30 episodi

Bici come alternativa alla routine di traffico e smog, bici come viaggio, Bici come impresa, come opportunità di lavoro, come tendenza; bici come mezzo di socializzazione, per reinventare itinerari, per sfuggire al quotidiano, per mantenersi in salute. Bici come ecologia, come filosofia di vita, come modo di osservare il mondo con altri occhi e con altri ritmi. Bici come mito, con le sue figure leggendarie e i suoi grandi personaggi. Bici tecnologiche, vintage, tradizionali, pieghevoli, cargo o elettriche. Pedalare non è solo un impegno muscolare, ma una predisposizione dell'animo. E fa girare anche la nostra economia: il mercato della bici in Italia vale oltre un miliardo di euro l'anno, siamo tra i maggiori esportatori di prodotti legati alla bici. Un programma che vuole raccontare le mille declinazioni di un mezzo antico, ma che rappresenta una grande scommessa per il futuro.

A ruota libera Radio 24

    • News
    • 5.0 • 4 valutazioni

Bici come alternativa alla routine di traffico e smog, bici come viaggio, Bici come impresa, come opportunità di lavoro, come tendenza; bici come mezzo di socializzazione, per reinventare itinerari, per sfuggire al quotidiano, per mantenersi in salute. Bici come ecologia, come filosofia di vita, come modo di osservare il mondo con altri occhi e con altri ritmi. Bici come mito, con le sue figure leggendarie e i suoi grandi personaggi. Bici tecnologiche, vintage, tradizionali, pieghevoli, cargo o elettriche. Pedalare non è solo un impegno muscolare, ma una predisposizione dell'animo. E fa girare anche la nostra economia: il mercato della bici in Italia vale oltre un miliardo di euro l'anno, siamo tra i maggiori esportatori di prodotti legati alla bici. Un programma che vuole raccontare le mille declinazioni di un mezzo antico, ma che rappresenta una grande scommessa per il futuro.

    A ruota libera del giorno 22/11/2020: Pedalitaly, Moove e Urban Award

    A ruota libera del giorno 22/11/2020: Pedalitaly, Moove e Urban Award

    Continua lo speciale di A Ruota Libera sui vincitori del bando Invitalia - Mibact su cicloturismo. Questa settimana Gabriele Mirra di Pedalitaly (piattaforma virtuale su cicloturismo) e Stefano Arvati di Moove (piste ciclabili componibili e smart).E poi il premio Urban Award con i comuni più virtuosi sulla bici saliti virtualmente sul podio questa settimana all'assemblea dell'Anci: Parma, Francavilla a Mare e Pesaro. Con la presidente di giuria Ludovica Casellati di Viagginbici.com

    A ruota libera del giorno 15/11/2020: App per il cicloturismo e mobilità urbana

    A ruota libera del giorno 15/11/2020: App per il cicloturismo e mobilità urbana

    In questa puntata due app che offrono servizi per ciclisti sportivi e cicloturisti e che hanno vinto il bando Bike Touring di Invitalia Factorympresa e Mibact: Whip Live e Bikeness. Ne parliamo con Gioele Meoni e Gianlcuca Santilli. Parliamo anche di bici in ambito urbano e con Enrico Stefàno presidente della commissione Trasporti del Campidoglio facciamo il punto su Roma dove cresce il numero di persone che si spostano sulle due ruote ma dove sono state realizzate ancora troppe poche ciclabili rispetto a quelle annunciate.

    A ruota libera del giorno 08/11/2020: Bonus bici con il ministro Costa. E Bike touring: prima puntata con i vincitori

    A ruota libera del giorno 08/11/2020: Bonus bici con il ministro Costa. E Bike touring: prima puntata con i vincitori

    Bonus bici: si riparte. Da lunedi 9 novembre riapre la piattaforma e fino al 9 dicembre sarà possibile inserire la fattura o lo scontrino parlante per gli acquisti realizzati dal 4 maggio al 2 novembre. Ma quando arriveranno i rimborsi? E questa volta i soldi ci saranno per tutti? Ne parliamo con il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. Ma ora che ho la bicicletta dove pedalo? Come organizzo un viaggio in bici o anche una semplice escursione di poche ore ? Quali servizi potrebbero essermi utili? 334 candidati si sono sfidati nelle soluzioni piu innovative per il cicloturismo. 10 i vincitori. che saranno protagonisti all'interno di 5 puntate speciali di A Ruota libera. Questa settimana Simone Dovigo di Witoor Go piattaforma di servizi che punta a raccogliere tutte le informazioni su eventi cicloturistici in giro per l'Italia e Letizia Kozlan di Smart cycling , un bike sharing turistico già attivo a Grado attraverso la app Ride me.

