23 episodes

Che cosa intendete voi con il termine "arte"?
Io l'arte la vedo ovunque...

Nelle persone che incontro, nei cibi che assaggio, nei suoni che ascolto.
E, ovviamente, nelle opere, nei musei, nei monumenti che trovo, e spesso cerco, lungo il mio cammino.

Io sono Francesco Nocito e questo è Taste of Art, il podcast dei miei appunti, che spero possano essere per voi spunti, di viaggio.

Taste of Art Francesco Nocito

    • Society & Culture

Che cosa intendete voi con il termine "arte"?
Io l'arte la vedo ovunque...

Nelle persone che incontro, nei cibi che assaggio, nei suoni che ascolto.
E, ovviamente, nelle opere, nei musei, nei monumenti che trovo, e spesso cerco, lungo il mio cammino.

Io sono Francesco Nocito e questo è Taste of Art, il podcast dei miei appunti, che spero possano essere per voi spunti, di viaggio.

    Puntata 21 - Gerusalemme (Parte 1)

    Puntata 21 - Gerusalemme (Parte 1)

    Nel Talmud Babilonese, uno dei testi sacri dell’ebraismo, si trova scritta questa frase:

    “Chi non ha visto Gerusalemme nel suo splendore non ha mai visto una città desiderabile in vita sua”.

    Purtroppo non ho avuto la fortuna di vedere Gerusalemme all’apice del suo splendore ma sento comunque, per quel che ho ammirato alcuni anni fa, di poter confermare queste parole.

    Perché, piena di seducenti pregi e detestabili difetti, perennemente in guerra e non in grado di trovare la pace sia all’interno delle sue mura sia fuori dai suoi confini, questa città è davvero unica e irripetibile.

    Lo si capisce guardando le persone che camminano per le sue strade, ascoltando le eterogenee lingue e culture lì presenti.

    Lì dove infinite realtà, storie, forme d’arte si incontrano e spesso si scontrano.

    Dove tre tra le più importanti religioni stentano a trovare un pacifico equilibrio, ma in quei rari momenti in cui si possono osservare con i propri occhi scene in cui questo accade, vi assicuro che si può assistere a qualcosa di magnifico.

    Bert, Giuseppe, Roberto ed io nel 2016, per tre giorni, avevamo girato per questa appassionante città ma, come ogni BerTour che si rispetti, imprevisti e situazioni non esattamente consone non potevano abbandonarci.

    Ed essendone successe diverse, oltre ad aver soprattutto visto davvero molto, dividerò il racconto nelle ultime due puntate di questo 2021 che ha visto la nascita di Taste of Art!

    Iniziamo, quindi, questa prima parte del viaggio a Gerusalemme!

    • 12 min
    Puntata 20 - Il Duomo di Siena

    Puntata 20 - Il Duomo di Siena

    Chiese, pievi, basiliche e cattedrali.
    La Toscana è custode da secoli di alcune delle più belle architetture religiose del nostro Paese, che a loro volta conservano spesso tesori unici e inestimabili.
    Tra queste architetture, ovviamente, deve essere citata la Cattedrale di Santa Maria Assunta a Siena, meglio conosciuta semplicemente come il Duomo della città famosa in tutto il mondo per il suo Palio.
    Una volta entrati nella Cattedrale, ovunque si dirige lo sguardo, non si può far altro che restare ammaliati… anzi, visto i temi mistici della puntata, direi proprio in totale estasi!
    Dalle vetrate luminose e colorate agli archi sontuosi delle navate, dalle opere di artisti come Donatello e Pinturicchio alla splendente Libreria Piccolomini… davvero tutto qui raggiunge le vette più alte dell’arte italiana.
    E infine, soprattutto, questo luogo è unico per il suo ineguagliabile pavimento.
    Vi state chiedendo perché è così particolare questa pavimentazione?
    Bene, mettetevi comodi, o se preferite fatevi due passi mentre mi ascoltate; ve lo spiego adesso nella nuova puntata di Taste of Art!

    • 11 min
    Puntata 19 - Edimburgo e un kilt

    Puntata 19 - Edimburgo e un kilt

    Ciao a tutti, cari amici di Taste of Art.

