30 afleveringen

24 Mattino, con la conduzione di Simone Spetia, è informazione, analisi e approfondimento nel prime time del mattino, con la lettura dei quotidiani, le analisi, le interviste ai principali protagonisti della politica, dell'attualità, dell'economia. Ogni giorno alle 8.15 il commento ai fatti in primo piano in compagnia di Paolo Mieli. Chiarezza, per districarsi al meglio in un mondo complesso. Obiettività, presentando un giusto confronto tra opinioni e tra punti di vista diversi, ma tenendo come bussola la realtà dei fatti. Serietà, senza rinunciare a una buona dose di ironia.

24 Mattino - Le interviste Radio 24

    • Nieuws

24 Mattino, con la conduzione di Simone Spetia, è informazione, analisi e approfondimento nel prime time del mattino, con la lettura dei quotidiani, le analisi, le interviste ai principali protagonisti della politica, dell'attualità, dell'economia. Ogni giorno alle 8.15 il commento ai fatti in primo piano in compagnia di Paolo Mieli. Chiarezza, per districarsi al meglio in un mondo complesso. Obiettività, presentando un giusto confronto tra opinioni e tra punti di vista diversi, ma tenendo come bussola la realtà dei fatti. Serietà, senza rinunciare a una buona dose di ironia.

    Lavoro e sicurezza

    Lavoro e sicurezza

    Le morti sul lavoro non sono un'eccezione come spesso i media le rappresentano ma una tragica costante in Italia come in Europa. Molto si è fatto ma molto resta da fare. Di questo ne parliamo con Andrea Orlando, ministro del lavoro e della politiche sociali.
    Con i numeri della pandemia in netto miglioramento, per via dell'effetto delle vaccinazioni, il settore turistico chiede norme chiare e certe per programmare la stagione, a cominciare dalla fine delle restrizioni su bar, ristoranti e coprifuoco.Ne parliamo con Claudio Scarpa, direttore dell'Associazione veneziana albergatori.

    Verso un graduale ritorno alla normalità

    Verso un graduale ritorno alla normalità

    Le Regioni si preparano ad un allentamento delle misure restrittive visto il buon andamento delle vaccinazioni, la stabilità della curva epidemica ma soprattutto il calo dei ricoveri. Anche il premier Draghi mostra un parziale ottimismo ed annuncia alla Camera che "il Governo intende adottare un approccio graduale e allentare le restrizioni a seconda dell'andamento epidemiologico e della campagna vaccinale". Ne parliamo con Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia.
    Il voto autunnale nelle grandi città ed in Calabria, agita i partiti alla ricerca delle possibili coalizioni ma soprattutto dei candidati. Ma mentre al Governo c'è un'ampia coalizione le alleanze per la conquista delle città faticano a costruirsi.Ne parliamo con Luigi De Magistris, sindaco di Napoli e candidato presidente alla Regione Calabria.

    Luana e le altre vittime sul lavoro

    Luana e le altre vittime sul lavoro

    In apertura di terza parte, la lente d'ingrandimento sull'attualità e la politica del nostro Paolo Mieli.
    Dopo alcune settimane di affannoso rodaggio, questo mese di maggio si è aperto con una campagna vaccinale che procede spedita sui ritmi previsti dal governo, circa 500 mila vaccinazioni al giorno. I numeri dei contagi confermano che la flessione della curva è concreta anche se si dovrà attendere ancora qualche giorno per capire se le prime riaperture avranno innescato una risalita dei contagi. Ne parliamo con Luca Richeldi, pneumologo del Policlinico Gemelli di Roma. E' stato componente del Comitato Tecnico Scientifico fino alla sua riforma voluta dal governo Draghi. 
    Negli ultimi giorni l'opinione pubblica è stata molto scossa dalla vicenda di Luana, la giovane operaia mamma, morta in fabbrica a Prato. I numeri sono impietosi: nel 2021 oltre due decessi sul lavoro al giorno. Nei primi tre mesi di quest’anno all’Inail arrivate 185 denunce di infortunio mortale, 19 in più del 2020. Lo scorso anno ci sono state 1.270 morti bianche, oltre 3 al giorno. Ne parliamo con Franco Bettoni, presidente Inail. 

    Ombre sulla magistratura

    Ombre sulla magistratura

    Dopo il caso di Luca Palamara e la successiva pubblicazione del suo libro che ha provocato molti scossoni ed in parte leso l'immagine dell'istituzione, un nuovo "affaire" agita la giustizia. Questa volta è il caso dei verbali degli interrogatori resi ai pm milanesi dall'avvocato Piero Amara, su una presunta loggia occulta.Ne parliamo con ospiti ed ascoltatori.

    La ripartenza di Università e Regioni

    La ripartenza di Università e Regioni

    Il lento ritorno alla normalità è scandito dai tempi della pandemia ma soprattutto da quello delle vaccinazioni. Le università che a differenza delle scuole non hanno mai chiuso completamente programmano le sessioni estive degli esami. Lo sguardo è rivolto comunque al prossimo anno accademico.Ne parliamo con Maria Cristina Messa, ministra dell'Università.
    Alle 8:45 con Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, il punto sulle prossime tappe delle riaperture, dell'eventuale abolizione del coprifuoco e dell'andamento del piano vaccinale.

    In Rai si pratica la censura?

    In Rai si pratica la censura?

    In apertura di terza parte, la lente d'ingrandimento sull'attualità e la politica del nostro Paolo Mieli.
    Le parole di Fedez al concerto del primo maggio hanno aperto due fronti polemici nella politica italiana. Il primo è quello relativo al DLL Zan ancora fermo al Senato dopo l'approvazione alla Camera. Qual è la posizione di Italia Viva? Lo chiediamo a Elena Bonetti, ministra delle Pari Opportunità e della famiglia.
    L'altro fronte polemico riguarda la Rai accusata dal cantante di voler "censurare" il testo del monologo anti-Lega e pro DDL Zan. E' davvero così? Nell'azienda del servizio pubblico esiste "un sistema" a cui adeguarsi? Lo chiediamo a Primo De Nicola, Senatore del Movimento 5 Stelle e componete della Commissione Vigilanza Rai. 

Top-podcasts in Nieuws

Luisteraars hebben zich ook geabonneerd op