27 episodi

Padri che parlano di padri.Eterni, perché una volta padre lo resti per sempre.Matteo è il padre "perfetto": lavora da casa, è molto presente, respira e racconta la quotidianità di tre figlie piccole. Ma è davvero così "perfetto"?Federico è il padre "imperfetto": poco a casa, spesso assente, respira e racconta la non quotidianità di due figli maschi grandi. Ma è davvero così "imperfetto"?Matteo e Federico, due padri coetanei ma diametralmente opposti, parlano del crescere (come bambini e come uomini), di educazione (come bambini e come uomini), di società (come bambini e come uomini).Matteo e Federico, i "padrieterni", sono quindi complementari e speculari: con la leggerezza dell'ironia, lo sguardo della paternità e la loro particolare lettura dell'attualità si mettono in gioco per riflettere sul "diventare grandi" e sul "mondo dei grandi".Per offrire a tutti i padri - quelli indaffarati e quelli casalinghi, quelli single e quelli impegnatissimi, quelli separati e quelli impacciati, quelli incasinati e quelli un po' distratti – strumenti, idee, suggestioni e spunti per trasformare il tempo passato con i figli, poco o molto che sia, in un tempo significativo. Un tempo di qualità e di felicità. Un programma ideato e condotto da Matteo Bussola e Federico Taddia.

I Padrieterni Radio 24

    • News
    • 5.0, 7 valutazioni

Padri che parlano di padri.Eterni, perché una volta padre lo resti per sempre.Matteo è il padre "perfetto": lavora da casa, è molto presente, respira e racconta la quotidianità di tre figlie piccole. Ma è davvero così "perfetto"?Federico è il padre "imperfetto": poco a casa, spesso assente, respira e racconta la non quotidianità di due figli maschi grandi. Ma è davvero così "imperfetto"?Matteo e Federico, due padri coetanei ma diametralmente opposti, parlano del crescere (come bambini e come uomini), di educazione (come bambini e come uomini), di società (come bambini e come uomini).Matteo e Federico, i "padrieterni", sono quindi complementari e speculari: con la leggerezza dell'ironia, lo sguardo della paternità e la loro particolare lettura dell'attualità si mettono in gioco per riflettere sul "diventare grandi" e sul "mondo dei grandi".Per offrire a tutti i padri - quelli indaffarati e quelli casalinghi, quelli single e quelli impegnatissimi, quelli separati e quelli impacciati, quelli incasinati e quelli un po' distratti – strumenti, idee, suggestioni e spunti per trasformare il tempo passato con i figli, poco o molto che sia, in un tempo significativo. Un tempo di qualità e di felicità. Un programma ideato e condotto da Matteo Bussola e Federico Taddia.

Recensioni dei clienti

5.0 su 5
7 valutazioni

7 valutazioni

Tusciano ,

Tusciano

Il programma merita davvero, è forse l'unico in Italia sui temi legati alla paternità. Belli gli interventi esterni (ad esempio Daniele Novara o quelli della puntata sull'adolescenza)...bravo Taddia, meno bussola che ricorre troppo a frasi a effetto in stile baci perugina

Antonio 67 ,

Ottimo

Complimenti. Programma molto bello ed interessante. Veramente ben fatto.

Top podcast nella categoria News

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a