10 episodi

di Valentina de Poli

Paolino Paperino, alias Donald Duck, è di gran lunga il personaggio più popolare dell’universo a fumetti disneyano.
Chi nella vita non si è sentito almeno una volta come lui? Sfortunato, pigro, pasticcione, orgoglioso, iroso ma anche generoso e audace. Contraddittorio. Insomma, così… umano.
Ci riconosciamo nelle sue piume e con lui, alla fine, perdoniamo i nostri difetti. Nelle avventure a fumetti di grandi autori, nella stragrande maggioranza italiani, Paperino si racconta senza preoccuparsi mai di nascondere i suoi limiti. E malgrado tutto se la cava, sempre. Sarà per questo che lo amiamo così tanto?

Vita tra i paperi storielibere.fm

    • Umorismo
    • 4.5 • 37 valutazioni

di Valentina de Poli

Paolino Paperino, alias Donald Duck, è di gran lunga il personaggio più popolare dell’universo a fumetti disneyano.
Chi nella vita non si è sentito almeno una volta come lui? Sfortunato, pigro, pasticcione, orgoglioso, iroso ma anche generoso e audace. Contraddittorio. Insomma, così… umano.
Ci riconosciamo nelle sue piume e con lui, alla fine, perdoniamo i nostri difetti. Nelle avventure a fumetti di grandi autori, nella stragrande maggioranza italiani, Paperino si racconta senza preoccuparsi mai di nascondere i suoi limiti. E malgrado tutto se la cava, sempre. Sarà per questo che lo amiamo così tanto?

    09 | Parenti serpenti? No, Paperi!

    09 | Parenti serpenti? No, Paperi!

    di Valentina De Poli |

    Quando si parla di parenti e alberi genealogici si finisce sempre per litigare. Succede nelle migliori famiglie, anche quelle di Paperopoli. Ma, in questo caso, non per una questione di eredità, piuttosto per una rivendicazione di certezze su discendenze e casate. Però, cosa volete, a Don Rosa si perdona tutto: ha scritto il meraviglioso romanzo della vita dei paperi! Ma come si rapporta la visione di Don con quella degli autori del Topo? C'è da strapparsi le piume. Oppure si può sdrammatizzare, come ha fatto Claudio Bisio nel suo famoso monologo sui legami di parentela tra paperi. Ognuno scelga la famiglia che preferisce: con Paperino si può fare!

    Ep. 08 | L'inferno di Paperino

    Ep. 08 | L'inferno di Paperino

    di Valentina De Poli |

    Il 25 marzo è la data in cui, secondo chi se ne intende, comincia il viaggio del Sommo Poeta nell'aldilà, ovvero: la Divina Commedia. Correva l'anno 1300. Era l'ottobre del 1949, invece, quando iniziava un altro viaggio: quello di Topolino-Dante e Pippo-Virgilio all'Inferno. L'Inferno di Topolino non è l'unica rivisitazione disneyana della Commedia dantesca: anche Paperino ha vissuto il suo personalissimo Inferno. Se quella di Mickey è entrata nel mito ed è molto vicina alla sua fonte letteraria originale, l'esperienza infernale di Paperino, invece, è meno conosciuta. Ma Valentina la sente più "sua", perché parte dalla quotidianità del papero - che poi è la nostra! - complici un sonnellino e una giornata molto movimentata. Come se la caverà a tu per tu con il diavolo? Lo scopriremo nell'episodio in cui, ancora una volta, avremo la prova che Paperino è tutti noi. Ed è anche un po'... Dante: ascoltare per credere! Quale miglior modo per festeggiare il Dantedì?

    • 30 min
    Ep. 07 | Paperi STEM

    Ep. 07 | Paperi STEM

    Vi siete mai chiesti come si vivrebbe negli Universi Paperalleli? A Valentina è capitato. Come fosse ieri. Anzi domani. E quando, nel 2007, grazie alle parole sul tema scritte e raccontate dal compianto professor Giulio Giorello, grande amico di paperi e topi, si è sentita pronta per intraprendere un viaggio meraviglioso. Con i personaggi Disney è facilissimo viaggiare nel futuro e trovare spiegazioni che, altrimenti…. sarebbero alla portata solo degli scienziati e di cervelloni. Come quella volta in cui Dinamite Bla è diventato Dinamite Blu per spiegare la meccanica quantistica. E Paperoga alle prese con il bosone di X? Il futuro è dei paperi, altrimenti Paperino e Paperoga non sarebbero mai riusciti a entrare al CERN di Ginevra per intervistare Fabiola Gianotti. E il fisico Carlo Rovelli non sarebbe mai diventato sceneggiatore di un fumetto… Per non parlar di Piero Angela! Quindi i paperi sono anche grandi divulgatori scientifici, anche se nel loro universo, a differenza di quello di Mickey, non ci sono né Atomino Bip Bip, né Eta Beta... Ma Archimede e Pico de' Paperis hanno sempre una risposta per tutti!

