에피소드 16개

Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.🔈
Alcune delle più belle storie di Astronomia e Spazio partendo dalle esposizioni del Museo per arrivare nelle profondità dell’Universo, passando da globi e telescopi, lanciatori e satelliti, le missioni Apollo sulla Luna… e anche i marziani.

La scoperta del Cielo Museo Scienza e Tecnologia

    • 천문학

Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.🔈
Alcune delle più belle storie di Astronomia e Spazio partendo dalle esposizioni del Museo per arrivare nelle profondità dell’Universo, passando da globi e telescopi, lanciatori e satelliti, le missioni Apollo sulla Luna… e anche i marziani.

    Satelliti e sonde interplanetarie - Il programma spaziale sovietico degli anni '50 e '60 (parte 1)

    Satelliti e sonde interplanetarie - Il programma spaziale sovietico degli anni '50 e '60 (parte 1)

    In quale clima politico internazionale vengono lanciati i primi satelliti artificiali? Quali sono le prime missioni ad avere successo e chi riesce a realizzarle? Quali sono i primi esseri viventi in orbita e perché a uno di essi viene conferito il più alto riconoscimento riservato ai cosmonauti caduti in missione?
    Dopo la messa in orbita dello Sputnik 1, la corsa allo Spazio riceve un’accelerazione decisiva. Sull’onda del confronto USA-URSS vengono velocemente bruciate le tappe, si dà sfogo alla fantasia e al desiderio di arrivare sempre più in là.
    Ma nei primi decenni saranno i sovietici a primeggiare.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 18분
    Più Spazio per tutti: i satelliti italiani San Marco e Sirio

    Più Spazio per tutti: i satelliti italiani San Marco e Sirio

    Continuiamo a parlare di satelliti artificiali, andando alla scoperta dell’origine delle attività aerospaziali italiane, una storia che risale agli inizi dell’era spaziale.
    Scopriremo che furono le capacità, l’intuito e la visione di un pugno di scienziati a rendere questo ambito uno dei compartimenti scientifici, tecnologici e industriali di maggior successo del nostro paese, riconosciuto a livello internazionale. Oggi infatti l’Italia, con le sue aziende di settore e con l’Agenzia Spaziale nazionale, si pone tra i leader mondiali per la capacità di progetto e sviluppo di soluzioni per l’esplorazione e l’utilizzo dello Spazio extraterrestre.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 18분
    Satelliti: il perpetuo equilibrio tra gravità e forza centrifuga

    Satelliti: il perpetuo equilibrio tra gravità e forza centrifuga

    Cosa è esattamente un satellite artificiale e cosa lo differenzia da un aereo? Come fa un satellite a restare in orbita senza precipitare verso la Terra? Qual è la differenza fra volare e orbitare? Perché le basi di lancio vengono costruite in prossimità dell’equatore? Perché i lanci vengono fatti sempre verso est?
    Sono tante domande le cui risposte si nascondono nella storia dell’astronautica… partendo da quella dell’aeronautica.
    Facciamo questo volo orbitale assieme.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 17분
    L’anno geofisico internazionale del 1957 e la nascita dell’era spaziale

    L’anno geofisico internazionale del 1957 e la nascita dell’era spaziale

    Nel luglio del 1957 inizia l’anno geofisico internazionale e le superpotenze – Stati Uniti e Unione Sovietica - nel pieno della Guerra Fredda, hanno già da tempo individuato questo anno come la vetrina privilegiata per mostrare al resto del mondo il livello da loro raggiunto in ambito scientifico e tecnologico, in particolare per quanto concerne lo Spazio.
    Fra lo stupore generale, sono i sovietici a sfruttare per primi questa irripetibile occasione di propaganda e a sorprendere il mondo.
    Sputnik, Laika... sono nomi ormai entrati nella storia.
    Scopriamo assieme come andarono le cose.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 18분
    Osservare e rappresentare il cosmo: da Galileo ai satelliti artificiali

    Osservare e rappresentare il cosmo: da Galileo ai satelliti artificiali

    Che sia l’aspetto della volta stellata, la superficie della Terra o quella di Marte, la corretta descrizione di ciò che viene osservato, la sua corretta raffigurazione, è un aspetto fondamentale strettamente collegato all’interpretazione e, quindi, alla comprensione di qualsiasi fenomeno naturale.
    Da Galileo a inizio Seicento fino alle immagini che ci giungono dai satelliti artificiali oggi la rappresentazione del fenomeno naturale non è solo la descrizione di ciò che di quel fenomeno sappiamo ma strumento stesso di comprensione.
    Scopriamo insieme la storia e il valore di questo continuo e reciproco feed-back su cui si fonda il metodo sperimentale.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 16분
    I grandi globi del XVII secolo: la cosmografia di Moroncelli e Coronelli

    I grandi globi del XVII secolo: la cosmografia di Moroncelli e Coronelli

    A partire dal Seicento divenne pratica abbastanza comune quella di realizzare coppie di mappamondi stilisticamente simili appositamente pensati per “completarsi” a vicenda: un globo terrestre e uno celeste. Rappresentando la Terra e i Cieli componevano, di fatto, la mappa dell’universo noto, quello vicino e quello lontano.
    In questa puntata racconteremo la storia delle due coppie di globi, terrestri e celesti, parte della collezione del Museo, realizzate sul finire del XVII secolo da due dei cartografi italiani più noti del periodo: Vincenzo Coronelli e Amanzio Moroncelli.
    Parleremo soprattutto di Coronelli, considerato probabilmente a ragione il più importante cosmografo del passato; su di lui sono stati fatti innumerevoli quantità di studi e praticamente ogni aspetto della sua vita e della sua attività ci è ben nota.
    Scopriamola assieme.

    🎧La scoperta del Cielo. Dall’osservazione degli astri all’esplorazione dello Spazio, un viaggio astronomico guidati da Luca Reduzzi, curatore del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il più grande museo tecnico-scientifico italiano. 🎧

    • 21분

인기 천문학 팟캐스트