27 episodes

Di trequartismi e irregolarità. Giorgio Terruzzi e Carlo Pastore ci raccontano i personaggi dello sport che sono diventati, nelle proprie luci e nelle proprie ombre, miti condivisi da diverse generazioni. Trequartisti, irregolari, rivoluzionari: molti sono i tratti che accomunano questi personaggi. Andiamoli a scoprire. Buon ascolto!

A cura di Alessio Albano
Una produzione 731 LAB

Visita il sito: www.iltrequartista.com -
http://www.iltrequartista.com --
iltrequartista.com

Il Trequartista 731 LAB

    • Sport
    • 4.0 • 170 Ratings

Di trequartismi e irregolarità. Giorgio Terruzzi e Carlo Pastore ci raccontano i personaggi dello sport che sono diventati, nelle proprie luci e nelle proprie ombre, miti condivisi da diverse generazioni. Trequartisti, irregolari, rivoluzionari: molti sono i tratti che accomunano questi personaggi. Andiamoli a scoprire. Buon ascolto!

A cura di Alessio Albano
Una produzione 731 LAB

Visita il sito: www.iltrequartista.com -
http://www.iltrequartista.com --
iltrequartista.com

    Ayrton Senna - L'ombra e la luce (R)

    Ayrton Senna - L'ombra e la luce (R)

    Come dice Lucio Dalla Senna emanava una rifrazione delle stelle. La sua vita perfetta, un film indimenticabile in cui il protagonista muore e per questo vive per sempre senza una ruga di troppo, senza un accenno di vecchiaia. Il suo nome pare un marchio indelebile. Motivo? Le ombre della sua anima valgono quanto la luce del talento. Sono gli affanni a rendere luminosa un'impresa. Sono i patimenti a scatenare un affetto profondo. Anche chi l'ha odiato ha finito per adottare Ayrton, il suo destino perché un uomo così semplicemente ci assomiglia, ci ricorda come siano come possiamo essere. Fallaci e anche per questo migliori.

    A 29 dalla sua morte, un ritratto toccante e inedito da parte di chi lo ha conosciuto personalmente e ne ha scritto a più riprese.
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 24 min
    Irma Testa, rosa e cuoio.

    Irma Testa, rosa e cuoio.

    Pungi come un’ape, vola come una farfalla diceva Mohammed Alì. Irma è proprio così, naturalmente. Rosa e cuoio, dolcezza e forza, determinazione e coraggio. Una storia straordinaria che passa attraverso la vita in periferia, la povertà, il riscatto sociale, la vittoria, il coraggio di manifestarsi, l’educazione e una lucidità invidiabili. Questa è Irma Testa.

    Con Giorgio Terruzzi, Carlo Pastore
    Regia: Alessio Albano
    Una produzione 7:31 LAB
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 43 min
    Alex Zanardi, senza replay

    Alex Zanardi, senza replay

    Se la vita ti dà limoni, fai limonate.L’esempio di quanto la vita può essere cinica, sprezzante, cattiva, maligna, anche ironica se si vuole. Decide per te, il tuo destino, quello della tua famiglia, quello di tua sorella. Ti regala il kart amato il giorno di una strage, ti fa vivere il tuo personale dramma a 4 giorni da quello collettivo delle Torri Gemelle. Ma Alex è sempre stato più forte di tutto e di tutti. Si è sempre rialzato, col sorriso, con quel ghigno che è un ghigno di chi non ha paura di affrontare le sfide che la vita li pone di fronte. E nemmeno di riviverle, un modo quasi per esorcizzarle, per sentirle fuori da sè, lontane, dietro, passate. Perché se c’è un simbolo nella vita di Zanardi quello è la ruota: la ruota gira e ogni giro si lascia dietro quello precedente, senza rimpianti, il prossimo metro è quello che conta. E’ questa sua filosofia che lo rende un unicum nel mondo contemporanea che ama spesso rimuginare, giocare con la nostalgia, rivivere, rivedere. Zanardi ha sempre e solo voluto vivere, senza replay. Motori, handbike, ma anche nuoto, maratone: un uomo di sport, devoto allo sport, un vanto anche per il nostro popolo nel mondo, simbolo di tenacia, positività, amore per il prossimo, amore per la vita.E Zanardi è spiazzante: quando pensi che possa soffrire, che possa rimanere toccato da un evento, da un ricordo, da un’immagine, Alex ha sempre una parola inaspettata che ha la capacità di cambiare la prospettiva immediatamente e lasciarti così a riflettere, che sì forse non è poi così male come sembra.Con Giorgio Terruzzi, Carlo PastoreRegia: Alessio AlbanoUna produzione 7:31 LAB
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 44 min
    Zlatan Ibrahimovic, il supereroe

