107 episodes

Il podcast dove si parla di spazio, astrofisica, astronomia e scienza a tutto tondo!

Vittorio Baraldi, ingegnere aerospaziale, autore e divulgatore scientifico ci racconta le meraviglie dello spazio.

Segui @astroviktor_ su Instagram

AstroViktor Podcast Vittorio Baraldi

    • Science

Il podcast dove si parla di spazio, astrofisica, astronomia e scienza a tutto tondo!

Vittorio Baraldi, ingegnere aerospaziale, autore e divulgatore scientifico ci racconta le meraviglie dello spazio.

Segui @astroviktor_ su Instagram

    Come ESTRARRE risorse dagli ASTEROIDI (asteroid mining)

    Come ESTRARRE risorse dagli ASTEROIDI (asteroid mining)

    L'asteroid mining, o estrazione mineraria spaziale, è il processo di recupero di risorse utili come metalli e acqua dagli asteroidi. Questa pratica potrebbe rivoluzionare l'economia spaziale, fornendo materie prime fondamentali per la costruzione in loco di infrastrutture spaziali e il sostegno alla vita nello spazio, riducendo così la necessità di lanciare materiali dalla Terra. La tecnologia dell'asteroid mining si basa sull'identificazione di asteroidi potenzialmente ricchi di risorse attraverso telescopi e missioni di ricognizione. Una volta individuato un asteroide target, una sonda mineraria viene inviata per atterrare sulla superficie e iniziare le operazioni di estrazione. Le tecniche includono il mining diretto, dove i materiali vengono scavati e raccolti, e il processing in situ, che consente l'estrazione e la raffinazione dei minerali nello spazio. Le sfide includono l'automazione delle operazioni in un ambiente senza gravità, la gestione energetica e il trasporto sicuro delle risorse estratte. Con il progresso della robotica e delle tecnologie spaziali, l'asteroid mining si sta avvicinando alla realtà, promettendo di espandere le nostre capacità produttive nello spazio profondo e supportare ulteriori esplorazioni interplanetarie.

    • 19 min
    Come funziona lo SPACE LAUNCH SYSTEM della NASA (SLS) / I razzi fanno schifo (ep. 2)

    Come funziona lo SPACE LAUNCH SYSTEM della NASA (SLS) / I razzi fanno schifo (ep. 2)

    In questo nuovo episodio de "i razzi fanno schifo", esploreremo in dettaglio il Sistema di Lancio Spaziale (SLS) della NASA, evidenziando perché sia oggetto di critica nonostante le sue ambizioni spaziali. Inizieremo presentando l'SLS, un razzo sviluppato per portare l'uomo oltre l'orbita terrestre bassa, con specifiche tecniche imponenti come un'altezza che varia da 98 a 111 metri a seconda della configurazione, e una spinta massima di 39 MN, inferiore rispetto ai 75 MN della Starship di SpaceX ma superiore ai 35 MN del Saturn V.

    Approfondiremo il modulo Orion, che può ospitare fino a quattro astronauti per missioni fino a 21 giorni, evidenziando i progressi tecnologici e le misure di sicurezza adottate, come il Glass Cockpit digitale e la funzione di "autodock". Tuttavia, criticheremo il costo esorbitante di SLS e Orion, che ammonta a miliardi di dollari, e la mancanza di innovazione e riutilizzabilità che rende il sistema obsoleto rispetto alle alternative commerciali.

    MODELLINO 3D DEI RAZZI
    codice sconto "ASTROVIKTOR20" 20% https://www.spacerocketlab.com/

    • 31 min
    Come assorbire ENERGIA INFINITA dal Sole / La Sfera di DYSON

    Come assorbire ENERGIA INFINITA dal Sole / La Sfera di DYSON

    Una sfera di Dyson è un concetto ipotetico che propone la costruzione di una megastruttura, o uno sciame di strutture, intorno a una stella per catturarne l'energia. Ideata dal fisico Freeman Dyson, questa struttura avrebbe lo scopo di intercettare e utilizzare una porzione significativa o tutta l'energia emessa da una stella, soddisfacendo così le esigenze energetiche di una civiltà avanzata. La realizzazione di una sfera di Dyson comporta sfide immense: richiederebbe materiali avanzati per resistere alle condizioni estreme dello spazio e alla radiazione stellare, sistemi avanzati di automazione e robotica per la costruzione e manutenzione, e tecnologie di propulsione e di gestione dell'energia ancora non disponibili. La logistica di raccogliere, elaborare e trasportare risorse su scala interplanetaria o addirittura interstellare rappresenta un'altra sfida significativa.

