1.037 episodi

Hai sete? L'acqua che disseta di più è quella che "zampilla per la vita eterna" (Gv 4). Le Apostole della Vita Interiore (AVI) ci offrono nei giorni feriali una riflessione sulla liturgia quotidiana. N.B. La domenica e le festività ci dissetiamo nelle nostre comunità parrocchiali.

A Piccoli Sorsi - Commento alla Parola del giorno delle Apostole della Vita Interiore Le Apostole della Vita Interiore

    • Religione e spiritualità
    • 4,9 • 35 valutazioni

Hai sete? L'acqua che disseta di più è quella che "zampilla per la vita eterna" (Gv 4). Le Apostole della Vita Interiore (AVI) ci offrono nei giorni feriali una riflessione sulla liturgia quotidiana. N.B. La domenica e le festività ci dissetiamo nelle nostre comunità parrocchiali.

    riflessioni sul Vangelo di Lunedì 5 Dicembre 2022 (Lc 5, 17-26) - Apostola Celestina

    riflessioni sul Vangelo di Lunedì 5 Dicembre 2022 (Lc 5, 17-26) - Apostola Celestina

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dal Vangelo secondo Luca +

    Un giorno Gesù stava insegnando. Sedevano là anche dei farisei e maestri della Legge, venuti da ogni villaggio della Galilea e della Giudea, e da Gerusalemme. E la potenza del Signore gli faceva operare guarigioni.
    Ed ecco, alcuni uomini, portando su un letto un uomo che era paralizzato, cercavano di farlo entrare e di metterlo davanti a lui. Non trovando da quale parte farlo entrare a causa della folla, salirono sul tetto e, attraverso le tegole, lo calarono con il lettuccio davanti a Gesù nel mezzo della stanza.
    Vedendo la loro fede, disse: «Uomo, ti sono perdonati i tuoi peccati». Gli scribi e i farisei cominciarono a discutere, dicendo: «Chi è costui che dice bestemmie? Chi può perdonare i peccati, se non Dio soltanto?».
    Ma Gesù, conosciuti i loro ragionamenti, rispose: «Perché pensate così nel vostro cuore? Che cosa è più facile: dire "Ti sono perdonati i tuoi peccati", oppure dire "Àlzati e cammina"? Ora, perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati, dico a te - disse al paralitico –: àlzati, prendi il tuo lettuccio e torna a casa tua». Subito egli si alzò davanti a loro, prese il lettuccio su cui era disteso e andò a casa sua, glorificando Dio.
    Tutti furono colti da stupore e davano gloria a Dio; pieni di timore dicevano: «Oggi abbiamo visto cose prodigiose».


    Parola del Signore.

    • 7 min
    riflessioni sul Vangelo di Sabato 3 Dicembre 2022 (Mt 9, 35-10,1.6-8) - Apostola Tiziana

    riflessioni sul Vangelo di Sabato 3 Dicembre 2022 (Mt 9, 35-10,1.6-8) - Apostola Tiziana

    Carissimi amici ascoltatori,

    Come  vedete il titolo e il logo che accompagna i nostri audio sono cambiati. Perché?  "A Piccoli Sorsi" richiama il brano della donna samaritana da cui la nostra Comunità prende ispirazione. Anche noi vogliamo aiutare Gesù ad offrire “acqua che zampilla per la vita eterna”, ogni giorno, a piccoli sorsi.
    Gli spunti di meditazione vengono offerti a turno da vari membri della nostra Comunità, ognuno secondo il suo stile. Ci auguriamo che la nuova veste grafica possa avere maggior presa tra i giovani: vi preghiamo di diffondere queste riflessioni ai vostri figli, nipoti, parenti e giovani amici!

    Grazie di cuore! Promettiamo di portarvi nel cuore e nella preghiera.

    Con affetto Tiziana e le Apostole

    N.B. Il nuovo indirizzo  per consultare tutte le riflessioni del giorno sarà:

    https://www.avipodcast.cloud

    Le modalità di invio degli audio resteranno invariate.

    (il vecchio indirizzo www.lacatechesiditiziana.cloud non è più attivo)
    -----------------------------------------

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dal Vangelo secondo Matteo +

    In quel tempo, Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità.
    Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe, perché mandi operai nella sua messe!».
    Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità.
    E li inviò ordinando loro: «Rivolgetevi alle pecore perdute della casa d'Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il regno dei cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date».


    Parola del Signore.

    • 7 min
    riflessioni sulla prima lettura di Venerdì 2 Dicembre 2022 (Is 29, 17-24) - Apostola Alexa

    riflessioni sulla prima lettura di Venerdì 2 Dicembre 2022 (Is 29, 17-24) - Apostola Alexa

    Carissimi amici ascoltatori,

    Come  vedete il titolo e il logo che accompagna i nostri audio sono cambiati. Perché?  "A Piccoli Sorsi" richiama il brano della donna samaritana da cui la nostra Comunità prende ispirazione. Anche noi vogliamo aiutare Gesù ad offrire “acqua che zampilla per la vita eterna”, ogni giorno, a piccoli sorsi.
    Gli spunti di meditazione vengono offerti a turno da vari membri della nostra Comunità, ognuno secondo il suo stile. Ci auguriamo che la nuova veste grafica possa avere maggior presa tra i giovani: vi preghiamo di diffondere queste riflessioni ai vostri figli, nipoti, parenti e giovani amici!

