42 episodes

Introduzione alla programmazione dei sistemi di elaborazione.
Il concetto di algoritmo. Il modello di von Neumann. Organizzazione della memoria centrale e della CPU. Tecniche di codifica e rappresentazione dei dati nei registri di memoria. Linguaggi formali. Caratteristiche dei linguaggi ad alto livello. Traduttori: compilatori ed interpreti. Le fasi di codifica, traduzione e verifica di un programma.

Tipi e strutture dati.
La tipizzazione dell'informazione. Tipi di dati elementari: dati semplici e dati strutturati. Tipi di dati astratti: definizione dell’insieme dei valori e delle operazioni consentite.

Costrutti di programmazione e modello di programmazione ad oggetti.
I costrutti di programmazione: costrutti seriali, selettivi e ciclici. Il concetto di classe di oggetti: interfaccia ed implementazione. Strutture dati dell’oggetto e funzioni membro. Ereditarietà e polimorfismo.

Strumenti e metodi per la progettazione dei programmi.
Componenti di un programma: documentazione, dichiarazioni, istruzioni eseguibili. Il concetto di funzione: variabili locali e parametri formali. Modalità di scambio fra parametri formali ed effettivi. Regole di visibilità delle variabili. Organizzazione del codice in più moduli separati. Progettazione modulare dei programmi. Descrizione ed uso delle librerie standard.

Algoritmi fondamentali e loro uso nello sviluppo dei programmi.
Gestione di array monodimensionali: ricerca, eliminazione, inserzione, ordinamento, fusione. Gestione di array bidimensionali: ricerca, eliminazione, inserimento, prodotto di matrici. Gestione di liste dinamiche. Esercizi e applicazioni.

Basi di dati. Proprietà fondamentali delle basi di dati. Modello relazionale dei dati. Il modello Entità-Relazione (ER). Structured Query language (SQL). SQL nei linguaggi di programmazione. Esercizi e applicazioni.

Fondamenti di Informatica Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale

    • Technology

Introduzione alla programmazione dei sistemi di elaborazione.
Il concetto di algoritmo. Il modello di von Neumann. Organizzazione della memoria centrale e della CPU. Tecniche di codifica e rappresentazione dei dati nei registri di memoria. Linguaggi formali. Caratteristiche dei linguaggi ad alto livello. Traduttori: compilatori ed interpreti. Le fasi di codifica, traduzione e verifica di un programma.

Tipi e strutture dati.
La tipizzazione dell'informazione. Tipi di dati elementari: dati semplici e dati strutturati. Tipi di dati astratti: definizione dell’insieme dei valori e delle operazioni consentite.

Costrutti di programmazione e modello di programmazione ad oggetti.
I costrutti di programmazione: costrutti seriali, selettivi e ciclici. Il concetto di classe di oggetti: interfaccia ed implementazione. Strutture dati dell’oggetto e funzioni membro. Ereditarietà e polimorfismo.

Strumenti e metodi per la progettazione dei programmi.
Componenti di un programma: documentazione, dichiarazioni, istruzioni eseguibili. Il concetto di funzione: variabili locali e parametri formali. Modalità di scambio fra parametri formali ed effettivi. Regole di visibilità delle variabili. Organizzazione del codice in più moduli separati. Progettazione modulare dei programmi. Descrizione ed uso delle librerie standard.

Algoritmi fondamentali e loro uso nello sviluppo dei programmi.
Gestione di array monodimensionali: ricerca, eliminazione, inserzione, ordinamento, fusione. Gestione di array bidimensionali: ricerca, eliminazione, inserimento, prodotto di matrici. Gestione di liste dinamiche. Esercizi e applicazioni.

Basi di dati. Proprietà fondamentali delle basi di dati. Modello relazionale dei dati. Il modello Entità-Relazione (ER). Structured Query language (SQL). SQL nei linguaggi di programmazione. Esercizi e applicazioni.

Top Podcasts In Technology

Listeners Also Subscribed To

More by Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale