490 episodes

Ogni giorno, all'ora del tè, il team di SmartWorld discute di cosa è successo di nuovo nel mondo della tecnologia.

Il Tech delle cinque SmartWorld

    • Technology

Ogni giorno, all'ora del tè, il team di SmartWorld discute di cosa è successo di nuovo nel mondo della tecnologia.

    Il Funnywashing non è divertente

    Il Funnywashing non è divertente

    Funnywashing è una parola che non esiste: se l'è inventata Vezio, calcando un po' i concetti di "Greenwashing" e simili: parliamo quindi di quando le aziende provano ad essere divertenti, ma solo per venderti un prodotto.
    Negli ultimi anni la comunicazione delle aziende tech ha provato spesso a far divertire gli utenti, con risultati più o meno imbarazzanti: ne parliamo in questa puntata del Tech delle Cinque.

    Nota: questa è l'ultima puntata prima della pausa estiva, ci risentiamo in autunno!
    Grazie per averci ascoltato e a presto!

    • 21 min
    Ma io non sapevo che i videogiochi italiani fossero così fighi!

    Ma io non sapevo che i videogiochi italiani fossero così fighi!

    Venerdì scorso ho partecipato a Join the Indie, evento organizzato da The Video Games Party e Intel incentrato sui videogiochi italiani.
    E ammetto di essere rimasto sorpreso dalla grande qualità dei videogiochi proposti: titoli davvero notevoli, che scardinano i nostri pregiudizi e ci mostrano come anche in Italia si possano sviluppare giochi di altissimo livello.

    Ne parliamo con Giorgio in questa puntata del Tech delle Cinque!

    Ma io non sapevo che i vidoegiochi italiani fossero così fighi:
    https://www.smartworld.it/videogiochi/join-the-indie-giochi-2022.html

    • 25 min
    Il futuro è senza password

    Il futuro è senza password

    Al WWDC 2022 Apple ha annunciato Passkey, una funzione che debutterà con iOS 16 e che ci permetterà di eseguire login senza dover digitare nome utente e password.
    Ma Passkey non è altro che una prima implementazione di uno standard a cui la FIDO Alliance lavora da un decennio, grazie alla collaborazione tra le più importanti aziende tech come Apple, Google, Microsoft, Amazon e così via.

    In questa puntata del Tech delle Cinque con Vezio parliamo di come sarà il nostro futuro senza password.

    • 17 min
    Grandi annunci per le app di chat

    Grandi annunci per le app di chat

    È un periodo di grandi annunci per le più famose app di messaggistica: parliamo di WhatsApp e Telegram, entrambe coinvolte in importanti annunci.
    Per quel che riguarda WhatsApp, finalmente sarà possibile trasferire chat da Android ad iPhone (e viceversa); per quel che riguarda Telegram, invece, il fondatore Pavel Durov qualche giorno fa ha confermato l'imminente arrivo di Telegram Premium.

    Di WhatsApp, Telegram e le relative novità ne parliamo con Nicola in questa puntata del Tech delle Cinque.

    Trasferire le chat di WhatsApp da Android ad iPhone è finalmente possibile
    https://www.mobileworld.it/app/whatsapp-trasferire-chat-android-iphone.html

    Telegram Premium ufficiale: "se vuoi più funzioni, devi pagarle"
    https://www.mobileworld.it/app/telegram-premium-features.html

    • 16 min
    Cos'è questa storia dell'IA di Google che diventa senziente?

    Cos'è questa storia dell'IA di Google che diventa senziente?

    Nelle ultime ore si è discusso molto del licenziamento di Blake Lemoine, un (ex) ingegnere che collaborava con Google che sostiene che l'intelligenza artificiale LaMDA sia diventata senziente.
    Lemoine, dopo aver minacciato Google di assumere un avvocato per difendere i diritti di LaMDA, è stato allontanato dall'azienda ed ha pubblicato online una conversazione con LaMDA, che è quantomeno inquietante (e intrigante).
    Ne parliamo con Lorenzo in questa puntata del Tech delle Cinque.

    • 19 min
    USB-C ovunque, ce lo chiede l'Europa

    USB-C ovunque, ce lo chiede l'Europa

    Parlamento e Commissione Europea hanno raggiunto un accordo per una nuova legge che renderà obbligatorio il connettore USB-C su tutti i dispositivi a partire dall'autunno 2024.
    Secondo le previsioni dell'UE, ne beneficeranno i consumatori (anche in termini economici), ma anche e soprattutto l'ambiente.

    Ne parliamo con Vezio e, ovviamente, riflettiamo anche su come la prenderà Apple (spoiler: male).

    Caricabatterie comune, arriva la decisione dell'UE: USB-C obbligatorio entro l'autunno 2024
    https://www.mobileworld.it/news/usb-c-obbligatorio-2024-europa.html

    L'album suggerito da Vezio (da YouTube, perché è così hipster che su Spotify non c'è):
    https://www.youtube.com/watch?v=BNig6xG36i4

    • 21 min

You Might Also Like