpa, sulla breve distanza che separa tutti noi da un assassino.

Per i contenuti del podcast si consiglia l'ascolto ad un pubblico adulto

La città dei vivi è un podcast di Nicola Lagioia prodotto da Chora Media. Scritto da Nicola Lagioia con Alessia Rafanelli. Sigla, supervisione suono e musica di Luca Micheli. Post produzione e montaggio di Michele Boreggi. La cura editoriale è di Sabrina Tinelli e il produttore esecutivo Valentina Meli.

Sette episodi, uno a settimana.

    Ep. extra: Il Coro

    Ep. extra: Il Coro

    Abbiamo chiesto agli ascoltatori di "La città dei vivi" di inviarci le loro epifanie romane per continuare la preghiera laica a Roma e a Luca Varani, dopo l'ultima puntata del podcast.
    Ce ne sono arrivate tante e bellissime: abbiamo deciso di farci una puntata extra per sentirci un po' più vicini e iniziare questo 2022 con la carica dei vostri ricordi positivi.

    • 15 min
    Ep.7: Preghiera per Roma

    Ep.7: Preghiera per Roma

    Quella di Luca Varani, Marco Prato e Manuel Foffo è una storia terribile, che dopo cinque anni continua ad esercitare la sua carica distruttiva.
    La casa di via Iginio Giordani è come cristallizzata, intrappolata in un tempo che non scorre.
    Nessuno ci è più entrato, è ancora tutto fermo a quel giorno di marzo del 2016, quando Luca per la prima volta ha salutato Marco e Manuel.
    Anche la città è sospesa in un limbo, come se fosse stato scagliato un maleficio.
    Forse quindi ci vorrebbe una preghiera.

    Per Roma. Per Luca.

    • 44 min
    Ep.6: Il naufragio

    Ep.6: Il naufragio

    Marco e Manuel, quando ripercorrono l’omicidio, descrivono un rituale disumano, in cui la vita di Luca, la vittima, perde e acquista significato allo stesso tempo.
    Dicono che non volevano farlo soffrire, come se la loro furia si fosse intensificata proprio per ridurre la sua agonia.
    Ma com’è possibile che due ragazzi abbiano superato la porta girevole dell’inferno? E’ Perché sono impazziti? E’ Perché sono dei sadici?
    È perché dei ragazzi senza futuro né direzione, in una città senza futuro e direzione, è più facile che si perdano?
    A fare da sfondo alla loro caduta, c’è Roma.

    • 43 min
    Ep. 5: Storia dell’Appartamento

    Ep. 5: Storia dell’Appartamento

    Luca entra in casa di Manuel Foffo la mattina di venerdì 4 marzo, dopo aver ricevuto una chiamata da Marco Prato. Non è però il primo a salire al decimo piano di via Iginio Giordani.
    Da diverse ore Foffo e Prato, nel delirio della cocaina, giocano ad una sorta di lotteria della morte, inviando messaggi tutti uguali ad amici e conoscenti. Si tratta di un’esca: “A casa mia c’è una festa, ti va di venire?”
    Uno dei destinatari accetta quell’invito, entra nel cono d’ombra di via Iginio Giordani e si ritrova davanti a qualcosa di mai visto.

    • 43 min
    Ep. 4: Un’amicizia

    Ep. 4: Un’amicizia

    Manuel Foffo e Marco Prato non avevano nessun motivo per uccidere Luca Varani, il loro è un delitto senza movente.
    Per capire cosa è successo si deve tornare a quando si sono conosciuti, la notte del capodanno 2015.
    Una festa, dei cocktail, tanta cocaina, i due si chiudono per giorni in casa di Manuel, proprio dove tre mesi dopo verrà ucciso Luca.
    E’ qui che stringono un legame che immediatamente si trasforma in un nodo impossibile da sciogliere, in un segreto.
    Quel capodanno non nasce una semplice amicizia, ma prende il via una catena di eventi con delle conseguenze inimmaginabili.

    • 41 min
    Ep.3: Mi Chiamo Luca

    Ep.3: Mi Chiamo Luca

    Si scopre che la vittima del brutale omicidio è Luca Varani, un ragazzo cresciuto nella periferia nord della città.
    Luca è benvoluto da tutti, è socievole, schietto, con un sorriso quasi magnetico.
    Ha una bella famiglia alle spalle e una fidanzata con cui sta da quando aveva 13 anni.
    Tutti si chiedono: cosa ci faceva un ragazzo come Luca nell’appartamento dove è stato ucciso? Perché era in compagnia di Marco Prato e Manuel Foffo, due persone così diverse da lui?
    Pochi giorni dopo il funerale però, la fidanzata di Luca riceve un messaggio su Facebook che ribalta ogni cosa.

    • 46 min

Customer Reviews

4.7 out of 5
354 Ratings

354 Ratings

Marina Fabiano ,

Una città maledetta

Uno dei racconti più accurati, affascinanti seppure angoscianti, che abbia mai ascoltato. Come da bambina, quando inorridita ascoltavo le storie di paura, immedesimandomi senza potermene distaccare. Quasi inverosimile: sapere che il fatto è davvero accaduto fa ancora più paura. Ritmo, percorso narrativo, voci, intermezzi, musiche: tutto perfetto.

Boccadirose ,

Un ottimo prodotto

La storia di questo podcast è un fatto di cronaca terribile, che viene raccontato in maniera accurata e seria. Il podcast offre anche delle riflessioni sul movente, sulle origini di un gesto di violenza tanto gratuita, folle, apparentemente inspiegabile.

Mi è piaciuta meno la parte finale, in cui si cerca di fare un ritratto più umano di Roma, non mi sembrava necessario

Spherecode ,

Storia allucinante raccontata con un garbo senza eguali

Davvero ben fatto. Il narratore è di una bravura unica. Tratta il caso in maniera esemplare e l’ultima puntata dona un pensiero alla vittima ed ai parenti

Top Podcasts In Cronaca nera

Gli Ascoltabili
Storylands Factory
Massimiliano Jattoni Dall'Asén
Il Messaggero
HuffPost Italia
Direful Tales -Crimini&Misteri

You Might Also Like

Marco Damilano – Chora
Gli Ascoltabili
la Repubblica
Cecilia Sala – Chora
A cura di: Fabrizio Mele
Giovanni Bianconi, Mauro Pescio, con Francesco Acquaroli - Chora