53 episodi

Psicologia Pratica: Uno sguardo pratico sulle tematica della psicologia direttamente registrato da professionisti del settore. Con il Supporto di Seoattivo e La Complicità dei professionisti della salute Mentale del Centro InTerapia

Psicologia Pratica Davide

    • Salute e benessere
    • 3.8 • 5 valutazioni

Psicologia Pratica: Uno sguardo pratico sulle tematica della psicologia direttamente registrato da professionisti del settore. Con il Supporto di Seoattivo e La Complicità dei professionisti della salute Mentale del Centro InTerapia

    TRAINING AUTOGENO – ESERCIZIO DELLA FRONTE FRESCA

    TRAINING AUTOGENO – ESERCIZIO DELLA FRONTE FRESCA

    Eccoci pronti per l’ultimo esercizio di Training Autogeno: quello della fronte fresca.
    “Mi sta scoppiando la testa”, “Ho il cervello in fiamme” sono espressioni che adottiamo quando siamo totalmente assorbiti dalla nostra attività mentale, i pensieri sono tesi, le preoccupazioni si accalcano nella nostra testa. Quando siamo in questo stato tendiamo anche a corrugare la fronte e a contrarre tutto il volto.
    
Le espressioni del viso sono un importante veicolo di informazioni, esprimono ciò che ci passa per la testa e ciò che proviamo. Attraverso l’espressione dell’altro leggiamo le sue intenzioni, emozioni, il suo stato mentale.
    Un volto disteso trasmette un’idea di calma, serenità, sicurezza interiore.
    Con questo esercizio proviamo a distendere la zona frontale e il viso. Ci aiuteremo immaginandoci di essere immersi in una vasca di acqua calda mentre la testa è all’esterno. Se si preferisce si può anche immaginare il corpo disteso al sole, mentre il volto e la testa sono al riparo, all’ombra, accarezzati da una brezza fresca e leggera.
    Con l’esercizio della fronte fresca si mira a raggiungere, mentre tutto il corpo è rilassato, una posizione di lucida osservazione. Anche la mente raggiunge così uno stato di distensione, mantenendo lucidità e una consapevolezza rilassata. La freschezza della fronte rimanda allo stile di pensiero sereno e presente, completando il senso di sicurezza raggiunto attraverso il training autogeno.

    Si tratta dell’esercizio più complesso, quindi prova e riprova! Potrebbe non arrivare subito la sensazione, datti il tempo necessario e lasciati semplicemente la possibilità di esplorare questa nuova forma di distensione!

    • 30 min
    l Nove Tipi di fame Mindful Eating

    l Nove Tipi di fame Mindful Eating

    La dott.ssa Giada Sera ci parla dei novi tipi di fame in relazione alla pratica della mindful Eating

    • 9 min
    Parliamo di di Attacchi di Panico con il dott Simone Sottocorno

    Parliamo di di Attacchi di Panico con il dott Simone Sottocorno

    Parliamo di attacchi di Panico con il dott. SImone Sottocorno nella nuova sede di Monza del centro Interapia.

    Una breve introduzione per circoscrivere i principali aspetti di questa tipologia di problematica.
    #Monza #psicologia #attacchidipanico #Ansia #centrointerapia

    • 13 min
    Mindful Eating che cos'è?

    Mindful Eating che cos'è?

    Mindful Eating spiegata in maniera semplice e in meno di cinque minuti dalla dott.ssa Giada Sera psicologa e psicoterapeuta

    • 5 min
    TRAINING AUTOGENO – ESERCIZIO DEL PLESSO SOLARE

    TRAINING AUTOGENO – ESERCIZIO DEL PLESSO SOLARE

    Siamo arrivati al penultimo esercizio del nostro percorso di Training Autogeno. 
Oggi ci occuperemo della regione addominale grazie all’esercizio del plesso solare. 
Gli stati emotivi, in particolar modo l’ansia, hanno importanti ripercussioni sul funzionamento gastrointestinale, portando a diversi disturbi, come ad esempio stipsi o iper-attivazione intestinale, colite e gonfiore addominale, nausea, contrazioni e fastidi allo stomaco…
Nel lungo periodo tali effetti possono divenire davvero fastidiosi e invalidanti.
    Durante questo esercizio ci concentreremo sull’area addominale e sugli organi in essa contenuti. 
Pian piano, esercitandoci, avremo:
    un aumento dell’irrorazione sanguigna anche nella regione addominale
    una maggiore distensione della muscolatura di tale distretto corporeo
    La maggiore distensione interesserà anche stomaco e intestino, portando ad una regolarizzazione della funzionalità gastrointestinale.
    Lo scopo dell’esercizio è quello di andare a generare nell’area del plesso solare sensazioni opposte a quelle dell’ansia. Tutto ciò permetterà il raggiungimento di uno stato di ancor maggiore rilassamento e benessere.
    Non mi resta che augurarvi buona pratica!!

    • 24 min
    Nuovi Partner e Figli tra Ostacoli e Opportunità

    Nuovi Partner e Figli tra Ostacoli e Opportunità

    NUOVI PARTNER E FIGLI: TRA OSTACOLI E OPPORTUNITÀ

    • 11 min

Recensioni dei clienti

3.8 su 5
5 valutazioni

5 valutazioni

kerkes ,

Esercizi

Moto interessante la parte pratica delle esercitazioni

Top podcast nella categoria Salute e benessere

Gli ascoltatori si sono iscritti anche a