5 episodes

Il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv

Divaniamo Vanity Fair Italia

    • TV & Film

Il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv

    «Summertime 2» e il tempo delle mele

    «Summertime 2» e il tempo delle mele

    La quinta puntata di «Divaniamo», il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv, è sulla seconda stagione di «Summertime», la serie di Netflix prodotta da Cattleya con Coco Rebecca Edogambhe e Ludovico Tersigni. Storia di amori estivi e adolescenziali che non ci stanchiamo mai di rivedere

    • 12 min
    Perché siamo pazzi di «Crudelia»

    Perché siamo pazzi di «Crudelia»

    La quarta puntata di «Divaniamo», il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv, è dedicata a «Crudelia», il nuovo film con Emma Stone che è stato eletto il migliore live-action della Disney degli ultimi anni. Storia dark (e modaiola) di un personaggio che è diventato un'icona

    • 15 min
    Il caso di «Una donna promettente»

    Il caso di «Una donna promettente»

    La terza puntata di «Divaniamo», il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv, è dedicata a «Una donna promettente», il primo film diretto da Emerald Fennell che è diventato un piccolo caso in America. Una storia di vendetta e di sessismo che difficilmente ci lascerà indifferenti

    • 13 min
    La rivoluzione di «Zero», un fenomeno non solo italiano

    La rivoluzione di «Zero», un fenomeno non solo italiano

    La seconda puntata di Divaniamo, il nuovo podcast di Vanity Fair dedicato alle nuove uscite al cinema e in tv, è dedicata a uno dei prodotti che più sta facendo discutere e che più si sta imponendo come manifesto la battaglia all’inclusività e alla multiculturalità: Zero, la nuova serie originale Netflix prodotta da Fabula Pictures con la partecipazione di Red Joint Film, attualmente al primo posto nella classifica dei titoli più visti in Italia e tra i primi dieci di paesi come Francia, Spagna e Turchia. La serie, la prima dedicata ai ragazzi italiani di seconda generazione, nasce da un’idea di Antonio Dikele Distefano, più precisamente dal suo libro Non ho mai avuto la mia età, considerato dallo stesso autore come uno dei suoi lavori di minor successo. Al centro di tutto c’è Omar (Giuseppe Deve Seke), un ragazzo molto timido, ma con un sogno ben a fuoco: lasciare Milano, dove lavora come rider, e trasferirsi, non appena avrà abbastanza soldi da parte, in Belgio per diventare un fumettista.

    • 11 min
    Cosa aspettarci dagli Oscar 2021

    Cosa aspettarci dagli Oscar 2021

    Los Angeles, 1998. Fuori dallo Shrine Auditorium Centre, insieme a una Cher con un cappello da Capitan Uncino e a un Matt Damon e a un Ben Affleck che posano per i fotografi sistemandosi il farfallino come Gregory Peck, un gruppo sparuto, ma abbastanza rumoroso, di ragazze attira l’attenzione dei presenti. Quasi nessuna ha 18 anni, eppure sono lì, brandendo cartelli di legno carichi di indignazione per esprimere tutta la loro solidarietà all’idolo Leonardo DiCaprio che, a differenza delle colleghe Kate Winslet e Gloria Stewart, non ha ottenuto la candidatura alla 70esima edizione degli Oscar per il suo ruolo in Titanic. Da allora sono passati 23 anni, e di cose ne sono cambiate parecchie. Non solo perché quella del 1998 fu la serata più vista della storia degli Oscar – gli spettatori erano 57 milioni. Nel 2020, per intenderci, erano 23 -, ma anche perché dello sfavillio del tappeto rosso e della calca dei reporter e dei fotografi, quest’anno resterà solo un ricordo sbiadito.

    • 12 min

Top Podcasts In TV & Film