    • 25 min
    Ep. 06 | On stage: Paperi da palcoscenico

    Ep. 06 | On stage: Paperi da palcoscenico

    di Valentina de Poli

    Paperino ha sempre avuto la musica nelle piume, sin dalla storia "Paperino Musicista" del grande Carl Barks. Era il 1947. Ma mai e poi mai avremmo pensato di vedere un artista come Vasco Rossi in versione papera. E invece è successo! Nel 2010, grazie alla complicità di Zio Paperone, in una storia scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Giorgio Cavazzano. Se il numero con Papertotti aveva scatenato chiacchiere da metropolitana, con Vasco siamo di fronte alla prima vera mobilitazione del popolo della rete, il popolo del Komandante. La combriccola del Blasco mandò alle stelle le vendite di quel numero del Topo, con una storia che in molti hanno visto come profetica. Perché? Ascoltate e lo scoprirete. Vasco nei panni di un papero ha segnato la prima volta in cui in redazione si è manifestato il potere della rete, un’esperienza entusiasmante. Solo pochi anni dopo Valentina si sarebbe trovata, invece, impigliata in quella rete tanto potente, con una penosa vicenda da “gogna mediatica” sui social. Non sia mai che si tratti con leggerezza il sacro mondo del pallone! Per fortuna il mondo della musica è tutta un'altra cosa, e negli anni si sono avvicendati molti artisti nelle storie con Paperino, fieri di comunicare attraverso un tweet il loro ingresso a Paperopoli, vissuto come un premio: dopo Vasco - che ha dato vita anche alla prima intervista a fumetti attraverso il ‘graphic journalism’ - sono arrivati Jovanotti, Tiziano Ferro, Laura Pausini, ma anche Stefano Bollani e Roberto Bolle. E poi, chissà come mai, una delle storie più attese dell’anno è sempre quella dedicata al festival di Sanremo.

    • 27 min
    Ep 05 | Quando..."La Strada" è segnata

    Ep 05 | Quando..."La Strada" è segnata

    di Valentina De Poli

    Paperino è una star nata, e noi lo amiamo anche per questo. Ma il cinema non ha ispirato solo paperi agenti segreti e vendicatori mascherati. Il rapporto tra il grande schermo e il fumetto è fatto di infiniti scambi, da cui sono scaturiti dei veri e propri capolavori: dalla storia a fumetti ispirata a "La Strada" di Federico Fellini, che marca l'incontro straordinario tra il regista visionario italiano e Walt Disney, alla Walk of Fame e le luci abbaglianti di Hollywood, passando per Fantasia 2000. In questo episodio, Valentina De Poli ci racconta le incursioni del nostro papero del cuore nella settima arte.

    • 28 min
    Ep. 04 | Identità segrete

    Ep. 04 | Identità segrete

    di Valentina de Poli

    «Allora accetti?» «Eccome! Quella di fare l’agente segreto è sempre stata la mia più segreta aspirazione». Parola di Paperino, alias agente Qu-Qu 7.
    Il personaggio in incognito, di chiara ispirazione cinematografica, esordisce nel 1966 nella storia «Paperino missione Bob Fingher». Ci vorranno 20 anni affinché il papero sotto copertura riceva un upgrade tecnologico diventando DoubleDuck, ma quella storia con Bob Fingher rimane un totem, anche perché lo stile asciutto e “cattivo” dei disegni di GB Carpi ci ha regalato una versione del nemico decisamente irresistibile. È dalle atmosfere di quelle pagine che, qualche anno dopo, sarebbe nato Paperinik, il diabolico vendicatore. Quello delle identità segrete è uno dei filoni più apprezzati dai lettori. È il riscatto di Paperino. Il riscatto di tutti noi.

    • 29 min

Recensioni dei clienti

4.5 su 5
37 valutazioni

37 valutazioni

Tupyton ,

questo sì che un viaggio!

Voce, pause, toni magistrali nell’accompagnare una narrazione altrettanto divertente e piacevole. Questa vita dei paperi ci accomuna tutti, ma il regalo incredibile è il racconto *tra* i paperi, piena di chicche e aneddoti. Valentina de Poli è una giornalista e interprete impareggiabile di questo viaggio in redazione, tra becchi, scrivanie, lettere, sceneggiatori e penne delle storie più belle di paperi e topi.

Franz 92 ,

Continua

Bellissima, spero vivamente che continui 😊

BobboloMay ,

Interessante, gioioso, sincero, approfondito

Grazie per questa condivisione e per la capacità e competenza nel proporre questo genere di contenuti, oltretutto gratuitamente.
È da folli solo pensare di mettere meno di 5 stelline.

Top podcast nella categoria Umorismo

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a

Altri contenuti di storielibere.fm