14 min

Episode 20: If You Can't Stand the Hea‪t‬ Radio Arlecchino: Italian Grammar and Culture Podcast

    • Language Learning

asset title: Episode 20: If You Can't Stand the Heat
filename: ra_20.mp3
track number: 20/22
time: 14:44
size: 13.82 MB
bitrate: 128 kbps

The good news is that the Futurometer is being painstakingly repaired and the studio refurbished for enhanced security by a crack team of experts. The bad news is that the studio is currently in a noisy mess and apparently not a very safe place right now. So our trusty podcasters are hoping to find a more congenial atmosphere for this episode backstage at the Teatro Pazzimpalco, where our friends from the Commedia are about to raise the curtain on another show. Now what on earth makes them think that things would be any quieter there? It's time to contemplate that and many other perplexing hypotheses in this very special episode--IF we think we can handle it!

Dialog: Italian
A teatro

Antonella: E ora, se ci accompagnerete a teatro, sentirete il periodo ipotetico in azione.
Pantalone: Oh! Se non sbaglio, sono i nostri amici pod-- poss-- Come si dice? I nostri amici che fanno i podcast, insomma! Benvenuti, entrate!
Antonella: Salve, signor Pantalone. Che piacere rivederLa! Tutto pronto per lo spettacolo?
Pantalone: Se San Genesio intercederà per noi, supereremo anche questo caos.
Eric: Ci sono problemi, signor Pantalone?
Colombina: Se il mascalzone che mi ha portato via le pantofole non me le restituisce proprio adesso, non metto più piede sul palcoscenico!
Arlecchino: Pure scalza reciterai bene se sei proprio una brava attrice!
Colombina: Vieni qua, Arlecchino, se vuoi sapere quel che riesco a fare pure scalza!
Arlecchina: Oh, ragazzi! Pensiamo alla commedia, dai! Se non le trovi, Colombina, ti presto io delle scarpe...
Dottor Balanzone: Arlecchina, dobbiamo parlare un attimo se hai visto i cambiamenti al secondo atto!
Arlecchina: Senta, Dottore, se farà più cambiamenti a quella scena, Le giuro che sul palcoscenico stasera Lei vedrà delle stelle!
Pantalone: Se qualcuno ha visto Pulcinella, me lo dica subito! Sono tre ore che lo sto cercando!
Voce dal televisore: Se tu conosci qualcuno che si è avvelenato mangiando un Pasto Allegro 'Arlecchino', telefona subito agli avvocati dello studio Truffaldini Sborsagente e Cacciambulanza...
Dottor Balanzone: Non gli ho spiegato mille volte che non è colpa mia? Se qualcuno non spegne adesso quel maledetto apparecchio, se ne pentirà!
Arlecchino: Senti, Arlecchina, hai saputo con chi è uscita ieri sera la nostra cara Colombina?
Dottor Balanzone: Ripeto: Se non si spegne quel televisore vengo giù col martello!
Arlecchina: Non lo so e non m'interessa! Ma ti dico una cosa, se è uscita con Pantalone non ha avuto un secondo di pace! Quel vecchio è un piovra!
Colombina: Se non Le dispiace, Dottore, non lo spengo ma cambio il canale...
Signora Balanzone: Buona sera! Buona sera a tutti! Tutto bene? Tutto pronto per lo spettacolo? Se posso essere utile, sono a vostra disposizione!
Arlecchino: La Balanzone! Ci mancava proprio lei!
Voce dal televisore: Spettacolo Stasera vi presenta un'intervista esclusiva! Se non sapevate già che stasera al Teatro Pazzimpalco reciterà il celeberrimo Pulcinella, ve lo comunichiamo adesso!
Signora Balanzone: Eh, mo parlano del vostro spettacolo! Se mi permettete, alzo un po' il volume....
Voce dal televisore: Inoltre, Spettacolo Stasera presenta ora un'intervista esclusiva con la superstar napoletana, in diretta, dal vivo, e live -- qui con noi nello studio di Spettacolo Stasera! Ciao, Pulcinella!
Signora Balanzone: Eccolo, è proprio lui, il nostro Pulcinella.
Pantalone: Che? Accidenti! Se quel mascalzone sta facendo dal vivo quello spettacolo, vuol dire che da morto farà il nostro se il suo San Gennaro non lo salverà dalle mie grinfie!
Pulcinella alla televisione: Buona sera, buona sera a tutti! Se avete delle domande, sono pronto a rispondere!
Pantalone: Saprai quali domande ti farò io, mascalzone!
Signora

asset title: Episode 20: If You Can't Stand the Heat
filename: ra_20.mp3
track number: 20/22
time: 14:44
size: 13.82 MB
bitrate: 128 kbps

