7 episodi

La famiglia, il sesso, il lavoro, le ansie dei giovani adulti. Un podcast in sei episodi (uno ogni lunedì) di Corriere della Sera e Bur Rizzoli, con Stefania Andreoli e condotto da Barbara Stefanelli.

«Mi aiuta a vivere in un modo dignitoso?». Con questa richiesta negli ultimi anni decine di giovani adulti sono arrivati alla spicciolata nella «stanza delle parole» della psicoterapeuta Stefania Andreoli, ognuno per conto proprio, ognuno convinto di essere unico al mondo nella propria inadeguatezza, di avere «il primato di incompetenza alla vita». Finché i racconti non si sono fatti ricorrenti, portatori delle stesse istanze: una generazione che si sente inabile e non arruolata a portare avanti il progetto proposto dagli adulti, teso alla perfezione e alla felicità. In questa serie la vicedirettrice del Corriere della Sera Barbara Stefanelli, prendendo spunto dal libro Perfetti o felici di Stefania Andreoli (pubblicato da Bur Rizzoli), dialoga con lei sui temi esistenziali e le ansie di ragazzi e ragazze tra i 20 e i 30 anni (e a volte anche oltre): il diritto alla fragilità e la necessità di parlare di salute mentale, il fallimento e la responsabilità delle famiglie, il sesso e il lavoro, il merito e la competizione. Nel tentativo, incrociando desideri e destini, di diventare persone migliori. Di essere grandi.

Essere grandi - Perfetti o felici Corriere della Sera

    • Salute e benessere
    • 4,5 • 55 valutazioni

La famiglia, il sesso, il lavoro, le ansie dei giovani adulti. Un podcast in sei episodi (uno ogni lunedì) di Corriere della Sera e Bur Rizzoli, con Stefania Andreoli e condotto da Barbara Stefanelli.

«Mi aiuta a vivere in un modo dignitoso?». Con questa richiesta negli ultimi anni decine di giovani adulti sono arrivati alla spicciolata nella «stanza delle parole» della psicoterapeuta Stefania Andreoli, ognuno per conto proprio, ognuno convinto di essere unico al mondo nella propria inadeguatezza, di avere «il primato di incompetenza alla vita». Finché i racconti non si sono fatti ricorrenti, portatori delle stesse istanze: una generazione che si sente inabile e non arruolata a portare avanti il progetto proposto dagli adulti, teso alla perfezione e alla felicità. In questa serie la vicedirettrice del Corriere della Sera Barbara Stefanelli, prendendo spunto dal libro Perfetti o felici di Stefania Andreoli (pubblicato da Bur Rizzoli), dialoga con lei sui temi esistenziali e le ansie di ragazzi e ragazze tra i 20 e i 30 anni (e a volte anche oltre): il diritto alla fragilità e la necessità di parlare di salute mentale, il fallimento e la responsabilità delle famiglie, il sesso e il lavoro, il merito e la competizione. Nel tentativo, incrociando desideri e destini, di diventare persone migliori. Di essere grandi.

    6. Come si misura il successo?

    6. Come si misura il successo?

    Perché l’università, oggi, è così dolorosa per i ragazzi? E perché i giovani adulti temono così tanto il giudizio? Che responsabilità ha la scuola? Sappiamo di vivere nella società della performance. Ma se accettiamo di non essere schiavi della prestazione, se spegniamo il giudizio, dove troviamo un sistema alternativo di valutazione delle competenze, della capacità di imparare, della volontà di lottare per migliorare sé stessi e il mondo?

    • 21 min
    5. Merito e lavoro: contano meno?

    5. Merito e lavoro: contano meno?

    Come vivono i giovani adulti la loro precarietà? Riescono a camminare lungo il lato positivo di una crisi così ampia e così lunga? E come vorrebbero cambiare il lavoro, accettando e reinterpretando la flessibilità?

    • 16 min
    4. Dov'è finito il sesso?

    4. Dov'è finito il sesso?

    L’imprinting affettivo genitori-amici finisce per rendere le figlie e i figli incapaci di coltivare relazioni a due forti, sane. Molti scrivono o dicono di essere innamorati/e, ma di non provare passione né desiderio. Perché il sesso ha perso centralità nelle vite dei giovani adulti? E con quali conseguenze?

    • 17 min
    3. È colpa dei genitori?

    3. È colpa dei genitori?

    C’è una generazione di giovani adulti che rivendica il diritto di stare male. E di farlo sapere. Ma di chi è la responsabilità del loro malessere? Tra i tanti cambiamenti nelle famiglie, l’assenza di conflittualità con le madri è diventata distruttiva. Eppure non dovremmo celebrare la liberazione da una guerra perenne che, per generazioni, ha assorbito riserve di energia non infinite?

    • 27 min
    2. Esiste un diritto alla fragilità?

    2. Esiste un diritto alla fragilità?

    Anche i più fortunati, quelli che hanno il talento e i soldi, la visibilità e il successo, stanno male. Contestano il precedente modello familiare, sociale, relazionale, il sistema meritocentrico e competitivo. Perché lo contestano? Che cosa vogliono al suo posto? Da dove viene questo modello di perfezione che viene percepito come impossibile, e comunque inaccettabile?

    • 20 min
    1. Chi sono i giovani adulti

    1. Chi sono i giovani adulti

    Chi sono i giovani adulti? Come mai li abbiamo trascurati finché non è stato più possibile ignorarli? Hanno molti nodi, dal diritto alla fragilità alle famiglie che li rendono prigionieri. Che cosa stanno cercando di dirci, ora che non vogliono più mordersi la lingua?

    • 23 min

Recensioni dei clienti

4,5 su 5
55 valutazioni

55 valutazioni

Laura Adele ,

Ottime analisi dei giovani

Mi è piaciuto molto,l’ho ascoltato due volte per assimilare meglio concetti espressi molto bene tramite domande pertinenti e rispiate eloquenti.
Da ascoltare per capire come è il nuovo mondo dei giovani,per imparare da loro!

Top podcast nella categoria Salute e benessere

Sigmund
Daniela Collu
L'Allena-Mente
OnePodcast
Un passo al giorno
Stefania Brucini & VOIS
Meditazione Guidata & Rilassamento
Meditazione Guidata Rilassamento
BUONO A SAPERSI
OnePodcast
Mindfulness in Voce
Mindfulness Bergamo

Potrebbero piacerti anche…

L'Allena-Mente
OnePodcast
Chiedilo a Barbero - Intesa Sanpaolo On Air
Intesa Sanpaolo e Chora Media
Non hanno un amico
Luca Bizzarri – Chora Media
Ma perché?
OnePodcast
Morgana
storielibere.fm
Il Podcast di PsiNel
Gennaro Romagnoli