30 Folgen

Un inviato virtuale in libreria per scoprire le ultime novità. In ogni puntata interviste dal vivo a scrittori italiani e stranieri per parlare dei protagonisti dei romanzi, dei temi, ma anche dei retroscena. Con uno stile informale Alessandra Tedesco ci fa conoscere aspetti inediti degli autori famosi e ci porta alla scoperta di scrittori meno noti. Un modo per orientarsi nella vasta produzione editoriale e scegliere il libro adatto a sé.

Il cacciatore di libri Radio 24

    • Nachrichten
    • 5.0 • 1 Bewertung

Un inviato virtuale in libreria per scoprire le ultime novità. In ogni puntata interviste dal vivo a scrittori italiani e stranieri per parlare dei protagonisti dei romanzi, dei temi, ma anche dei retroscena. Con uno stile informale Alessandra Tedesco ci fa conoscere aspetti inediti degli autori famosi e ci porta alla scoperta di scrittori meno noti. Un modo per orientarsi nella vasta produzione editoriale e scegliere il libro adatto a sé.

    "Quel giorno che incombe" di Antonella Lattanzi e "L'ombrello dell'imperatore" di Tommaso Scotti

    "Quel giorno che incombe" di Antonella Lattanzi e "L'ombrello dell'imperatore" di Tommaso Scotti

    Un romanzo che provoca inquietudine e che entra sottopelle. "Questo giorno che incombe" di Antonella Lattanzi (Harper Collins) racconta la storia di una donna, Francesca, che si trasferisce da Milano a Roma con il marito e le due figlie piccole. Una nuova vita in una nuova città, in una nuova casa, in un nuovo condominio dove tutti sembrano essere amici e molto uniti. Forse troppo, tanto che Francesca li percepisce come una setta. Il marito, assorbito dal lavoro, la trascura e Francesca dedica tutto il suo tempo alle figlie iniziando ad avvertire strani fenomeni: dimentica le cose, sente che la casa le parla, inizia a diventare paranoica. Intanto nel condominio scompare una bambina di 5 anni, Teresa, episodio che turba profondamente Francesca. Un romanzo nero che segue parallelamente l'indagine sulla scomparsa e quanto avviene nella mente della protagonista.
    Nella seconda parte parliamo dell'opera prima di Tommaso Scotti,"L'ombrello dell'imperatore" (Longanesi). Un giallo ambientato a Tokio (l'autore vive da oltre dieci anni in Giappone). Un uomo è stato ucciso nella sua casa con un ombrello che rimane sulla scena del delitto. L'ispettore Takeshi Nishida, uno che non va a genio ai superiori perché in modo molto poco giapponese dice in faccia quello che pensa, deve trovare il colpevole e per farlo cerca di capire chi è entrato in possesso dell'ombrello, un ombrello sul quale si trovano le impronte dell'imperatore. È così che l'autore attraverso l'ombrello passato di mano in mano ci racconta le storie dei vari personaggi e ci mostra anche una Tokio e un Giappone meno conosciuti.

    "Oggi faccio azzurro" di Daria Bignardi e i libri che usciranno nel 2021

    "Oggi faccio azzurro" di Daria Bignardi e i libri che usciranno nel 2021

    "Oggi faccio azzurro" è il nuovo romanzo di Daria Bignardi (Mondadori). Il titolo arriva da un modo di dire diffuso in Germania nel Medioevo quando gli artigiani vedevano il cielo (azzurro) solo nel giorno in cui non lavoravano. La protagonista è una donna, Galla, che ha superato i 40 ed è schiacciata dal dolore perché il marito l'ha lasciata dopo vent'anni di matrimonio senza alcuna spiegazione. Gli unici momenti di vita per Galla, che non lavora più, sono quando va dall'analista e quando va in carcere come volontaria per cantare in un coro. Un giorno Galla inizia a sentire una voce che le parla: è quella della pittrice Gabriele Munter, compagna di Kandinskij. In questo attraversamento del dolore sarà anche accompagnata dalla giovane Bianca e da Nicola, due persone che come lei stanno soffrendo e sono ossessionate da qualcosa.
    Nella seconda parte parliamo dei libri che arriveranno nel 2021, quelli di autori popolari e quelli, probabilmente, più attesi dal pubblico dei lettori.

    "L'appello" di Alessandro D'Avenia e i romanzi con l'Alligatore di Massimo Carlotto

    "L'appello" di Alessandro D'Avenia e i romanzi con l'Alligatore di Massimo Carlotto

    Un professore di scienze diventato cieco per una malattia, Omero Romeo, è il protagonista del romanzo "L'appello" di Alessandro D'Avenia (Mondadori). Ma protagonisti sono anche gli studenti della quinta liceo dove Romeo va a insegnare per un anno come supplente. Alcuni ragazzi problematici, considerati difficili dagli altri docenti. Il nuovo professore porterà in classe una piccola rivoluzione: al momento dell'appello ogni studente dichiarerà il suo nome e dovrà raccontare qualcosa di sè. Il romanzo è così la narrazione del vissuto di questi ragazzi che diventano capaci di togliersi qualunque maschera per mostrare ai compagni veramente sè stessi.
    Nella seconda parte parliamo di uno dei personaggi seriali più amati dai lettori di noir: l'Alligatore, creato dalla penna di Massimo Carlotto. Tutto era iniziato nel 1995 con "La verità dell'Alligatore". Poi l'investigatore senza licenza, al secolo Marco Buratti, è diventato protagonista di altri nove romanzi come "Il corriere colombiano", "Il maestro di nodi", "L'amore del bandito", tutti pubblicati da e/o. Complessivamente hanno venduto oltre un milione di copie solo in Italia. Romanzi che sono tornati alla ribalta dopo la serie tv "L'alligatore" trasmessa dalla Rai nel novembre 2020. In questa intervista Carlotto racconta la nascita del suo personaggio seriale e svela se e quando l'Alligatore tornerà protagonista di un romanzo!

