7 episodes

Benny Goodman, uno dei miti dello swing, si racconta in forma di monologo. Attraverso le tappe principali della sua vita e della sua straordinaria carriera, una pièce teatrale a puntate capace di entrare nelle pieghe dell’esistenza e della personalità di uno dei più grandi clarinettisti jazz di tutti i tempi.

The King of Swing Streamiotica

    • Music

Benny Goodman, uno dei miti dello swing, si racconta in forma di monologo. Attraverso le tappe principali della sua vita e della sua straordinaria carriera, una pièce teatrale a puntate capace di entrare nelle pieghe dell’esistenza e della personalità di uno dei più grandi clarinettisti jazz di tutti i tempi.

    07 - L’ultimo concerto

    07 - L’ultimo concerto

    Benny era uno che non mollava. Dopo avere imperato sulla scena musicale per tanti anni, si impegnò fino all'ultimo per divertire il pubblico con la sua musica e con il repertorio classico che tanto amava. Morì nel giugno dell'86 colto da un arresto cardiaco nella sua casa di New York, mentre stava studiando per il suo prossimo concerto. Sul leggio, gli spartiti del Quintetto di Brahms e del Concerto di Mozart.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 11 min
    06 - Mission to Moscow

    06 - Mission to Moscow

    Raggiunta la popolarità a meno di 40 anni, Benny avrebbe potuto tranquillamente ritirarsi e vivere di rendita, ma non era il tipo. Preferiva passare il tempo tra studi di registrazione, sale da concerto e tournée in giro per il mondo. La sua notorietà arrivò a tal punto che durante la Guerra Fredda, quando l'Unione Sovietica decise di ospitare per la prima volta un’orchestra Jazz, venne chiamato proprio lui.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 6 min
    05 - Tempo di cambiamenti

    05 - Tempo di cambiamenti

    Dopo l'affermazione alla Carnegie Hall nel 1938, iniziò per Benny un periodo di grande notorietà ma anche di grandi cambiamenti: tenere in piedi un'orchestra stabile diventò sempre più difficile e i gusti del pubblico vennero sempre più attratti dalle nuove tendenze musicali e di intrattenimento. Fu così che riprese vita il grande amore tra Benny e la musica classica.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 12 min
    04 - Swing is here

    04 - Swing is here

    Il 21 agosto del 1935 è considerato da molti la data di inizio dell'era dello Swing, con la prima esibizione di Benny al Palomar di Los Angeles. Da lì in poi fu un continuo crescendo, fino al famoso concerto del 1938 alla Carnegie Hall, che consacra ufficialmente il Jazz come nuova forma di espressione musicale e Benny Goodman come il re dello Swing.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 9 min
    03 - Let's dance

    03 - Let's dance

    Let's dance è il nome della trasmissione radio che nel 1935 lancia Benny e la sua orchestra in tutti gli Stati Uniti, ma anche di uno dei suoi cavalli di battaglia. Eppure, pochi sanno che Let's dance riprende un tema del repertorio classico. Ascoltate questa puntata per scoprire l'originale.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 9 min
    02 - Il vecchio grammofono

    02 - Il vecchio grammofono

    Quando Benny era piccolo, non perdeva occasione di ascoltare musica. Oltre a frequentare quando poteva i locali di Chicago dove si suonava Jazz, lo faceva spesso a casa con dei preziosi dischi in vinile a 78 giri, su un vecchio grammofono che gli aveva regalato il fratello maggiore, cercando di imitare i più famosi clarinettisti dell'epoca.

    Autore: Antonio Chiarello

    Spreaker: Antonio Chiarello

    Music:
    Varie 70+

    • 6 min

Top Podcasts In Music

The Joe Budden Podcast
The Joe Budden Network
New Rory & MAL
Rory Farrell & Jamil "Mal" Clay & Studio71
Drink Champs
The Black Effect and iHeartPodcasts
A History of Rock Music in 500 Songs
Andrew Hickey
Dissect
The Ringer
All Songs Considered
NPR