22 episodi

Misurandosi con i problemi aperti dallo sviluppo scientifico e dalle trasformazioni novecentesche di costumi, società, istituzioni, la bioetica affronta e ridefinisce, con modalità e linguaggio propri, i grandi temi della interrogazione etica ed etico-politica, quali la vita nella sua polisemia e nei suoi antichi e nuovi bisogni, la libertà, la responsabilità, la giustizia, nel loro rimando reciproco.
L’obiettivo principale del corso è presentare e discutere temi e problemi della ricerca bioetica, illustrando rilevanza e senso di un dibattito che, attraversando culture e tradizioni diverse e convocando a dialogo scienze ed opinione pubblica, investe la nascita, la morte, la salute, la preservazione della biosfera, le possibili forme di riconoscimento dell’alterità non umana (per evocare solo alcuni dei grandi nuclei di questo nuovo ambito di riflessione).
Nel contesto del corso, assume specifico rilievo la questione della cittadinanza nella società post-genomica, discussa a partire dalla riflessione su possibilità e limiti del diritto che lo sviluppo delle biotecnologie avanzate, considerate quali fattori di trasformazione della vita biologica e della vita storica, ha reso ineludibile.

Etica e Bioetica « Federica Federico II - Università degli Studi di Napoli

    • Scolastico
    • 4.3, 14 valutazioni

Misurandosi con i problemi aperti dallo sviluppo scientifico e dalle trasformazioni novecentesche di costumi, società, istituzioni, la bioetica affronta e ridefinisce, con modalità e linguaggio propri, i grandi temi della interrogazione etica ed etico-politica, quali la vita nella sua polisemia e nei suoi antichi e nuovi bisogni, la libertà, la responsabilità, la giustizia, nel loro rimando reciproco.
L’obiettivo principale del corso è presentare e discutere temi e problemi della ricerca bioetica, illustrando rilevanza e senso di un dibattito che, attraversando culture e tradizioni diverse e convocando a dialogo scienze ed opinione pubblica, investe la nascita, la morte, la salute, la preservazione della biosfera, le possibili forme di riconoscimento dell’alterità non umana (per evocare solo alcuni dei grandi nuclei di questo nuovo ambito di riflessione).
Nel contesto del corso, assume specifico rilievo la questione della cittadinanza nella società post-genomica, discussa a partire dalla riflessione su possibilità e limiti del diritto che lo sviluppo delle biotecnologie avanzate, considerate quali fattori di trasformazione della vita biologica e della vita storica, ha reso ineludibile.

Recensioni dei clienti

4.3 su 5
14 valutazioni

14 valutazioni

MG sette ,

Etica e bioetica

Contenuti molto ricchi, ma ben presentati. La Docente ha una dizione molto chiara.

Top podcast nella categoria Scolastico

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a

Altri contenuti di Federico II - Università degli Studi di Napoli