43 episodi

Anche le più belle città italiane hanno un cuore di tenebra. In ogni puntata di questa serie, ideata da Simone Spoladori, Francesco Migliaccio racconta una storia criminale agghiacciante e sorprendente, tra le vie più suggestive che accompagnano la nostra quotidianità. Ripercorrerle non sarà più come prima…

Demoni urbani Gli Ascoltabili

    • Cronaca nera
    • 4.7, 346 valutazioni

Anche le più belle città italiane hanno un cuore di tenebra. In ogni puntata di questa serie, ideata da Simone Spoladori, Francesco Migliaccio racconta una storia criminale agghiacciante e sorprendente, tra le vie più suggestive che accompagnano la nostra quotidianità. Ripercorrerle non sarà più come prima…

    'I ziti: una storia queer

    'I ziti: una storia queer

    1980, Giarre, provincia di Catania. Una storia fondamentale per la società italiana e per la nascita dell’orgoglio omosessuale organizzato. Giorgio Agatino Giammona e Antonio “Toni” Galatola sono una coppia di “ziti” (termine in dialetto siciliano che sta per “fidanzati”). I due vengono sbeffeggiati dai più, in città: il 17 ottobre spariscono misteriosamente. Le ricerche durano un paio di settimane: un pastore, il 31 ottobre, li trova entrambi morti, sotto un pino marittimo, nei pressi di un agrumeto. Un colpo in testa ciascuno li ha finiti; vengono ritrovati un biglietto d’addio e, sotterrata, una pistola. Scartate diverse ipotesi (malavita, mafia, omicidio-suicidio), le indagini vengono chiuse in fretta e furia quando un dodicenne, nipote del Galatola, confessa di averli ammazzati lui, su ordine delle stesse vittime. A distanza di 40 anni, però, i dubbi e gli interrogativi legati a una morte così strana sono ancora tanti…

    • 35 min
    Casa e Chiesa

    Casa e Chiesa

    In una Milano negli anni della contestazione, tra attentati e manifestazioni studentesche e operaie, un feroce delitto si verifica presso uno dei luoghi più insospettabili della città: l'Università Cattolica. Si tratta dell'omicidio di Simonetta Ferrero, ex studentessa dell'ateneo, aggredita nei bagni femminili della sede centrale con quarantadue coltellate. Un caso dimenticato forse troppo presto, e tutt'ora irrisolto.

    • 36 min
    Gigliola dai Mille Giorni

    Gigliola dai Mille Giorni

    Cairo Montenotte, 1987. Il corpo bruciato del farmacista Cesare Brin viene trovato in una col cranio fracassato a colpi di martello. Intreccio di motivi passionali, interessi economici e vanità di provincia che vedono come protagonista Gigliola Guerinoni: madame dell’alta società, creatura eccentrica che, consapevole del proprio fascino, da oggetto sessualizzato decide di predominare sul maschio.

    • 37 min
    La Ragazza di Corso Venezia

    La Ragazza di Corso Venezia

    Milano, marzo 1995. Maurizio Gucci, erede della casa fiorentina d'alta moda, viene raggiunto da quattro colpi di pistola, esplosi da un sicario che, in compagnia di un altro uomo, si è volatilizzato a bordo di un'utilitaria. La città è devastata da un evento così tragico, in cui non si riesce a scovare un colpevole: chi ha assoldato qualcuno per farlo uccidere, un uomo potente, carismatico e affascinante?
    Si indaga nelle retrovie del mondo finanziario, degli affari Gucci, meno prospere all'epoca di quanto si potesse immaginare. La verità arriva nel gennaio 1997: il leader della Maison è stato vittima di una congiura, la cui mandante è nientemeno che la moglie Patrizia. Patrizia Reggiani: la donna, da cui l'uomo si separa nella seconda metà degli anni Ottanta, si fa aiutare da un'amica, Pina Auriemma, e da una serie di altri uomini che giocheranno un ruolo chiave nell'omicidio. Un delitto che non si può derubricare a movente passionale: Reggiani, donna dalla personalità complessa e conturbante, vive le sofferenze di una donna abbandonata dall'uomo amato, e che al contempo non vuole rinunciare allo status e alla rispettabilità. Costi quel che costi.

    • 37 min
    Catamarano

    Catamarano

    Largo di Senigallia, 1988. L’ex ballerino e playboy Filippo De Cristofaro istiga la fidanzatina olandese ad accoltellare la skipper Annarita Curina, proprietaria del catamarano su cui navigavano, per rubarle la barca. Lui la finisce a colpi di machete, la zavorra e la getta in mare. Il corpo sarà recuperato casualmente da un peschereccio, dando inizio al “giallo del Catamarano”.

    • 34 min
    Olgiata State of Mind

    Olgiata State of Mind

    Roma, 1991. La contessa Alberica Filo della Torre uccisa nella sua villa all'Olgiata. Sospettati e accusati il figlio dell'insegnante privata dei bambini e, poi, l'ex cameriere filippino, entrambi scagionati dal DNA. Alla contessa sono intestati sei conti bancari in Svizzera, che si ipotizza servissero da transito per operazioni del SISDE, ma non è mai stato dimostrato. Enorme impatto mediatico all'epoca, per un intrigo sciolto vent'anni dopo con un'ulteriore test del DNA che incastra il filippino.

    • 35 min

Recensioni dei clienti

4.7 su 5
346 valutazioni

346 valutazioni

Gessamario ,

I migliori

Mai sentita una voce narrare così!!!!
Siete i migliori!!!!!
Complimenti a tutti!!!!

Falket92 ,

VORREI UNA PUNTATA AL GIORNO

L’iter logico dei racconti è perfetto. Quello che colpisce però è la voce... la voce di Migliaccio è qualcosa di straordinario.

Bart86 ,

Siete i migliori

Migliaccio sei un Dio!

Top podcast nella categoria Cronaca nera


Gli ascoltatori si sono iscritti anche a