30 episodes

Con Carlo Genta e Pierluigi Pardo, lo sport appassiona e diverte. Le voci e i suoni del calcio. Una lettura ironica e coinvolgente degli avvenimenti dell'attualità sportiva, senza fanatismi e senza tecnicismi. Commenti, interviste e soprattutto il dibattito con gli ascoltatori, che sono tutti convocati. E' come andare al bar sport: fra una risata, un commento, lo sport con Genta e Pardo è per tutti.E alla domenica, dopo le partite Tutti Convocati Weekend, condotto da Giovanni Capuano, con la partecipazione dell'immancabile Pierluigi Pardo per commentare insieme agli ascoltatori un rigore mancato, un gol rubato e un risultato con il cuore di chi la passione la vive, la racconta e ci gioca. Con imitazioni, tic, smorfie, scherzi da spogliatoio e ironia irriverente. L'unico programma in diretta sul calcio a partite appena finite, in cui da casa o dallo stadio gli ascoltatori possono dire la loro perché sono sempre convocati.

Tutti Convocati Radio 24

    • News
    • 5.0 • 5 Ratings

Con Carlo Genta e Pierluigi Pardo, lo sport appassiona e diverte. Le voci e i suoni del calcio. Una lettura ironica e coinvolgente degli avvenimenti dell'attualità sportiva, senza fanatismi e senza tecnicismi. Commenti, interviste e soprattutto il dibattito con gli ascoltatori, che sono tutti convocati. E' come andare al bar sport: fra una risata, un commento, lo sport con Genta e Pardo è per tutti.E alla domenica, dopo le partite Tutti Convocati Weekend, condotto da Giovanni Capuano, con la partecipazione dell'immancabile Pierluigi Pardo per commentare insieme agli ascoltatori un rigore mancato, un gol rubato e un risultato con il cuore di chi la passione la vive, la racconta e ci gioca. Con imitazioni, tic, smorfie, scherzi da spogliatoio e ironia irriverente. L'unico programma in diretta sul calcio a partite appena finite, in cui da casa o dallo stadio gli ascoltatori possono dire la loro perché sono sempre convocati.

    L'alba di Berrettini

    L'alba di Berrettini

    Gli appassionati si sono svegliati presto questa mattina, ma ne è valsa la pena per vedere un grande Berrettini, agli Australian Open, battere in cinque set e più di quattro ore di gioco il nuovo bimbo prodigio del tennis spagnolo Alcaraz. Commentiamo il match del nostro Matteo insieme a Paolo Bertolucci.
    Girano voci di un assalto già a gennaio della Juve su Vlahovic...in attesa di capire se sarà vero, noi chiacchieriamo con Nando Orsi che domenica commenterà per Sky proprio la Fiorentina del bomber oggetto degli interessi di mezza Europa.
    Infine, è il momento della Coppa d'Africa e della Copa del Rey con Filippo Maria Ricci.

    God Blessin Genoa

    God Blessin Genoa

    Pensavamo che l'Empoli sarebbe stata la sorpresissima dei quarti di Coppa Italia, ma solo fino al 91' quando Ranocchia riacciuffa la partita con una prodezza e la manda ai supplementari. Al 3-2 poi ci pensa un Sensi con la valigia in mano, direzione Samp. Inzaghi ringrazia e vola ai quarti. Ne parliamo con Franco Ordine e Fabrizio Biasin.
    La sorpresa vera ieri sera l'ha fatta il Genoa, ingaggiando come nuovo allenatore il tedesco Blessin, fino a ieri praticamente uno sconosciuto. Sentiamo cosa ne pensa il tifoso rossoblu Carlo Pernat.
    L' appena uscita in Italia, edita da Rizzoli, "Unguarded" la controversa biografia di Scottie Pippen che tira delle bordate mica da ridere all'ex compagno Jordan e all'ex allenatore Jackson. E in America come è stato accolto questo libro? Lo chiediamo al nostro corrispondente Simone Sandri.

    Genova in crisi

    Genova in crisi

    Si fa ancora un gran parlare di Milan-Spezia e dell'errore dell'arbitro Serra. Nel frattempo però, si gioca la Coppa Italia con Juve e Lazio che vanno avanti nella competizione. Di tutto questo parliamo con Massimo Mauro.

