26 episodi

Nel mondo sembra che tutto vada male, tutto "gira" per il verso sbagliato. È quasi impossibile, oggi, trovare qualcuno che riesca a vedere il lato positivo di tutte quelle cose che, apparentemente non hanno nulla di buono. I rari ottimisti sono considerati quasi come degli ingenui che hanno perso il senso della realtà.
Sarà vero che le situazioni dolorose, i cosiddetti drammi della vita, le crisi personali e sociali non abbiano in sé nulla di fruttuoso, di positivo? Sono esse sempre foriere di preoccupazioni, stress e crisi depressive ed esistenziali senza via d'uscita?
Siamo ogni giorno "intossicati" e condizionati dagli avvenimenti esteriori che ci accadono e che ci propinano tutto il giorno attraverso televisione, Internet, facebook ecc.
Questo convegno è un'opportunità per capire che può essere anche diversamente. Spesso si dice: «Pensa positivo»! Sembra facile ma non lo è. Sarà molto difficile riuscirci in quest'epoca senza le conoscenze e la preparazione adatta.
Tutti possiamo diventare artisti della positività. Tutti possiamo, così, trasformare le esperienze "negative" in forze di crescita sempre più positive per noi e per gli altri. Il bello, il vero e il buono ci sono in ogni situazione ma bisogna possedere l’Arte di scovarli.
Auguriamoci buon lavoro!
(gli organizzatori del convegno)

L'ARTE DELLA POSITIVITA' - Come trarre da ogni cosa il meglio possibile LiberaConoscenza.it

    • Spiritualità

Nel mondo sembra che tutto vada male, tutto "gira" per il verso sbagliato. È quasi impossibile, oggi, trovare qualcuno che riesca a vedere il lato positivo di tutte quelle cose che, apparentemente non hanno nulla di buono. I rari ottimisti sono considerati quasi come degli ingenui che hanno perso il senso della realtà.
Sarà vero che le situazioni dolorose, i cosiddetti drammi della vita, le crisi personali e sociali non abbiano in sé nulla di fruttuoso, di positivo? Sono esse sempre foriere di preoccupazioni, stress e crisi depressive ed esistenziali senza via d'uscita?
Siamo ogni giorno "intossicati" e condizionati dagli avvenimenti esteriori che ci accadono e che ci propinano tutto il giorno attraverso televisione, Internet, facebook ecc.
Questo convegno è un'opportunità per capire che può essere anche diversamente. Spesso si dice: «Pensa positivo»! Sembra facile ma non lo è. Sarà molto difficile riuscirci in quest'epoca senza le conoscenze e la preparazione adatta.
Tutti possiamo diventare artisti della positività. Tutti possiamo, così, trasformare le esperienze "negative" in forze di crescita sempre più positive per noi e per gli altri. Il bello, il vero e il buono ci sono in ogni situazione ma bisogna possedere l’Arte di scovarli.
Auguriamoci buon lavoro!
(gli organizzatori del convegno)

Top podcast nella categoria Spiritualità

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a

Altri contenuti di LiberaConoscenza.it