11エピソード

L'approfondimento sul fatto del giorno di Giornale Radio

Dentro la notizia Giornale Radio

    • 今日のニュース

L'approfondimento sul fatto del giorno di Giornale Radio

    Dentro la notizia del 28/11/2020: l'approfondimento sui fatti della settimana di Giornale Radio

    Dentro la notizia del 28/11/2020: l'approfondimento sui fatti della settimana di Giornale Radio

    La giornata mondiale 2020 contro la violenza sulle donne: nonostante la pandemia, sono state molte le commemorazioni e gli eventi che si sono svolti in streaming, e non solo, a livello internazionale ma anche nazionale, come il Festival “La violenza illustrata”, organizzato dalla Casa delle Donne a Bologna. A tutela delle donne e contro le violenze sono state introdotte nuove norme, come la costituzione del reato penale che punisce gli atti di Revenge Porn. Secondo il VII Rapporto Eures sul femminicidio, nei primi dieci mesi del 2020 le donne vittime di omicidio in Italia sono state 91, una ogni tre giorni: un dato in leggera flessione rispetto alle 99 dello stesso periodo dell’anno scorso. Per contrastare la violenza sulle donne nel 2019 è stato introdotto “Codice Rosso”, un insieme di norme che modificano il codice di procedura penale creando nuovi profili di reato e una corsia preferenziale per le denunce legate alle violenze contro donne e minori.
    Ma questa è stata anche la settimana dei 40 anni dal fatale terremoto dell'Irpinia e della scomparsa di Diego Armando Maradona, salutato con affetto da volti famosi, amici, dai tifosi del Napoli e dell’Argentina.

    • 11分
    Dentro la notizia del 27/11/2020: effetti del covid-19 su consumi

    Dentro la notizia del 27/11/2020: effetti del covid-19 su consumi

    A causa della pandemia, sono cresciute solo le vendite online, limitando fortemente il commercio del vicinato. Questo è l'allarme che è stato lanciato anche da Patrizia De Luise di Confesercenti: il covid-19 e le multinazionali dell'e-commerce sono i due fattori che possono mettere in ginocchio, a tutti gli effetti, l'intero settore. Quello che è stato chiesto è un tempo di adeguamento per un "passaggio on line" anche per gli esercizi più piccoli. Le parole di Nico Gronchi di Confesercenti e la ricetta proposta da Carlo Sangalli di Confcommercio, con proposte che secondo lui andrebbero inserite nella legge di bilancio

    • 6分
    Dentro la notizia del 26/11/2020: l’addio a Diego Armando Maradona

    Dentro la notizia del 26/11/2020: l’addio a Diego Armando Maradona

    È scomparso ieri sera il Pibe de Oro Diego Armando Maradona in seguito a un attacco cardiocircolatorio nella sua casa nella periferia di Buenos Aires. Maradona aveva compiuto 60 anni il 30 ottobre scorso. Una vita travagliata dedicata al calcio e costellata di successi, il campione era genio e sregolatezza. La notizia della sua morte ha scosso tutto il mondo. In Argentina migliaia di persone stanno rendendo omaggio al Re Mida del calcio davanti alla Casa Rosada, dove è stata allestita la camera ardente. Il commosso addio anche di Napoli davanti allo stadio San Paolo e in tutti i quartieri della città; città che gli ha sempre dimostrato grande amore e gratitudine. Le parole del Presidente del Napoli Aurelio De Laurentis, del Sindaco di Napoli Luigi De Magistris e dei suoi tifosi.

    • 7分
    Dentro la notizia del 25/11/2020: la Giornata contro la violenza sulle donne

    Dentro la notizia del 25/11/2020: la Giornata contro la violenza sulle donne

    Oggi è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Il 25 novembre è stata scelta come data dall’assemblea dell'Onu nel 1999 in ricordo del sacrificio delle sorelle Patria, Minerva e Maria Te-resa Mirabal, uccise dagli agenti del dittatore Rafael Leonidas Trujillo in Repubblica Dominicana. Secondo il VII Rapporto Eures sul femminicidio in Italia, nei primi dieci mesi del 2020 le donne vittime di omicidio in Ita-lia sono state 91, una ogni tre giorni, un dato in leggera flessione rispetto alle 99 dello stesso periodo dell’anno scorso. Per contrastare la violenza sulle donne è stato introdotto l’anno scorso “Codice Rosso”, un insieme di norme che modificano il codice di procedura penale creando nuovi profili di reato e una corsia preferenziale per le denunce legate alle violenze contro donne e minori. Una di queste nuove definizioni è il Revenge Porn, che conta oltre 1000 le indagini aperte quest’anno per questo reato. Diverse sono state le attività organizzate nella giornata di oggi per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo problema come il Festival “La violenza illustrata” organizzato dalla Casa delle Donne a Bologna. Le parole del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, della scrittrice Letizia Lambertini e della sociologa e attivista della Casa delle Donne Chiara Gius.

    • 7分
    Dentro la notizia del 24/11/2020: a 40 anni dal sisma che devastò l’Irpinia

    Dentro la notizia del 24/11/2020: a 40 anni dal sisma che devastò l’Irpinia

    A 40 anni dal terremoto dell’Irpinia, la ferita resta ancora aperta. Le tre scosse di terremoto con magnitudo massima di 6.9 si verificarono in rapida successione la sera del 23 novembre 1980 in Irpinia, nel Sud Italia, tra le province di Salerno, Avellino e Potenza. Fu un’enorme tragedia umana con circa 3 mila vittime e oltre trecentomila sfollati. L'iniziale sottostima della vastità del terremoto portò a conseguenti gravi ritardi nei soccorsi su cui si espresse duramente l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini “Sono tornato ieri sera dalle zone devastate dal terremoto. Ho assistito a degli spettacoli che mai dimenticherò: interi paesi rasi al suolo, la disperazione dei sopravvissuti.. Ebbene, a distanza di 48 ore non erano ancora giunti in quei paesi gli aiuti necessari.”. Oggi in quei territori la ricostruzione è quasi completata ma ci sono ancora container e prefabbricati abitati dagli sfollati. Diverse sono state le problematiche attorno alla ricostruzione conseguente al terremoto che hanno determinato drammi e disagi ancora oggi esistenti. Il ricordo di questo tragico evento nelle parole del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

    • 6分
    Dentro la notizia del 23/11/2020: la sicurezza del vaccino anti-covid 19

    Dentro la notizia del 23/11/2020: la sicurezza del vaccino anti-covid 19

    “Quello in arrivo per il coronavirus è sicuro perché tutte le fasi di valutazione sono state rispettate. Invece per quanto riguarda l'obbligatorietà è un meccanismo delicato che va riservato solo in casi estremi” lo ha affermato Nicola Magrini, direttore dell’Agenzia del farmaco. Importante poi, sottolinea, per l’efficacia del vaccino sarà il richiamo. Il Ministro della Salute Roberto Speranza parla di “campagna di vaccinazione anti-covid senza precedenti e richiederà un impegno di tutte le forze in campo”. Dalla Pfizer intanto arriveranno 3,4 milioni di dosi e le prime saranno dedicate alle categorie più esposte, a partire dai professionisti sanitari, dai più fragili e dagli anziani nelle RSA o con altre patologie. Sentiamo le parole sul vaccino anti covid-19 di Nicola Magrini, del Presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli, di Roberto Speranza, del Vice Ministro della Salute Pierpaolo Sileri e del leader del Carroccio Matteo Salvini.

    • 7分

今日のニュースのトップPodcast