    Zlatan Ibrahimovic, il supereroe

    Il discorso negli spogliatoi a Reggio Emilia è solo l'ultimo capitolo di una storia che nasce dal il 2 gennaio 2020 a Milano, sponda Milan. In quel momento Ibra torna a giocare per il club rossonero, per caricarsi sulle spalle un gruppo di giovani calciatori e provare l'impossibile: vincere. Oggi possiamo dire che l'impresa gli è riuscita non tanto con i gol sul campo ma grazie alla forza, alla tenacia, alla prepotenza, allo spirito fuori dal campo. Perché l'ultimo Ibra è stato davvero un supereroe e come tutti i supereroi siamo qui a chiederci che cosa ne sarà di lui. Con Carlo Pastore, Giorgio Terruzzi e Manuele Baiocchini raccontiamo Zlatan.Una produzione 731 LAB, direzione creativa Alessio Albano.
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 50 min
    Novak Djokovic, l'antagonista

    Novak Djokovic, l'antagonista

    Novak Djokovic è vincente, arrogante, talentuoso, geniale, epico. Divide eccome e lo fa ogni volta che può: sul campo e fuori al court. Come ha fatto agli Australian Open a inizio 2022 rischiando non solo la testa del ranking ATP ma anche la sua immagine. Un personaggio complesso che cercheremo di decifrare con Giorgio Terruzzi, Carlo Pastore ed Elena Martinelli.Una produzione 731 LABProduzione esecutiva e regia: Alessio Albano
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 46 min
    Martina Navratilova, l'anticonformista

    Martina Navratilova, l'anticonformista

    Martina Navratilova, una delle tenniste più vincenti di sempre. Una delle atlete il cui coraggio e la cui forza sono ancora oggi fonte di ispirazione per le nuove generazioni di sportivi e non solo. Una trequartista che ha giocato con le linee per tutta la sua vita: le linee dell'odio, quelle del conformismo, quelle del campo. Martina l'anticonformista è un personaggio straordinario che ha fatto parlare molto di sé, dentro e fuori dal court, attraversando la Storia ed essendo capace anche di cambiarla.Con Giorgio Terruzzi, Carlo PastoreCon Elena Marinelli, autrice di Steffi Graf, Passione e Perfezione. Executive Producer, Alessio AlbanoUna produzione 731 LAB.Da un'idea di ALESSIO ALBANO.
    Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

    • 47 min

Customer Reviews

4.0 out of 5
170 Ratings

170 Ratings

cortellarifil ,

Nuova stagione?

Mancate

L1899 ,

Interessante

Ogni podcast ci propone qualcosa di diverso su figure di campioni che tutti pensano di conoscere, e di cui in realtà non si coglie sempre l’essenza della persona, bravi i conduttori e gli ospiti

wawawuma 60 ,

Quando tornate ?

come da titolo. Ci mancate

Top Podcasts In Sport

La Rassegna Stampa di Sport Mediaset
RTI S.p.A.
Il Lungo
Runlovers
La Telefonata
Fandango Podcast
La Riserva
Fenomeno
Pendolino
Fenomeno
Tienimi Parigi
Il Post - Matteo Bordone

You Might Also Like

Terruzzi Racconta la Formula 1
Red Bull
Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia
A cura di: Fabrizio Mele
Dee Giallo
OnePodcast
Indagini
Il Post
Chiedilo a Barbero - Intesa Sanpaolo On Air
Intesa Sanpaolo e Chora Media
Passa dal BSMT
Gianluca Gazzoli