10 min

Episodio 16 - I colpacci del Sultano Il Grande Gioco

    • News

La Turchia di Erdogan è sempre più centrale sulla scena internazionale. Merito della sua posizione geopolitica ma anche delle mosse del suo presidente, che mira ad accrescere il prestigio suo e del paese in vista delle elezioni del prossimo anno. La recente rimozione del veto all’entrata nella Nato di Svezia e Finlandia è solo l’ultimo punto segnato in favore del Sultano, che in cambio ha ottenuto di poter proseguire la guerra ai curdi. Dal suo punto di vista, sembra proprio che le carte giocate fin qui siano state quelle giuste. Tuttavia, la situazione economica traballante e la presenza della Turchia nei conflitti più caldi del Mediterraneo pongono delle incognite sulla tenuta di questi successi.
Link per approfondire:
http://www.fulvioscaglione.com/2022/06/12/curdi-pedina-di-scambio-per-lucraina/
https://www.notiziegeopolitiche.net/siria-riprendono-i-colloqui-di-astana-ma-erdogan-si-prepara-ad-una-nuova-invasione/
https://www.difesaonline.it/geopolitica/analisi/luce-verde-finlandia-e-svezia-nella-nato-cosa-voleva-erdogan-e-noi-cosa
https://www.notiziegeopolitiche.net/finlandia-e-svezia-perdono-la-verginita-ed-entrano-nella-nato-a-spese-dei-curdi/
https://it.insideover.com/guerra/libia-la-nuova-base-turca-che-fa-tremare-leuropa.html
https://www.notiziegeopolitiche.net/turchia-scoperto-il-secondo-piu-grande-deposito-di-terre-rare-al-mondo/

La Turchia di Erdogan è sempre più centrale sulla scena internazionale. Merito della sua posizione geopolitica ma anche delle mosse del suo presidente, che mira ad accrescere il prestigio suo e del paese in vista delle elezioni del prossimo anno. La recente rimozione del veto all’entrata nella Nato di Svezia e Finlandia è solo l’ultimo punto segnato in favore del Sultano, che in cambio ha ottenuto di poter proseguire la guerra ai curdi. Dal suo punto di vista, sembra proprio che le carte giocate fin qui siano state quelle giuste. Tuttavia, la situazione economica traballante e la presenza della Turchia nei conflitti più caldi del Mediterraneo pongono delle incognite sulla tenuta di questi successi.
Link per approfondire:
http://www.fulvioscaglione.com/2022/06/12/curdi-pedina-di-scambio-per-lucraina/
https://www.notiziegeopolitiche.net/siria-riprendono-i-colloqui-di-astana-ma-erdogan-si-prepara-ad-una-nuova-invasione/
https://www.difesaonline.it/geopolitica/analisi/luce-verde-finlandia-e-svezia-nella-nato-cosa-voleva-erdogan-e-noi-cosa
https://www.notiziegeopolitiche.net/finlandia-e-svezia-perdono-la-verginita-ed-entrano-nella-nato-a-spese-dei-curdi/
https://it.insideover.com/guerra/libia-la-nuova-base-turca-che-fa-tremare-leuropa.html
https://www.notiziegeopolitiche.net/turchia-scoperto-il-secondo-piu-grande-deposito-di-terre-rare-al-mondo/

10 min