    Speciale gialli, thriller e noir

    Speciale gialli, thriller e noir

    Puntata speciale del Cacciatore di libri dedicata a gialli, thriller e noir. Ormai da qualche tempo è diventata una tradizione: dedicare una puntata al genere letterario amato da molti lettori. Si parte con il nuovo thriller psicologico di Donato Carrisi "Io sono l'abisso" (Longanesi) in cui l'autore intreccia le storie di un serial killer, di una donna piena di sensi di colpa e di una ragazzina vittima delle circostanze, tutte storie ispirate a fatti veri. Poi si va ai personaggi seriali noir che hanno ispirato serie tv: dai Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio de Giovanni (ora in libreria con "Fiori" pubblicato da Einaudi) all'Alligatore di Massimo Carlotto, protagonista di dieci romanzi pubblicati da e/o. Fra gli scrittori di noir molto amati dai lettori c'è sempre Alessandro Robecchi, con il personaggio di Carlo Monterossi,  investigatore suo malgrado. L'ultimo romanzo è "I cerchi nell'acqua" (Sellerio), ma nella primavera 2021 arriverà il nuovo. Per la categoria "gialli storici" parliamo di "L'angelo di Monaco" di Fabiano Massimi (Longanesi) incentrato sul presunto suicidio della nipote di Hitler (fu omicidio?) e poi anche di Lorenza Ghinelli che in "Tracce dal silenzio" (Marsilio) racconta una storia misteriosa dell'oggi che affonda le radici durante la Seconda Guerra Mondiale. Per chi ama i gialli ironici uno trittico d'eccezione: Marco Malvaldi con "Il borghese Pellegrino" (Sellerio), Alessia Gazzola con "Costanza e buoni propositi" (Longanesi) e "Teresa Papavero e lo scheletro nell'intercapedine" di Chiara Moscardelli (Giunti).

    I libri del 2020 (versione breve)

    I libri del 2020 (versione breve)

    Versione ridotta della puntata speciale dedicata ai libri che hanno caratterizzato l'anno che sta per chiudersi. Quali sono stati i romanzi più amati dai lettori o più apprezzati dalla critica? Quali i casi editoriali del 2020? Dal successo inossidabile di Andrea Camilleri con il suo romanzo postumo "Riccardino" (Sellerio) al caso editoriale "Cambiare l'acqua ai fiori" di Valerie Perrin, uscito per  e/o nell'estate 2019 un po' in sordina ed esploso a livello di vendite nel 2020 grazie al passaparola. Sempre grandi apprezzamenti da parte dei lettori per i romanzi di Maurizio de Giovanni con i suoi vari personaggi seriali, a partire dai Bastardi di Pizzofalcone protagonisti di "Fiori" (Einaudi). Grande successo per il vincitore del Premio Strega, Sandro Veronesi con "Il colibrì" (La nave di Teseo), ma anche per chi lo Strega l'aveva vinto nel 2019 ossia Antonio Scurati che alla fine del 2020 ha pubblicato "M - L'uomo della provvidenza" (Bompiani), secondo volume della trilogia dedicata a Mussolini. Poi come sempre la regina italiana delle classifiche, Sveva Casati Modignani, con "Il falco" (Sperling & Kupfer) e infine successo per le saghe familiari forse anche sull'onda del best seller "I leoni di Sicilia" di Stefania Auci che era stato il libro più venduto nel 2019: "La casa sull'argine" di Daniela Raimondi e "Piano nobile" di Simonetta Agnello Hornby (Feltrinelli). 

    Il libri del 2020

    Il libri del 2020

    Puntata speciale dedicata ai libri che hanno caratterizzato l'anno che sta per chiudersi. Come sempre, a dominare le classifiche per molto tempo sono stati i noir di autori come Camilleri, De Giovanni, Carofiglio, Manzini. Ma il 2020 è stato anche l'anno di un vero e proprio caso editoriale: "Cambiare l'acqua ai fiori" di Valerie Perrin, romanzo uscito per e/o nell'estate 2019 un po' in sordina, poi il successo è cresciuto soprattutto grazie al passaparola tanto che le vendite maggiori si sono avute proprio nel 2020. Anno in cui si è rinnovato il successo dei libri di cucina di Benedetta Rossi, ma anche l'anno di un successo a scoppio ritardato: quello del saggio "Spillover" dell'americano David Quammen, pubblicato per la prima volta in Italia da Adelphi nel 2012, ma che ha scalato le classifiche nel 2020 perché racconta l'evoluzione delle pandemie. Per quanto riguarda gli stranieri c'è il ritorno di Ken Follet, ma anche quello di Joel Dicker. Sempre grande successo per le saghe familiari, forse anche sull'onda del best seller "I leoni di Sicilia" di Stefania Auci che era stato il libro più venduto nel 2019: quest'anno sono arrivate le saghe di Daniela Raimondi e Simonetta Agnello Hornby. Come ogni anno è tornata anche Sveva Casati Modignani. Successo pure per il romanzo che ha vinto il Premio Strega 2020 "Il colibrì" di Sandro Veronesi, ma anche per "M - L'uomo della provvidenza" di Antonio Scurati che aveva vinto lo Strega nel 2019 con il primo volume della trilogia dedicata a Mussolini.

Kundenrezensionen

5.0 von 5
1 Bewertung

1 Bewertung

Top‑Podcasts in Nachrichten

Zuhörer haben auch Folgendes abonniert:

Mehr von Radio 24