    Grazie di cuore! Promettiamo di portarvi nel cuore e nella preghiera.

    Con affetto Tiziana e le Apostole

    N.B. Il nuovo indirizzo  per consultare tutte le riflessioni del giorno sarà:

    https://www.avipodcast.cloud

    Le modalità di invio degli audio resteranno invariate.

    (il vecchio indirizzo www.lacatechesiditiziana.cloud non è più attivo)
    -----------------------------------------

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dal libro del profeta Isaia +

    Così dice il Signore Dio:
    «Certo, ancora un po'
    e il Libano si cambierà in un frutteto
    e il frutteto sarà considerato una selva.
    Udranno in quel giorno i sordi le parole del libro;
    liberati dall'oscurità e dalle tenebre,
    gli occhi dei ciechi vedranno.
    Gli umili si rallegreranno di nuovo nel Signore,
    i più poveri gioiranno nel Santo d'Israele.
    Perché il tiranno non sarà più, sparirà l'arrogante,
    saranno eliminati quanti tramano iniquità,
    quanti con la parola rendono colpevoli gli altri,
    quanti alla porta tendono tranelli al giudice
    e rovinano il giusto per un nulla.
    Pertanto, dice alla casa di Giacobbe il Signore,
    che riscattò Abramo:
    "D'ora in poi Giacobbe non dovrà più arrossire,
    il suo viso non impallidirà più,
    poiché vedendo i suoi figli l'opera delle mie mani tra loro,
    santificheranno il mio nome,
    santificheranno il Santo di Giacobbe
    e temeranno il Dio d'Israele.
    Gli spiriti traviati apprenderanno la sapienza,
    quelli che mormorano impareranno la lezione"».


    Parola del Signore.

    • 6 min
    riflessioni sul Vangelo di Giovedì 1 Dicembre 2022 (Mt 7, 21.24-27) - Apostola Tiziana

    riflessioni sul Vangelo di Giovedì 1 Dicembre 2022 (Mt 7, 21.24-27) - Apostola Tiziana

    Carissimi amici ascoltatori,

    Come  vedete il titolo e il logo che accompagna i nostri audio sono cambiati. Perché?  "A Piccoli Sorsi" richiama il brano della donna samaritana da cui la nostra Comunità prende ispirazione. Anche noi vogliamo aiutare Gesù ad offrire “acqua che zampilla per la vita eterna”, ogni giorno, a piccoli sorsi.
    Gli spunti di meditazione vengono offerti a turno da vari membri della nostra Comunità, ognuno secondo il suo stile. Ci auguriamo che la nuova veste grafica possa avere maggior presa tra i giovani: vi preghiamo di diffondere queste riflessioni ai vostri figli, nipoti, parenti e giovani amici!

    Grazie di cuore! Promettiamo di portarvi nel cuore e nella preghiera.

    Con affetto Tiziana e le Apostole

    N.B. Il nuovo indirizzo  per consultare tutte le riflessioni del giorno sarà:

    https://www.avipodcast.cloud

    Le modalità di invio degli audio resteranno invariate.

    (il vecchio indirizzo www.lacatechesiditiziana.cloud non è più attivo)
    -----------------------------------------

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dal Vangelo secondo Matteo +

    In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
    «Non chiunque mi dice: "Signore, Signore", entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.
    Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, sarà simile a un uomo saggio, che ha costruito la sua casa sulla roccia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ma essa non cadde, perché era fondata sulla roccia.
    Chiunque ascolta queste mie parole e non le mette in pratica, sarà simile a un uomo stolto, che ha costruito la sua casa sulla sabbia. Cadde la pioggia, strariparono i fiumi, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa, ed essa cadde e la sua rovina fu grande».


    Parola del Signore.

    • 6 min
    riflessioni sulla prima lettura di Mercoledì 30 Novembre 2022 (Rm 10, 9-18) - Apostola Simona

    riflessioni sulla prima lettura di Mercoledì 30 Novembre 2022 (Rm 10, 9-18) - Apostola Simona

    Carissimi amici ascoltatori,

    Come  vedete il titolo e il logo che accompagna i nostri audio sono cambiati. Perché?  "A Piccoli Sorsi" richiama il brano della donna samaritana da cui la nostra Comunità prende ispirazione. Anche noi vogliamo aiutare Gesù ad offrire “acqua che zampilla per la vita eterna”, ogni giorno, a piccoli sorsi.
    Gli spunti di meditazione vengono offerti a turno da vari membri della nostra Comunità, ognuno secondo il suo stile. Ci auguriamo che la nuova veste grafica possa avere maggior presa tra i giovani: vi preghiamo di diffondere queste riflessioni ai vostri figli, nipoti, parenti e giovani amici!

    Grazie di cuore! Promettiamo di portarvi nel cuore e nella preghiera.

