15 min

Franco Cardini: L'invenzione della Chiesa Le voci del Mulino

    • Books

Un’imperatrice cristiana, Elena, madre di Costantino. Il vescovo di Aelia Capitolina, come si chiamava Gerusalemme, o quel che ne restava, in epoca romana. Sono i protagonisti di una delle più grandi scoperte, o invenzioni, della storia dell’umanità. E sono i protagonisti di questo secondo episodio dedicato al libro Le dimore di Dio di Franco Cardini. Seguiamo idealmente l’imperatrice, alla scoperta della Gerusalemme di Gesù. Il suo viaggio coincide con il momento della rinascita della Città Santa, in nome della cristianità. Ma corrisponde anche con l’invenzione di un nuovo e imperituro simbolo, la Croce. Cardini racconta appunto le avventure della Vera Croce di Gesù, ritrovata in una cisterna e divisa in parti, per tornare nel mondo e segnarlo per sempre.[ vai all'intervento completo]

Un’imperatrice cristiana, Elena, madre di Costantino. Il vescovo di Aelia Capitolina, come si chiamava Gerusalemme, o quel che ne restava, in epoca romana. Sono i protagonisti di una delle più grandi scoperte, o invenzioni, della storia dell’umanità. E sono i protagonisti di questo secondo episodio dedicato al libro Le dimore di Dio di Franco Cardini. Seguiamo idealmente l’imperatrice, alla scoperta della Gerusalemme di Gesù. Il suo viaggio coincide con il momento della rinascita della Città Santa, in nome della cristianità. Ma corrisponde anche con l’invenzione di un nuovo e imperituro simbolo, la Croce. Cardini racconta appunto le avventure della Vera Croce di Gesù, ritrovata in una cisterna e divisa in parti, per tornare nel mondo e segnarlo per sempre.[ vai all'intervento completo]

15 min