    A ruota libera del giorno 01/11/2020: Bici versus freddo e pandemia

    A ruota libera del giorno 01/11/2020: Bici versus freddo e pandemia

    Il 2020 forse sarà ricordato anche come l'anno della riscoperta della bici come mezzo alternativo di trasporto soprattutto in ambito urbano per la sua capacità di assicurare il giusto distanziamento. Tantissimi Paesi, Italia in primis, hanno deciso di investire su piste ciclabili, incentivi all'acquisto di bici e altre misure a favore dela mobilità ciclabile. Tanti gli annunci ai quali solo in parte sono seguite azioni concrete. Con Niccolò Panozzo direttore della comunicazione della Federazione Ciclistica Europea facciamo allora il punto su quanto realizzato finora: quanti chilometri annunciati, quanti realizzati, quanti soldi stanziati, quali misure adottate. Continuare a usare la bici anche di inverno e soprattutto in un inverno che sarà inevitabilmente segnato dalla pandemia è quanto mai importante. Con il campione di ultracycling Omar Di Felice e autore del libro "Pedalando nel silenzio del ghiaccio" scopriamo i migliori accorgimenti per pedalare con freddo, vento e pioggia: come vestirsi, quali i materiali più idonei, come adattare la bici alle temperature più basse e a terreni più scivolosi.

    A ruota libera del giorno 25/10/2020: Bici con le ali

    A ruota libera del giorno 25/10/2020: Bici con le ali

    Bici con le ali, bici che sparano taralli dal manubrio, bici con sellino massaggiante, bici con il forno al posto del cestino. Come vedono la bicicletta i bambini? E quale superpotere vorrebbero attribuirle? A rispondere i bambini della onlus Dynamo Camp charity partner del Giro di Italia 2020 che si sono improvvisati pubbblicitari realizzando una serie di spot radiofonici per la radio di Dynamo Camp. Ne parliamo cn il responsabile di Dynamo Camp Radio. E poi torniamo a parlare di bonus bici perchè si avvicina il 3 novembre, il giorno in cui ci si potrà collegare al portale del Ministero dell'Ambiente per ottenere il rimborso, in caso di acquisto già effettuato, o un voucher digitale in caso di acquisto entro il 31 dicembre. I negozianti invece già dal 19 ottobre potevano registrarsi per far parte della lista degli esecenti abilitati ad applicare lo sconto. Ma c'è chi invece non aderirà. Ne parliamo con Adelio Belloni negozio Olmo la Biciclissima a Milano e Fernando Cittadini di Zio bici a Roma con i quali facciamo anche un bilancio di questi primi mesi del bonus

    A ruota libera del giorno 18/10/2020: Casco...obbligo o facoltà?

    A ruota libera del giorno 18/10/2020: Casco...obbligo o facoltà?

    L'utilizzo del casco in bici può essere in molti casi provvidenziale. Nessuno (o quasi) mette in dubbio la sua utilità, ma sul renderlo o meno obbligatorio c'è un dibattito aperto. La maggior parte della associazioni che si occupano di ciclabilità e di mobilità sostenibile sono contrarie all'introduzione dell'obbligo, pur raccomandandone l'uso e la maggior parte dei paesi europei, e tutti quelli con il più alto tasso di ciclabilità, non prevedono il casco obbligatorio. In questa puntata cerchiamo allora di approfondire il motivo di quello che potrebbe sembrare un paradosso. Lo facciamo insieme a Paolo Bellino giornalista e attivista di Salvaiciclisti, Giulietta Pagliaccio ex presidente di Fiab , con Guido Rubino giornalista editor della rivista Cyclinside e con Piero Nigrelli dell'Associazione nazionale ciclo motociclo accessori (Ancma) di Confindustria. Punto di partenza la mozione presentata al Consiglio comunale di Genova per rendere obbligatorio per bici e monopattini non solo il casco, ma anche la targa e l'assicurazione.

Recensioni dei clienti

5.0 su 5
4 valutazioni

4 valutazioni

Gabbiano57 ,

A tutta Bici

Complimenti alla trasmissione, interessante, complimenti a tutta la Redazione e un Saluto particolare alla Conduttrice.
Brava Alessandra

Top podcast nella categoria News

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a