80 episodes

Di Nicola Filippone e Gigi Garanzini.
Dietro Slow Foot c’è un’idea semplice: condividere con un pubblico le nostre telefonate serali, una pratica riscoperta nei mesi della chiusura per il Coronavirus, per compensare in parte quello che ci mancava, per sublimare la nostalgia delle serate in compagnia. Lo facciamo seguendo una rotta intrapresa insieme anni fa: scaviamo nei ricordi cercando di interpretare quello che accade oggi, mirando alla profondità senza rinunciare alla leggerezza. Per parlare di sport, di calcio e di vita.

Copertina Arianna Dipollina
Musica sigla: Leone Schönheit

Slow Foot storielibere.fm

    • Sport
    • 3.8 • 51 Ratings

Di Nicola Filippone e Gigi Garanzini.
Dietro Slow Foot c’è un’idea semplice: condividere con un pubblico le nostre telefonate serali, una pratica riscoperta nei mesi della chiusura per il Coronavirus, per compensare in parte quello che ci mancava, per sublimare la nostalgia delle serate in compagnia. Lo facciamo seguendo una rotta intrapresa insieme anni fa: scaviamo nei ricordi cercando di interpretare quello che accade oggi, mirando alla profondità senza rinunciare alla leggerezza. Per parlare di sport, di calcio e di vita.

Copertina Arianna Dipollina
Musica sigla: Leone Schönheit

    La paella di Galeazzi e Beppe Viola

    La paella di Galeazzi e Beppe Viola

    In questa puntata si parte ricordando Maradona a un anno dalla morte e si arriva ai nostri giorni con le coppe europee, passando per il ricordo di Gian Piero Galeazzi attraverso alcuni gustosi aneddoti raccontati da Gigi Garanzini.

    • 48 min
    Aspettando l’Italia… viva la Danimarca!

    Aspettando l’Italia… viva la Danimarca!

    Alla fine, gli azzurri di Mancini si giocheranno ai playoff un posto ai Mondiali del Qatar. Intanto la Federazione danese, che ha già staccato il pass per Doha, annuncia in una nota ufficiale che non farà sconti sul fronte del rispetto dei diritti umani. Ne parlano Gigi Garanzini e Nicola Filippone in questa nuova puntata di Slow Foot.

    • 47 min
    Quando il Processo divenne un bistrot

    Quando il Processo divenne un bistrot

    In questa nuova puntata di Slow Foot Gigi Garanzini esaudisce la richiesta di un ascoltatore, che ha chiesto di ricordare un programma Rai di metà anni 90, che durò una stagione; eppure, diventò una trasmissione di culto. Dove si parlava di calcio senza urlare e sembrava di essere in osteria.

    • 49 min
    La mutazione genetica dell'allenatore

    La mutazione genetica dell'allenatore

    Il Tottenham in crisi si affida ad Antonio Conte, a cui riserva un contratto da star. E non è una novità: accade spesso che gli allenatori siano pagati come, se non più, dei campioni che vanno in campo. Eppure c'è stato un tempo in cui i tecnici potevano essere anche figure secondarie. Ne parlano Gigi Garanzini e Nicola Filippone in questa puntata di Slow Foot.

    • 51 min
    Eppure Maradona giocava nel Napoli...

    Eppure Maradona giocava nel Napoli...

    di Gigi Garanzini e Nicola Filippone
    Che senso ha che il primo trofeo dedicato a Diego dopo la sua morte si giochi a Riad a dicembre e che a contenderselo siano Boca Juniors e Barcellona, senza il Napoli? Ne parlano Gigi Garanzini e Nicola Filippone in questo episodio di Slow Foot, in cui analizzano anche la nuova crisi della Juve di Allegri.

    • 47 min
    Gasperini. O del coraggio di cadere in piedi

    Gasperini. O del coraggio di cadere in piedi

    L'Atalanta perde con onore in casa del Manchester United di Cristiano Ronaldo, non rinunciando mai ad attaccare e confermando così una volta per tutte l'infondatezza degli stereotipi secondo cui il calcio italiano è inevitabilmente sinonimo di catenaccio e difensivismo. Ne parlano Gigi Garanzini e Nicola Filippone in questa nuova puntata di Slow Foot.

    • 33 min

Customer Reviews

3.8 out of 5
51 Ratings

51 Ratings

cffff. hhggt ,

Ffff

Ggtt

Gulliver... ,

Garanzini è qualitá

Mancava da troppo tempo un programma del genere, dove facesse capolino quell'approccio aristocratico al calcio ormai smarrito tra urlate e veline nei talk della tv. Sembra che qualcosa dentro di me, interrotto quel lunedì pomeriggio di musi lunghi e saluti tristi il giorno dopo la finale europea tra Italia e Spagna, sia tornato finalmente a scorrere!

kinfgvjcz ,

Un abbraccio forte forte che ho wyip di una donna di

Non mi seguono su che ne dite di una hc di un uomo di stato di emergenza per il mio compleanno è xhwyu di oggi è il compleanno del nostro paese è il compleanno del nostro paese e ho visto la foto di una 😄😄😄😄

Top Podcasts In Sport

You Might Also Like