30 episodi

Mezzogiorno: il momento ideale della giornata per parlare di salute e raccogliere tutte le informazioni utili per orientarsi e adottare uno stile di vita salutare e quindi capace di farci stare e sentire bene. Dal lunedì al venerdì alle 12 con Nicoletta Carbone spazio alle notizie che arrivano dal mondo della ricerca nazionale e internazionale commentate con i diretti protagonisti con un approccio divulgativo e rigorosamente scientifico al tempo stesso. Dall'informazione in onda all'approfondimento on line. Sul sito di Radio24 ogni giorno interviste agli esperti, il servizio del medico risponde, video e tutorial. L'appuntamento con il mezzogiorno in salute va avanti anche nel fine settimana. Sabato alle 12 "Obiettivo Salute weekend", tutto quello che dovete fare e sapere per stare bene e sentirvi meglio al di là delle mode, dei luoghi comuni e delle leggende metropolitane. Domenica alle 12 "La bufala in tavola", pronti per andare a caccia della bufala e riportare la verità a tavola.

Obiettivo Salute Radio 24

    • News
    • 4.1 • 31 valutazioni

Mezzogiorno: il momento ideale della giornata per parlare di salute e raccogliere tutte le informazioni utili per orientarsi e adottare uno stile di vita salutare e quindi capace di farci stare e sentire bene. Dal lunedì al venerdì alle 12 con Nicoletta Carbone spazio alle notizie che arrivano dal mondo della ricerca nazionale e internazionale commentate con i diretti protagonisti con un approccio divulgativo e rigorosamente scientifico al tempo stesso. Dall'informazione in onda all'approfondimento on line. Sul sito di Radio24 ogni giorno interviste agli esperti, il servizio del medico risponde, video e tutorial. L'appuntamento con il mezzogiorno in salute va avanti anche nel fine settimana. Sabato alle 12 "Obiettivo Salute weekend", tutto quello che dovete fare e sapere per stare bene e sentirvi meglio al di là delle mode, dei luoghi comuni e delle leggende metropolitane. Domenica alle 12 "La bufala in tavola", pronti per andare a caccia della bufala e riportare la verità a tavola.

    Pelle e Covid

    Pelle e Covid

    Non solo tosse, febbre, bronchite o polmonite. Il Covid 19 ha anche altre strade attraverso cui manifestarsi: per esempio la pelle, con apparenti “banali” alterazioni cutanee. Uno studio tutto italiano, condotto con il supporto della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST) e pubblicato sul prestigioso Journal of the American Academy of Dermatology, infatti, ne ha individuate ben 6 che possono essere una manifestazione del Coronavirus associata a diversi stadi della malattia. A Obiettivo Salute il commento del prof. Angelo Valerio Marzano, Professore Ordinario di Dermatologia e Direttore della Scuola di Specializzazione in Dermatologia e Venereologia dell’Università degli Studi di Milano, che ha coordinato lo studio

    Anticorpi monoclonali e Covid-19

    Anticorpi monoclonali e Covid-19

    Anticorpi monoclonali insieme al vaccino per sconfiggere il virus. Su questa strada la ricerca sta investendo energia. A Obiettivo salute ne parliamo con il prof. Renato Bernardini, professore ordinario di Farmacologia all’Università di Catania che ci spiega quali funzioni hanno e quando si possono usare

    Neuroscienze e social

    Neuroscienze e social

    Le neuroscienze dimostrano che trascorrere molte ore nel virtuale nell’età evolutiva rappresenti un rischio nella vita dei ragazzi che li espone più facilmente a situazioni in cui possono fare male a se stessi o agli altri. A Obiettivo Salute il prof. Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva e scrittore

    Trapianti: report 2020; Covid e under30

    Trapianti: report 2020; Covid e under30

    Una frenata brusca ma contenuta: è questo il bilancio finale fotografato dal report 2020 del Centro nazionale trapianti, che mette in fila le cifre dell’attività di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule nell’anno della pandemia. A Obiettivo Salute il commento del direttore del Cnt Massimo Cardillo

    Le conseguenze psicologiche dell’allontanamento sociale e delle misure adottate per arginare la diffusione della pandemia sono più evidenti e significative per i giovani under30. A dirlo uno studio, pubblicato su The Lancet Regional Health – Europe, che commentiamo a Obiettivo Salute con il prof. Claudio Mencacci, presidente della Società italiana di Neuropsicofarmacologia e direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell'Ospedale Fatebenefratelli Sacco di Milano

    L'immunità contro il Covid; Nuovi farmaci contro il diabete, efficaci per malattie cardiovascolari

    L'immunità contro il Covid; Nuovi farmaci contro il diabete, efficaci per malattie cardiovascolari

    L'immunità contro il virus SarsCov2 può durare come minimo sei mesi. E' quanto emerge dalla ricerca pubblicata sulla rivista Nature e coordinata dal gruppo della Rockefeller University di New York guidato da Michel Nussenzweig che commentiamo a Obiettivo Salute con il prof. Fabrizio Pregliasco, virologo all’Università di MilanoDiabete e cuore. Secondo uno studio italiano pubblicato su Hypertension nuovi farmaci contro il diabete non solo permetterebbero di migliorare il controllo glicemico, ma produrrebbero anche un effetto cardioprotettivo con un importante riduzione degli eventi e della mortalità cardiovascolare. A Obiettivo Salute il prof. Manfredi Tesauro, endocrinologo, professore di Medicina Interna presso l’Università di Tor Vergata, che ha coordinato la ricerca

    Covid-19 e Vitamina D; Infarto e intelligenza artificiale

    Covid-19 e Vitamina D; Infarto e intelligenza artificiale

    Il trattamento con la vitamina D in pazienti ricoverati con comorbidità diminuirebbe i decessi e trasferimenti in terapia intensiva. Questi i risultati del primo studio italiano pubblicato su «Nutrients» coordinato dall’Università di Padova. A Obiettivo Salute il commento del prof. Sandro Giannini, del Dipartimento di Medicina dell’Università di Padova e primo firmatario dello studio
    Un team di ricercatori ha messo a punto un nuovo sistema basato sull'apprendimento automatico in grado di prevedere la possibilità di un nuovo infarto o di un sanguinamento nei pazienti infartuati. A Obiettivo Salute il prof. Gaetano Maria De Ferrari, direttore della Cardiologia universitaria dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino che ha partecipato allo studio

Recensioni dei clienti

4.1 su 5
31 valutazioni

31 valutazioni

Top podcast nella categoria News

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a