    Lo scenario più probabile per avvicinarsi a questa impresa sarebbe lo sviluppo graduale di uno "sciame di Dyson", una serie di strutture indipendenti che orbitano intorno a una stella, ciascuna catturando una frazione dell'energia stellare. Questo approccio modulare e scalabile potrebbe consentire progressi incrementali, riducendo i rischi e permettendo l'uso di tecnologie via via più avanzate. Le implicazioni di riuscire in un'impresa del genere sarebbero rivoluzionarie, offrendo accesso a quantità quasi illimitate di energia, il che potrebbe trasformare radicalmente le capacità della civiltà umana, dalla colonizzazione dello spazio alla risoluzione dei problemi energetici sulla Terra.

    • 12 min
    Perchè LANCIAMO i razzi dalla FLORIDA?

    Perchè LANCIAMO i razzi dalla FLORIDA?

    Ha davvero senso lanciare i razzi dalla Florida? O ci sono alternative migliori?
    I razzi vengono lanciati dalla Florida, in particolare dal Kennedy Space Center, per sfruttare la vicinanza all'equatore. Questa posizione geografica offre alcuni vantaggi sia in termini di costi che in termini di sicurezza per il recupero dei booster e per la gestione delle emergenze.
    In questo video vediamo nel dettaglio perchè lanciamo i razzi dalla Florida o dalla Guyana Francese e perchè ha senso farlo anzichè scegliere altre postazioni nel mondo.

    • 10 min
    Quando è avvenuto il BIG BANG?

    Quando è avvenuto il BIG BANG?

    L'età dell'universo è stata calcolata attraverso metodi scientifici avanzati, combinando osservazioni astronomiche con la teoria del Big Bang e la fisica delle particelle. Utilizzando il telescopio spaziale Hubble, gli astronomi hanno misurato la costante di Hubble, la velocità di espansione dell'universo, fondamentale per determinare il suo tempo di esistenza. Studi sulla radiazione cosmica di fondo, residuo del Big Bang, hanno fornito ulteriori dettagli sull'universo primordiale, consentendo calcoli più precisi. La combinazione di questi dati con simulazioni al computer basate sulla materia oscura e l'energia oscura ha permesso di stimare l'età dell'universo in circa 13,8 miliardi di anni. Questi metodi interdisciplinari, uniti alle ultime ricerche in cosmologia e astrofisica, offrono una comprensione dettagliata dell'evoluzione cosmica, rafforzando la nostra conoscenza sull'origine e l'espansione dell'universo.

    • 15 min
    Come funziona la CARNE STAMPATA 3D 🐠

    Come funziona la CARNE STAMPATA 3D 🐠

    Scopri la rivoluzione della carne stampata in 3D in questo video, dove esploriamo l'innovativa RevoFoods e le sue alternative plant-based al pesce. Approfondiamo come la tecnologia di stampa alimentare 3D sta creando nuove opportunità nel campo della nutrizione plant-based, offrendo soluzioni sostenibili e ricche di nutrienti. Esaminiamo il processo unico di RevoFoods, che utilizza la stampa 3D per produrre salmone vegetale, combinando sostenibilità e innovazione alimentare. Discutiamo le implicazioni ambientali e l'impatto della produzione di cibo 3D sulla riduzione del consumo di risorse e sulla salute. Unisciti a noi per scoprire come RevoFoods sta ridefinendo il futuro del cibo e contribuendo a un ecosistema più sano. Lascia un commento con le tue opinioni e iscriviti per altri contenuti entusiasmanti su tecnologie alimentari di frontiera e soluzioni sostenibili.
    ACQUISTA SU REVOFOODS https://revo-foods.com/

    • 11 min

Top Podcasts In Science

Hidden Brain
Hidden Brain, Shankar Vedantam
Radiolab
WNYC Studios
Ologies with Alie Ward
Alie Ward
StarTalk Radio
Neil deGrasse Tyson
Something You Should Know
Mike Carruthers | OmniCast Media | Cumulus Podcast Network
Short Wave
NPR