The good news is that the Futurometer is being painstakingly repaired and the studio refurbished for enhanced security by a crack team of experts. The bad news is that the studio is currently in a noisy mess and apparently not a very safe place right now. So our trusty podcasters are hoping to find a more congenial atmosphere for this episode backstage at the Teatro Pazzimpalco, where our friends from the Commedia are about to raise the curtain on another show. Now what on earth makes them think that things would be any quieter there? It's time to contemplate that and many other perplexing hypotheses in this very special episode--IF we think we can handle it!

Dialog: Italian
A teatro

Antonella: E ora, se ci accompagnerete a teatro, sentirete il periodo ipotetico in azione.
Pantalone: Oh! Se non sbaglio, sono i nostri amici pod-- poss-- Come si dice? I nostri amici che fanno i podcast, insomma! Benvenuti, entrate!
Antonella: Salve, signor Pantalone. Che piacere rivederLa! Tutto pronto per lo spettacolo?
Pantalone: Se San Genesio intercederà per noi, supereremo anche questo caos.
Eric: Ci sono problemi, signor Pantalone?
Colombina: Se il mascalzone che mi ha portato via le pantofole non me le restituisce proprio adesso, non metto più piede sul palcoscenico!
Arlecchino: Pure scalza reciterai bene se sei proprio una brava attrice!
Colombina: Vieni qua, Arlecchino, se vuoi sapere quel che riesco a fare pure scalza!
Arlecchina: Oh, ragazzi! Pensiamo alla commedia, dai! Se non le trovi, Colombina, ti presto io delle scarpe...
Dottor Balanzone: Arlecchina, dobbiamo parlare un attimo se hai visto i cambiamenti al secondo atto!
Arlecchina: Senta, Dottore, se farà più cambiamenti a quella scena, Le giuro che sul palcoscenico stasera Lei vedrà delle stelle!
Pantalone: Se qualcuno ha visto Pulcinella, me lo dica subito! Sono tre ore che lo sto cercando!
Voce dal televisore: Se tu conosci qualcuno che si è avvelenato mangiando un Pasto Allegro 'Arlecchino', telefona subito agli avvocati dello studio Truffaldini Sborsagente e Cacciambulanza...
Dottor Balanzone: Non gli ho spiegato mille volte che non è colpa mia? Se qualcuno non spegne adesso quel maledetto apparecchio, se ne pentirà!
Arlecchino: Senti, Arlecchina, hai saputo con chi è uscita ieri sera la nostra cara Colombina?
Dottor Balanzone: Ripeto: Se non si spegne quel televisore vengo giù col martello!
Arlecchina: Non lo so e non m'interessa! Ma ti dico una cosa, se è uscita con Pantalone non ha avuto un secondo di pace! Quel vecchio è un piovra!
Colombina: Se non Le dispiace, Dottore, non lo spengo ma cambio il canale...
Signora Balanzone: Buona sera! Buona sera a tutti! Tutto bene? Tutto pronto per lo spettacolo? Se posso essere utile, sono a vostra disposizione!
Arlecchino: La Balanzone! Ci mancava proprio lei!
Voce dal televisore: Spettacolo Stasera vi presenta un'intervista esclusiva! Se non sapevate già che stasera al Teatro Pazzimpalco reciterà il celeberrimo Pulcinella, ve lo comunichiamo adesso!
Signora Balanzone: Eh, mo parlano del vostro spettacolo! Se mi permettete, alzo un po' il volume....
Voce dal televisore: Inoltre, Spettacolo Stasera presenta ora un'intervista esclusiva con la superstar napoletana, in diretta, dal vivo, e live -- qui con noi nello studio di Spettacolo Stasera! Ciao, Pulcinella!
Signora Balanzone: Eccolo, è proprio lui, il nostro Pulcinella.
Pantalone: Che? Accidenti! Se quel mascalzone sta facendo dal vivo quello spettacolo, vuol dire che da morto farà il nostro se il suo San Gennaro non lo salverà dalle mie grinfie!
Pulcinella alla televisione: Buona sera, buona sera a tutti! Se avete delle domande, sono pronto a rispondere!
Pantalone: Saprai quali domande ti farò io, mascalzone!
Signora

14 min

Top Podcasts In Language Learning

More by The University of Texas at Austin