9 episodes

Il cancro NON è un “male incurabile”. Non lo è più. Gli specialisti, seppure con grande prudenza, ormai parlano sempre più spesso e sempre più convintamente di “guarigione” o, almeno, di cronicizzazione. Il che equivale a una durata e una qualità di vita che non si discostano molto da quelle di chi il cancro non lo subisce. Come per diverse altre malattie.
Eppure leggiamo e sentiamo dire ancora troppe volte sui giornali, in televisione, in internet, da parenti e amici che qualcuno se ne è andato a causa di “un male incurabile”. A quanto pare, non riusciamo a liberarci da un luogo comune che si è consolidato nel corso di decenni, di secoli e millenni addirittura. Il luogo comune che il cancro è una malattia incurabile.
Invece, il cancro non è sempre guaribile, certamente. Ma curabile sì.
Perché oggi c'è sempre una cura. E, soprattutto, c'è sempre modo di prendersi cura di chi viene colpito dalla malattia.
Per questo è nato il primo podcast di HealthDesk, un viaggio nella conoscenza del cancro a cui abbiamo deciso di dare il titolo di LA CURA.

LA CURA è realizzata con il supporto non condizionante di AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline, MSD.

La cura. Il lungo viaggio della lotta al cancro HealthDesk

    • Health & Fitness

Il cancro NON è un “male incurabile”. Non lo è più. Gli specialisti, seppure con grande prudenza, ormai parlano sempre più spesso e sempre più convintamente di “guarigione” o, almeno, di cronicizzazione. Il che equivale a una durata e una qualità di vita che non si discostano molto da quelle di chi il cancro non lo subisce. Come per diverse altre malattie.
Eppure leggiamo e sentiamo dire ancora troppe volte sui giornali, in televisione, in internet, da parenti e amici che qualcuno se ne è andato a causa di “un male incurabile”. A quanto pare, non riusciamo a liberarci da un luogo comune che si è consolidato nel corso di decenni, di secoli e millenni addirittura. Il luogo comune che il cancro è una malattia incurabile.
Invece, il cancro non è sempre guaribile, certamente. Ma curabile sì.
Perché oggi c'è sempre una cura. E, soprattutto, c'è sempre modo di prendersi cura di chi viene colpito dalla malattia.
Per questo è nato il primo podcast di HealthDesk, un viaggio nella conoscenza del cancro a cui abbiamo deciso di dare il titolo di LA CURA.

LA CURA è realizzata con il supporto non condizionante di AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline, MSD.

    Asco: le frontiere della ricerca

    Asco: le frontiere della ricerca

    Dove va la lotta al cancro? Quali sono i successi conseguiti e le sfide ancora aperte? Che frutti stiamo raccogliendo dalla ricerca e che benefici stanno per arrivare ai pazienti?
    Una parte delle risposte a questi interrogativi abbiamo cercato di darla negli episodi precedenti di questo podcast.
    Ci sono però un luogo e un momento particolari in cui ogni anno queste domande vengono riproposte e trovano risposta, seppure temporanea. È il meeting annuale dell’American Society of Clinical Oncology, in sigla Asco, che si tiene a Chicago tradizionalmente tra fine maggio e inizio giugno.
    Nelle scorse settimane siamo stati lì. Proviamo a raccontarvelo, almeno per una parte.
    “La cura” è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di MSD, AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline.

    • 35 min
    L'unione fa la forza

    L'unione fa la forza

    Non lo abbiamo ancora sconfitto: di cancro ci si ammala, si soffre e si muore ancora tanto. Ma abbiamo fatto progressi impensabili solo pochi decenni fa, al punto che oggi parliamo sempre più frequentemente di cura e guarigione dei tumori. Questo cambiamento di prospettiva è stato reso possibile dallo sforzo di molti: i ricercatori e i medici, innanzitutto. Ma anche dei pazienti. Tuttavia, a pensarli solo come i beneficiari di questi traguardi non potrebbe essere più sbagliato: oggi come mai prima, i pazienti sono protagonisti delle conquiste. E al loro fianco ci sono anche milioni di cittadini consapevoli che la lotta al cancro è uno sforzo collettivo a cui ciascuno può dare il suo piccolo ma fondamentale contributo. Ce lo racconta in questo episodio Anna Lisa Bonfransceschi.
    “La cura” è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di MSD, AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline.

    • 25 min
    Nelle nostre mani

    Nelle nostre mani

    Perché proprio a me?
    Probabilmente è questa la prima domanda che passa per la testa di chi si sente comunicare una diagnosi di cancro.
    In effetti non è una domanda dettata solo dalla rabbia. Dalla paura. Dallo stupore. Diradata la nebbia delle emozioni, in quella domanda resta un fondo di estrema razionalità. Perché qualcuno si ammala di cancro e qualcuno no? Ma, soprattutto, c'è qualcosa che ciascuno di noi può fare per evitare che ciò avvenga?
    Lo scopriamo con l'autore di questo episodio, Antonino Michienzi.
    “La cura” è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di GlaxoSmithKline, AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, MSD.

    • 25 min
    Un aiuto dalle nostre difese

    Un aiuto dalle nostre difese

    Siamo diventati bravi a combattere il cancro. Ma c’è qualcuno che sa farlo meglio di noi: il nostro sistema di difesa immunitario. In condizioni normali riconosce e spazza via le cellule tumorali prima che possano far male. Ma il cancro è subdolo: è capace di nascondersi o addormentare le nostre difese garantendosi così la possibilità di agire indisturbato.
    Oggi però abbiamo imparato a risvegliare il nostro sistema di difesa o addirittura a potenziarlo per aggredire con ancora maggiore efficacia i tumori. Ce lo racconta in questo episodio dedicato all’immunoterapia Anna Lisa Bonfranceschi.
    “La cura” è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di MSD, AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline.

    • 23 min
    A ogni paziente la sua cura

    A ogni paziente la sua cura

    Trasformare i punti di forza del cancro nelle sue vulnerabilità. Sembra un sogno, invece per molti tumori è una realtà da più di un ventennio. Le conoscenze dettagliate della biologia del cancro ci hanno infatti consentito di mettere a punto molecole in grado di interferire con meccanismi fondamentali per le cellule tumorali, aumentando le chance di cura per molti pazienti.
    È l’ennesima rivoluzione che ha interessato la lotta al cancro nell’ultimo mezzo secolo: l’oncologia di precisione. Ce la racconta in questo episodio Antonino Michienzi.
    La cura è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di AstraZeneca-Daiichi Sankyo, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline, MSD.

    • 26 min
    Molto più che una fotografia

    Molto più che una fotografia

    Una fotografia ad alta risoluzione del nostro corpo in cui si scorge una piccola alterazione. Quando pensiamo alla diagnosi è questo che tutti noi immaginiamo. Quell’immagine, però, è solo l’inizio del lungo percorso che porta alla diagnosi di cancro. Un responso che arriva come uno tsunami, ma che è il primo passo per combattere la malattia, come ci racconta in questo episodio Antonino Michienzi.
    “La cura” è realizzato da HealthDesk con il supporto non condizionante di Bristol-Myers Squibb, GlaxoSmithKline, AstraZeneca-Daiichi Sankyo.

    • 24 min

Top Podcasts In Health & Fitness

Scicomm Media
Jay Shetty
Ten Percent Happier
Kathryn Nicolai
Aubrey Gordon & Michael Hobbes
Dr. Mark Hyman