13 episodi

Cosa significa essere una milanese? Vestire, mangiare, parlare, educare, lavorare, amare come una milanese? Ma soprattutto chi è la milanese, visto che Milano è fatta di non milanesi che qui approdano per investire su se stessi?
Michela Proietti è una giornalista che scrive di società e costume per il Corriere della Sera. Vive a Milano e la osserva ogni giorno: a lei ha dedicato due libri e un’agenda-guida, “La Milanese” e “La Milanese 2 - Il Viaggio continua”. Ora prosegue il suo racconto con questo podcast, facendo ascoltare le voci e i suoni delle strade e dei luoghi simbolo della città.
Una serie di Solferino e Corriere della Sera. Premium partner BMW.

La Milanese. Il podcast Corriere della Sera

    • Cultura e società
    • 4,0 • 52 valutazioni

Cosa significa essere una milanese? Vestire, mangiare, parlare, educare, lavorare, amare come una milanese? Ma soprattutto chi è la milanese, visto che Milano è fatta di non milanesi che qui approdano per investire su se stessi?
Michela Proietti è una giornalista che scrive di società e costume per il Corriere della Sera. Vive a Milano e la osserva ogni giorno: a lei ha dedicato due libri e un’agenda-guida, “La Milanese” e “La Milanese 2 - Il Viaggio continua”. Ora prosegue il suo racconto con questo podcast, facendo ascoltare le voci e i suoni delle strade e dei luoghi simbolo della città.
Una serie di Solferino e Corriere della Sera. Premium partner BMW.

    S02E06. La Milanese e la charity

    S02E06. La Milanese e la charity

    Milano ha il cuore in mano, secondo un vecchio detto lombardo. E il terzo settore, vivacissimo in città, ne è la testimonianza. I milanesi fanno beneficenza, sono attivi nel volontariato, organizzano raccolte, coinvolgendo anche i più giovani. Due esempi su tutti: quelli di Vidas, raccontato dal presidente Ferruccio De Bortoli, e Dynamo Camp, nelle parole del fondatore Enzo Manes, protagonisti di questo ultimo episodio della serie.
    A Milano può succedere di sostenere un progetto importantissimo semplicemente partecipando a un gala dinner parecchio elegante, in cui tutti fanno a gara per esserci: La Milanese non esce mai solo per uscire, ma deve avere un pretesto culturale o sociale, perché lei ha un cuore grandissimo!

    • 22 min
    S02E05. Mangiare come una Milanese

    S02E05. Mangiare come una Milanese

    Dalla quinoa agli avocado toast, in questo episodio andiamo alla scoperta degli indirizzi e degli chef che raccontano meglio Milano: i supermercati e i posti bio (parola sacra a Milano), ma anche i Gas, gli orti urbani e gli indispensabili corsi di cucina. In questa puntata intervengono gli chef Andrea Berton e Filippo La Mantia.

    • 19 min
    S02E04. Green e sostenibilità

    S02E04. Green e sostenibilità

    I muri verdi, le nuove aree urbane come la Biblioteca degli Alberi, l’appuntamento con Orticola e la Milano sostenibile dei monopattini e dei GAS: La Milanese è “green”, e dal semplice rispetto per l’ambiente la sua consapevolezza si è trasformata in uno stile di vita.
    In questo episodio intervengono Kelly Russell Catella, managing director della Fondazione Catella e responsabile della comunicazione e della sostenibilità per Coima; e Federica Gasbarro, green influencer.

    • 20 min
    S02E03. Vestire come una Milanese

    S02E03. Vestire come una Milanese

    • 24 min
    S02E02. Donne al potere

    S02E02. Donne al potere

    Storie di donne al vertice di grandi aziende, dal lusso alla cultura. Milanesi di origine o acquisite, che sanno interpretare i gusti di chi vi abita e spesso lo influenzano. In questo episodio intervengono Sabina Belli, Ceo di Pomellato, e Germana Montroni, Cfo e Risk officer di ATM.

    • 28 min
    S02E01. I figli della Milanese

    S02E01. I figli della Milanese

    I piccoli milanesi racchiudono tutte le caratteristiche di quelli adulti. Dalla nascita alla crescita, alcune tappe imprescindibili segnano la loro formazione culturale e sociale: la scuola (italiana o internazionale?), gli sport (rugby o kendo per lui, calcio per lei), gli interessi, i campus estivi (all’estero, of course), le feste di compleanno con allestimento scenografico e mago, da prenotare con largo anticipo. Che cosa rende inimitabili i bambini milanesi? In questo episodio intervengono Anna Scavuzzo, vice sindaca di Milano, e Leonardo Uslengo, interprete del personaggio del figlio del Milanese Imbruttito.

    • 25 min

Recensioni dei clienti

4,0 su 5
52 valutazioni

52 valutazioni

pongarella66 ,

Tra il serio e il faceto

Mi piace il mix che si crea tra il tono compassato della narratrice e i risvolti ironici e divertenti di alcun caratteristiche milanesi, ma anche la seria valorizzazione dei punti di forza ed orgoglio di questa meravigliosa città.

Christian Celona ,

Tipica milanese che non serve a nulla

Quando ho letto il titolo “Le case delle Milanesi”, si tristemente con iniziale maiuscola, ho capito subito cosa mi aspettava. Non puoi spostare una deficiente in BMW per la città è sperare di creare contenuti interessanti, che valga la pena di ascoltare. Avete solo inquinato assieme a YesMilano. Il mio tempo è una risorsa non rinnovabile. Chiudete questo podcast destinato all’oblio.

Angelocarlo RLN ,

Poco milanese

Interessante anche se questa “milanese” ha veramente poco della milanese vera e molto del milanese imbruttito (che difatti non è milanese). Così purtroppo si contribuisce a diffondere uno stereotipo dei milanesi che è poco edificante e ben lontano dai veri milanesi.

Top podcast nella categoria Cultura e società

con Fedez
OnePodcast
Intesa Sanpaolo e Chora Media
Gianluca Gazzoli
OnePodcast
OnePodcast