70 episodi

Un viaggio fatto per raccontare un mondo che va dalla Slovenia al Caucaso, dal Mare di Barents al Golfo Persico e che nasce in collaborazione con Most Associazione e EaST Journal.

Un mondo che troppo spesso viene riassunto in un paio di luoghi comuni e di frasi fatte, ma che, sia sopra sia sotto la superficie della politica e dei rapporti internazionali, non si può ridurre alla semplicità.

Kiosk Radio Beckwith

    • News
    • 5.0 • 1 valutazione

Un viaggio fatto per raccontare un mondo che va dalla Slovenia al Caucaso, dal Mare di Barents al Golfo Persico e che nasce in collaborazione con Most Associazione e EaST Journal.

Un mondo che troppo spesso viene riassunto in un paio di luoghi comuni e di frasi fatte, ma che, sia sopra sia sotto la superficie della politica e dei rapporti internazionali, non si può ridurre alla semplicità.

    S02E37 - I suoni dell'edicola volante, parte 2

    S02E37 - I suoni dell'edicola volante, parte 2

    Dall'Unione Sovietica alla Russia contemporanea, dalla diaspora ebraica negli Stati Uniti alle migrazioni di oggi dal sud-est europeo. La musica racconta storie che segnano momenti, definiscono l’immagine di un luogo o di una persona, e soprattutto ci accompagna in ogni momento della nostra vita. Mentre la seconda stagione di Kiosk arriva alla fine, abbiamo deciso di raccontarti alcuni tra i protagonisti delle nostre playlist.

    • 41 min
    S02E36 - I suoni dell'edicola volante

    S02E36 - I suoni dell'edicola volante

    Dalla DDR sorvegliata e soffocante raccontata da Wolf Biermann alla Sarajevo del "nuovo primitivismo" degli anni Ottanta, fino ai circoli del rock dell'Unione sovietica e alla resistenza antifascista del combat folk russo di oggi.
    La musica racconta storie che segnano momenti, definiscono l'immagine di un luogo o di una persona, e soprattutto ci accompagna in ogni momento della nostra vita.

    Mentre la seconda stagione di Kiosk si avvicina alla fine, abbiamo deciso di raccontarvi alcuni tra i protagonisti delle nostre playlist.

    PLAYLIST
    - Wolf Biermann - Die Stasi-Ballade
    - Zabranjeno Pušenje - Nedelja kada je otišao Hase
    - Кино - Мои друзья
    - Аркадий Коц - Люся

    • 38 min
    S02E35 - La supra. A tavola in Georgia tra passato e presente

    S02E35 - La supra. A tavola in Georgia tra passato e presente

    🍷 Se c’è una cosa che tutti conoscono della Georgia, questa è l’ospitalità - che si manifesta nella qualità dei vini e dei cibi locali, ma soprattutto nelle modalità ben precise in cui viene praticata. Con Costanza Curro, ricercatrice presso l'Università di Helsinki, parleremo di “supra”: il tradizionale banchetto georgiano, e del ruolo che ricopre nella società e nell'immaginario collettivo, anche da una prospettiva femminile.

    ✒️ Natasha Sardzoska è una fra le voci più affermate della poesia internazionale. Scrive, oltre che in italiano, anche e soprattutto nella sua lingua madre, il macedone, con la quale ha un rapporto molto intenso. Traduttrice, interprete e antropologa, ha studiato e vissuto in diversi paesi, ed ha una cultura ampia e transnazionale che emerge costantemente nei suoi versi.

    • 32 min
    S02E34 - Le squadre dei sogni di Barcellona '92

    S02E34 - Le squadre dei sogni di Barcellona '92

    In questa puntata torniamo indietro di 28 anni per raccontare le Olimpiadi di Barcellona 1992, più precisamente il torneo di basket.

    Racconteremo la storia di altri due "Dream Team", che salirono sul podio insieme alla più famosa squadra dei sogni, la nazionale statunitense di Michael Jordan e Magic Johnson.

    Da un lato, la Croazia dei leggendari Dino Rađa, Toni Kukoč e del "Mozart del basket", Dražen Petrović: tutti provenienti dalla fortissima "generazione d'oro" della scomparsa nazionale jugoslava.

    Dall'altro, la Lituania di Arvydas Sabonis, Šarūnas Marčiulionis e Valdemaras Chomičius, che giunsero ai giochi olimpici dopo diverse peripezie e insieme alle loro magliette psichedeliche.

    • 32 min
    S02E33 - Pułaski e Brodskij, storie tra due mondi

    S02E33 - Pułaski e Brodskij, storie tra due mondi

    🎖️ Raccontiamo, insieme a Salvatore Greco di Centrum Report, la storia di Kazimierz Pułaski. Una vita, la sua, che dopo un esilio forzato dalla Polonia, lo condurrà fino all'America, dove sarà un generale di primissimo piano nella guerra di indipendenza e assai vicino, fra l'altro, a George Washington.

    ✒️ Un'altra storia di esilio negli Stati Uniti è quella del poeta russo Iosif Brodskij, premio Nobel per la letteratura nato a Leningrado/San Pietroburgo 80 anni (e pochi giorni) fa - il 24 maggio 1940. Ricordiamo e raccontiamo Brodskij attraverso le sue poesie insieme a Elisa Baglioni, traduttrice e membro del collettivo Spara Jurij.

    • 35 min
    S02E32 - Diritti transgender sotto attacco in Ungheria. Come la Polonia ricorda Wojtyla

    S02E32 - Diritti transgender sotto attacco in Ungheria. Come la Polonia ricorda Wojtyla

    🏳️‍⚧ Il 19 maggio l'Ungheria ha approvato una legge che attacca i diritti delle persone transgender, rendendo impossibile il cambio anagrafico di genere. Analizziamo questa decisione nel contesto più ampio della strategia politica di Orbán, che sfrutta le questioni di genere per consolidare il proprio potere e stabilire un ordine sociale alternativo a quello liberale.

    🇵🇱 In occasione dei cent'anni dalla sua nascita, parleremo della figura di Karol Wojtyla, Papa Giovanni Paolo II, concentrandoci sulla sua percezione nel suo paese di origine, la Polonia. Discuteremo della sua importanza dal punto di vista religioso e storico-politico nel suo paese d'origine, ma anche degli aspetti più controversi del suo papato. Ne parliamo insieme a Salvatore Greco, autore di Centrum Report e PoloniCult, direttamente da Varsavia.

    • 33 min

Recensioni dei clienti

5.0 su 5
1 valutazione

1 valutazione

Top podcast nella categoria News