6 episodes

C'è un poliziotto italiano che negli anni '70 ha avuto a che fare con le più potenti organizzazioni dedite allo spaccio di droga: Clan dei marsigliesi e Banda della Magliana. Che ha arrestato boss del narcotraffico internazionale, Coco Tavares e Jack Masia. Che ha rivelato dove si nascondeva Renato Vallanzasca o dove era tenuto nascosto il generale James Lee Dozier, rapito dalle Brigate Rosse. Che con le sue imprese ha fatto innamorare Federico Fellini e ha ispirato i film poliziotteschi degli anni '70. Che ha scritto un libro, "Macaone", candidato allo Strega. Il suo nome è Nicola Longo, è stato un infiltrato dei servizi segreti e questa è la storia della sua vita. Una vita undercover. Un podcast di Antonio Iovane.

Undercover OnePodcast

    • Society & Culture

Listen on Apple Podcasts
Requires subscription and macOS 11.4 or higher

C'è un poliziotto italiano che negli anni '70 ha avuto a che fare con le più potenti organizzazioni dedite allo spaccio di droga: Clan dei marsigliesi e Banda della Magliana. Che ha arrestato boss del narcotraffico internazionale, Coco Tavares e Jack Masia. Che ha rivelato dove si nascondeva Renato Vallanzasca o dove era tenuto nascosto il generale James Lee Dozier, rapito dalle Brigate Rosse. Che con le sue imprese ha fatto innamorare Federico Fellini e ha ispirato i film poliziotteschi degli anni '70. Che ha scritto un libro, "Macaone", candidato allo Strega. Il suo nome è Nicola Longo, è stato un infiltrato dei servizi segreti e questa è la storia della sua vita. Una vita undercover. Un podcast di Antonio Iovane.

Listen on Apple Podcasts
Requires subscription and macOS 11.4 or higher

    Diventare infiltrati

    Diventare infiltrati

    Siamo nei primi anni ’70, Nicola Longo è un agente di polizia in forza alla squadra narcotici che coltiva la passione per la boxe e il sogno di partecipare alle Olimpiadi. Ma un giorno gli viene proposto di diventare un agente dei servizi segreti. Di più: sarà un infiltrato, dovrà assumere identità diverse per risalire ai trafficanti di droga. Il primo travestimento è quello di pittore di strada sulla scalinata di Trinità dei Monti, a Roma. Si metterà sulle tracce di un criminale tedesco, Manfred Becker, che durante una rapina in una pelletteria di Roma aveva ucciso una commessa.

    La banda della Magliana

    La banda della Magliana

    Longo è riuscito a individuare un trafficante di droga internazionale, Coco Diaz Tavares. Cattura la sua banda in modo rocambolesco, fingendo di volere acquistare una partita di droga. La sua fama comincia a diffondersi tanto che i film poliziotteschi del periodo cominciano a ispirarsi a lui. Sulla sua strada l’agente incontra alcuni uomini della banda della Magliana tra cui er Pantera e Renatino De Pedis. Ma la caccia ai boss è appena iniziata.

    Il Clan dei marsigliesi

    Il Clan dei marsigliesi

    Il 22 febbraio del 1975 alcuni rapinatori portano a termine un colpo all’ufficio postale di piazza dei Caprettari, a Roma, e uccidono un agente, Giuseppe Marchisella. Ad agire è stato il Clan dei marsigliesi, feroce organizzazione criminale che vuole mettere le mani sulla città. Nicola Longo si muove per risalire ai componenti della banda e catturarli. Tra loro ci sono Lallo lo zoppo e Jacques Berenguer.

    Vallanzasca

    Vallanzasca

    È il 1977, Renato Vallanzasca è l'uomo più ricercato d'Italia. L’infiltrato lo riconosce mentre esce dalla casa di un'informatrice. Deve agire e catturare lui e la sua banda.

    5. Il boss

    5. Il boss

    L’azione si sposta sulla riviera ligure: è il 1979 e Nicola Longo, grazie a un mafioso italo-americano, finge di essere interessato all’acquisto di sessanta chili di eroina. Obiettivo: catturare, insieme alla Dea, uno dei capi della French connection, Jack Masia. Sarà un’azione rocambolesca.

    Trailer - Undercover

    Trailer - Undercover

    C’è un poliziotto italiano che negli anni ’70 ha avuto a che fare con le piò potenti organizzazioni dedite allo spaccio di droga: Clan dei marsigliesi e Banda della Magliana. Che ha arrestato boss del narcotraffico internazionale, Coco Tavares e Jack Masia. Che ha rivelato dove si nascondeva Renato Vallanzasca o dove era tenuto nascosto il generale James Lee Dozier, rapito dalle Brigate Rosse. Che con le sue imprese ha fatto innamorare Federico Fellini e ha ispirato i film poliziotteschi degli anni ’70. Il suo nome è Nicola Longo, è stato un infiltrato dei servizi segreti e questa è la storia della sua vita. Una vita undercover. Un podcast di Antonio Iovane.  

    • 43 sec

Top Podcasts In Society & Culture

The Stand with Eamon Dunphy
The Stand
Where Everybody Knows Your Name with Ted Danson and Woody Harrelson (sometimes)
Team Coco & Ted Danson, Woody Harrelson
Doireann and Friends
Doireann Garrihy
Documentary on One Podcast
RTÉ Documentary on One
The Pat Kenny Show Highlights
Newstalk
Spencer & Vogue
Global

You Might Also Like

Non spegnere la luce
Michele D'Innella e Giacomo Giaquinto
Sky Crime Podcast
Sky Crime
Dee Giallo
OnePodcast
Dpen Crimini
Dpen
BESTIE
OnePodcast
Tracce
Il Messaggero