7 episodes

🎙 Per celebrare insieme la 25ª Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali, il 10 dicembre 2023, abbiamo preparato per voi un piccolo podcast in 7 puntate. Ogni episodio affronta un tema legato al diritto degli animali, grazie agli interventi di esperte ed esperti di legge ed etica.

⚖️ A che punto siamo? Cosa è cambiato e quale futuro si prospetta per l’evoluzione dei diritti degli animali non umani?

Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali 2023 Animal Law Italia

    • Society & Culture

🎙 Per celebrare insieme la 25ª Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali, il 10 dicembre 2023, abbiamo preparato per voi un piccolo podcast in 7 puntate. Ogni episodio affronta un tema legato al diritto degli animali, grazie agli interventi di esperte ed esperti di legge ed etica.

⚖️ A che punto siamo? Cosa è cambiato e quale futuro si prospetta per l’evoluzione dei diritti degli animali non umani?

    Oggi è il 25esimo anniversario della Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali

    Oggi è il 25esimo anniversario della Giornata Internazionale dei Diritti degli Animali

    Oggi 10 dicembre 2023 celebriamo insieme la Giornata Internazionale dei Diritti Degli Animali. Questa ricorrenza è nata nel 1998. Cosa è cambiato in questi 25 anni, quali sono state le conquiste dal punto di vista legislativo ed etico e quali ulteriori cambiamenti potrebbero esserci nei prossimi 25 anni?
    Rispondiamo a queste domande grazie alle esperte ed esperti che ci hanno accompagnato questa settimana: Monica De Paoli, Paolo Donadoni, Gianfranco Mormino, Annalisa Palomba ed Enrico Moriconi.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, dogs_1 di lupalenzuela, cat meow di tuberatanka, Quail Sound di Stephenkujo, Chick chirping di jsbarrett, Cow di Benboncan da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 15 min
    Il ruolo del consulente tecnico veterinario con Enrico Moriconi

    Il ruolo del consulente tecnico veterinario con Enrico Moriconi

    La figura del medico veterinario ricopre un ruolo di responsabilità e rilievo nella formulazione e applicazione delle leggi a tutela degli animali. Qual è il ruolo del consulente tecnico veterinario all’interno dei procedimenti penali per reati che coinvolgono animali? Ce lo racconta Enrico Moriconi, medico veterinario e consulente di etologia e benessere animale, già Garante per i diritti animali della Regione Piemonte.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, Cow di Benboncan da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 4 min
    Il sistema di repressione dei crimini contro gli animali con Annalisa Palomba

    Il sistema di repressione dei crimini contro gli animali con Annalisa Palomba

    Il sistema di repressione dei crimini a danno degli animali oggi in vigore è efficiente nel garantire tutele adeguate agli animali? Nella prospettiva di una futura riforma, quali sarebbero le modifiche da adottare con urgenza? Lo chiediamo ad Annalisa Palomba, magistrato con funzioni giudicanti al dibattimento penale e sostituto procuratore presso la Procura di Ivrea e Varese con specializzazione in fasce deboli, diritto dell’ambiente e tutela degli animali.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, Chick chirping di jsbarrett da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 3 min
    Codici civili e riconoscimento degli animali come esseri senzienti con Cerini e Anzanello

    Codici civili e riconoscimento degli animali come esseri senzienti con Cerini e Anzanello

    Ad oggi la legge italiana non riconosce uno status differenziato agli animali, che sono ricompresi tra i “beni mobili”, quindi sono trattati a tutti gli effetti come oggetti dalla legge. Quali sono le implicazioni che ne derivano e quali possono essere le prospettive di riforma in merito? Esistono ordinamenti stranieri che riconoscono già uno status diverso per gli animali?
    Rispondono a queste domande Diana Cerini, professoressa ordinaria di Diritto Privato Comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano Bicocca e coordinatrice dell’Osservatorio sul Diritto e Benessere degli Animali, e Lucrezia Anzanello, avvocato del foro di Milano e ricercatrice presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, Cock Rooster Cockerel Scream Sound di featherstar e Chicken Single Alarm Call di Rudmer_Rotteveel da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 6 min
    L'etica nel riconoscimento degli animali quali esseri senzienti dalla legge con Gianfranco Mormino

    L'etica nel riconoscimento degli animali quali esseri senzienti dalla legge con Gianfranco Mormino

    ttualmente la legge italiana riconosce gli animali come oggetti. Quali sono i presupposti etici che rendono necessario un riconoscimento degli animali come esseri senzienti, titolari di diritti e di tutele? Risponde Gianfranco Mormino, professore ordinario di Filosofia morale presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università degli Studi di Milano.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, Quail Sound di Stephenkujo da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 5 min
    Il danno non patrimoniale da perdita dell'animale d'affezione con Paolo Donadoni

    Il danno non patrimoniale da perdita dell'animale d'affezione con Paolo Donadoni

    La perdita di un animale d’affezione provoca un dolore gravissimo nella famiglia che la subisce. Quando questa perdita è causata da un’azione illecita è possibile ottenere il risarcimento del danno non patrimoniale subito? Ce lo spiega Paolo Donadoni, avvocato presso la Corte d’Appello di Genova e dottore di ricerca in Bioetica all’Università di Genova.

    Per sapere come Animal Law Italia si sta impegnando per garantire maggiori diritti agli animali non umani, visita il sito www.esserisenzienti.it.

    Credits: Inspirational background music di Yurii Kohut da Pixabay, cat meow di tuberatanka da Freesound, A safe place (Instrumental) di Risian da audiio.

    • 4 min

Top Podcasts In Society & Culture

The Ezra Klein Show
New York Times Opinion
Stuff You Should Know
iHeartPodcasts
Hot Mess with Alix Earle
Unwell
Cancelled with Tana Mongeau & Brooke Schofield
Cancelled & Audioboom Studios
This American Life
This American Life
Shawn Ryan Show
Shawn Ryan | Cumulus Podcast Network