    "Non c'è solo Dybala. A febbraio parleremo con tutti per i rinnovi". Parola di Maurizio Arrivabene, ad della Juventus che torna così sul caso Dybala che infiamma i discorsi di mercato. Il punto della situazione su Juve e non solo con Luca Marchetti, della squadra Sky calciomercato.
    Dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia di ieri sera ad opera della Juve, la Samp riabbraccia Giampaolo sperando di uscire dalla crisi. Una crisi forse ancora più nera per l'altra parte di Genova, quella rossoblu che, ad oggi, non ha ancora un allenatore dopo l'esonero di Shevchenko. Con Roberto Perrone analizziamo i guai delle genovesi.
    Infine, uno sguardo agli Australian Open con Stefano Semeraro, direttore de "Il tennis italiano": Giorgi, Sonego e Berrettini avanzano al terzo turno.

    Milan, che SERRAtaccia!

    Milan, che SERRAtaccia!

    L'errore clamoroso dell'arbitro Serra e la beffa del 2-1 dello Spezia in contropiede: una brutta serata per il Milan che manca l'occasione del sorpasso sull'Inter. Ne parliamo con l'ex fischietto Luca Marelli, il tifoso rossonero Carlo Pellegatti e Marco Parolo che ieri ha commentato Milan-Spezia per DAZN con Pierluigi Pardo.

    Saranno delle belle giornate per l'interista Leo Turrini che, si sicuro, sarà già alla ricerca delle figurine della sua Beneamata: la scorsa settimana è stata infatti presentata la Collezione Calciatori Panini 2021-22 con le novità che oggi ci racconta Antonio Allegra, direttore Mercato Italia Panini.

    Atalanta-Inter, belli senza gol

    Atalanta-Inter, belli senza gol

    Non fatevi ingannare dallo 0-0 perchè le squadre di Gasperini e Inzaghi hanno regalato un discreto spettacolo in quanto a intensità e occasioni. Occasioni anche chiare, ma vanificate da due grandi portieri, Musso e Handanovic. Così, un punto a testa e oggi pomeriggio il Milan può prendersi la testa della classifica con una vittoria sullo Spezia, sempre in attesa che venga recuperata Bologna-Inter. Di tutto questo e molto altro parliamo con Paolo Condò.

    Anche il Napoli aspetta di scendere in campo alle 18:30 contro il Bologna, ritrovando Osimen almeno per la panchina. Fa discutere però un insolito tweet di complimenti a Inter e Atalanta per la bella partita disputata. Convocati i maliziosi e Massimiliano Gallo, direttore de Il Napolista.
    Mentre Djokovic torna a Belgrado, partono gli Australian Open veri e propri, con le prime sentenze per gli italiani in gara: out Fognini e Caruso, ok Sonego e Berrettini, in attesa di Sinner. Il punto con Vincenzo Martucci.

    Sguardo ad un amico

    Sguardo ad un amico

    Dopo il gol, Dybala ha rivolto il proprio sguardo con aria di sfida cercando la dirigenza della Juventus, nonostante l'argentino abbia scherzato nel post partita sostenendo che stesse cercando un amico in tribuna. Parliamo dell'intricata situazione relativa al rinnovo della Joya insieme a due convocati: Max Nerozzi, firma del Corriere della Sera, e Massimo Zampini, giornalista di fede bianconera.
    Convocato mister Gigi De Canio, con cui commentiamo i temi caldi del weekend di campionato, che vedono la super sfida tra Atalanta ed Inter, con Milan e Napoli che scenderanno in campo domani sera.
    La sentenza di espulsione di Novak Djokovic da parte del governo federale australiano pone fine ancor prima di iniziare all'avventura del serbo agli Australian Open 2022: convocato l'ex tennista Paolo Bertolucci.
    Nel posticipo di questa sera all'Atleti Azzurri D'Italia ci si gioca una fetta di tricolore: convocati il cantante Roby Facchinetti, grande tifoso della Dea, e Ciccio Colonnese, ex difensore della Beneamata.
    I rossoneri scendono in campo domani sera contro lo Spezia, che l'anno scorso è stata la peggior partita della squadra di Pioli: convocato Carlo Pellegatti, cantore delle gesta del Diavolo per eccellenza.
    In chiusura, consueto appuntamento con Luca Marelli per Var Anatomy, per commentare le decisioni arbitrali più discusse della 22° giornata di campionato. 

Customer Reviews

5.0 out of 5
5 Ratings

5 Ratings

Top Podcasts In News

Tortoise Media
BBC Radio
BBC Radio 4
The Guardian
LBC

You Might Also Like

Oscar Giannino
Radio Deejay
A cura di: Fabrizio Mele
Nova Lectio
Mario Seminerio
Marco Montemagno

More by Radio 24

Radio 24
Radio 24
Radio 24
Radio 24
Radio 24
Radio 24