    Con affetto Tiziana e le Apostole

    N.B. Il nuovo indirizzo  per consultare tutte le riflessioni del giorno è:

    https://www.avipodcast.cloud

    Le modalità di invio degli audio resteranno invariate.

    (il vecchio indirizzo www.lacatechesiditiziana.cloud non è più attivo)
    -----------------------------------------

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dalla lettera di san Paolo apostolo ai Romani +

    Fratello, se con la tua bocca proclamerai: «Gesù è il Signore!», e con il tuo cuore crederai che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvo. Con il cuore infatti si crede per ottenere la giustizia, e con la bocca si fa la professione di fede per avere la salvezza.
    Dice infatti la Scrittura: «Chiunque crede in lui non sarà deluso». Poiché non c'è distinzione fra Giudeo e Greco, dato che lui stesso è il Signore di tutti, ricco verso tutti quelli che lo invocano. Infatti: «Chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato».
    Ora, come invocheranno colui nel quale non hanno creduto? Come crederanno in colui del quale non hanno sentito parlare? Come ne sentiranno parlare senza qualcuno che lo annunci? E come lo annunceranno, se non sono stati inviati? Come sta scritto: «Quanto sono belli i piedi di coloro che recano un lieto annuncio di bene!».
    Ma non tutti hanno obbedito al Vangelo. Lo dice Isaìa: «Signore, chi ha creduto dopo averci ascoltato?». Dunque, la fede viene dall'ascolto e l'ascolto riguarda la parola di Cristo. Ora io dico: forse non hanno udito? Tutt'altro:
    «Per tutta la terra è corsa la loro voce,
    e fino agli estremi confini del mondo le loro parole».


    Parola del Signore.

    • 8 min
    riflessioni sul Vangelo di Martedì 29 Novembre 2022 (Lc 10, 21-24) - Apostola Tiziana

    riflessioni sul Vangelo di Martedì 29 Novembre 2022 (Lc 10, 21-24) - Apostola Tiziana

    Carissimi amici ascoltatori,

    Come  vedete il titolo e il logo che accompagna i nostri audio sono cambiati. Perché?  "A Piccoli Sorsi" richiama il brano della donna samaritana da cui la nostra Comunità prende ispirazione. Anche noi vogliamo aiutare Gesù ad offrire “acqua che zampilla per la vita eterna”, ogni giorno, a piccoli sorsi.
    Gli spunti di meditazione vengono offerti a turno da vari membri della nostra Comunità, ognuno secondo il suo stile. Ci auguriamo che la nuova veste grafica possa avere maggior presa tra i giovani: vi preghiamo di diffondere queste riflessioni ai vostri figli, nipoti, parenti e giovani amici!

    Grazie di cuore! Promettiamo di portarvi nel cuore e nella preghiera.

    Con affetto Tiziana e le Apostole

    N.B. Il nuovo indirizzo  per consultare tutte le riflessioni del giorno è:

    https://www.avipodcast.cloud

    Le modalità di invio degli audio resteranno invariate.

    (il vecchio indirizzo www.lacatechesiditiziana.cloud non è più attivo)
    -----------------------------------------

    - Premi il tasto PLAY per ascoltare la catechesi del giorno e condividi con altri se vuoi -


    + Dal Vangelo secondo Luca +

    In quella stessa ora Gesù esultò di gioia nello Spirito Santo e disse: "Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio e nessuno sa chi è il Figlio se non il Padre, né chi è il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo".
    E, rivolto ai discepoli, in disparte, disse: "Beati gli occhi che vedono ciò che voi vedete. Io vi dico che molti profeti e re hanno voluto vedere ciò che voi guardate, ma non lo videro, e ascoltare ciò che voi ascoltate, ma non lo ascoltarono".


    Parola del Signore.

    • 7 min

Recensioni dei clienti

4,9 su 5
35 valutazioni

35 valutazioni

sacim ,

Ascolto ogni mattina

aiuta a mettere in pratica la parola di Dio. Grazie!

poz23 ,

Semplice e sottile testimonianza

Grazie alla sensibilità di Suor Tiziana, tutte le le letture e i vangeli vengono compresi e trasmessi a chi ascolta, in modo chiaro e illuminante, affinché diventino utili, ma soprattutto testimonianza per il progresso spirituale di ogni fedele

74Holly ,

Illuminante

Grazie a Suor Tiziana mi sono riavvicinata al Vangelo ... le sue spiegazioni così semplici e dirette , scandite , mi hanno rapito .
Dal consiglio di un amico a me ed oggi anche mio marito trova pace leggendo il Vangelo. Tutte le domande che ci facciamo trovano per magia delle risposte . Ogni giorno ascolto un versetto e comincio a vedere le cose in modo diverso . Grazie

Top podcast nella categoria Religione e spiritualità

Maurizio Scabbia
storielibere.fm
Fratello Claudio
Don Leonardo Maria Pompei
Gaia.com
DbD Network

Potrebbero piacerti anche…

Parrocchie di Negrar
Corriere della Sera
OnePodcast
OnePodcast
Massimo Brugnone
Chora media