    La scorsa puntata vi avevo parlato delle mie vacanze estive a Roma, città che è stata fondata su sette famosi colli.

    Ma, sapete che anche un’altra famosa città si trova su sette colli?

    Sto parlando della vivacissima capitale scozzese di Edimburgo, che nel 2011 è stata meta di uno dei primi viaggi fatti con i miei amici del BertTour.

    E in questa occasione era presente, inoltre, anche chi ancora mi mancava da citarvi tra i soggetti che fanno parte dei nostri viaggi pensati dal mio amico Bert: Eleonora!

    Questa volta infatti eravamo io e ovviamente Bert, più Alessio, Giuseppe, Roberto e Eleonora, appunto.

    Per tre giorni e mezzo, dal 28 al 31 marzo, avevamo girato in lungo e in largo la città, con anche una capatina a Glasgow.

    Anche se erano state giornate in parte molto umide e ventose, avevamo trovato una città davvero accogliente e accattivante come gli scozzesi che, devo dirlo, sono decisamente più ospitali e alla mano degli inglesi. O almeno, ad oggi non ho avuto ancora motivo di cambiare idea.

    Se poi calcolate che è una attivissima città universitaria, posso assicurarvi che oltre a godervi le giornate, saprete divertirvi anche le sere.

    Bene... se siete pronti inizio a raccontare!

    • 14 min
    Puntata 18 - Vacanze Romane

    Puntata 18 - Vacanze Romane

    “Tu non potresti veder nulla maggior di Roma”.

    Sapete di chi sono queste parole?

    Di Quinto Orazio Flacco, il noto poeta della Roma antica, e mi trovo assolutamente d’accordo con lui.

    Trovo incontestabile che Roma sia la città più ricca di arte, storia e cultura, ancora visibile e tangibile al mondo. Nessuna città sa far viaggiare allo stesso modo indietro nel tempo.

    Dall’antichità fino al secolo scorso, passando per infiniti stili architettonici e correnti artistiche.

    Caotica, “caciarona”, a volte anche troppo.

    Comunque, pura poesia.

    Come vi ho detto nella puntata precedente, nell’estate appena trascorsa sono riuscito a fare qualche giretto in Italia e, sempre insieme a Valeriya, abbiamo deciso di regalarci sei giorni a Roma per vedere tutto quello che ci mancava dopo alcune nostre precedenti visite… e ritornare anche in luoghi che erano rimasti nei nostri cuori.

    Sei giorni comunque non bastano per la Città Eterna, e a qualcosa abbiamo dovuto rinunciare.

    Però per curiosità mi ero segnato tutto quello che eravamo riusciti a visitare. E in tutto, tra musei, chiese, siti archeologici e monumenti, ho contato ben 46 luoghi diversi.

    Ovviamente, non vi potrò parlare di tutti.

    Basandomi sui tre imprescindibili che assolutamente volevamo vedere, o rivedere, vi racconterò anche di alcune sorprese e, in generale, delle nostre vacanze romane.

    Quindi, ora “ce famo un giro a Roma bella”.

    • 15 min
    Puntata 17 - Mantova, alla corte dei Gonzaga

    Puntata 17 - Mantova, alla corte dei Gonzaga

    Era giusto qualche mese fa… luglio, per l’esattezza il 10 che si dà il caso che come ogni anno in quella data capiti anche il mio compleanno.

    Insieme alla mia compagna Valeriya avevamo deciso di andare a visitare Mantova. Città che, per entrambi, mancava ancora all’appello tra le tante già viste in giro per l’Italia.

    A dire il vero eravamo partiti il venerdì sera alla volta di Parma, giusto per fare un salto la mattina dopo al Complesso della Pilotta e ammirare la Mostra di Fornasetti, Theatrum Mundi, per poi muoverci dalla città emiliana in direzione di Mantova, con l’intenzione di esplorarla per bene il resto del sabato e la domenica.

    Sicuramente in futuro dedicherò, a prescindere, una puntata al Complesso della Pilotta e a Parma.

    Adesso, però, vi porto alla corte dei Gonzaga.

    • 14 min
    Puntata 16 - Istanbul (Parte 2)

    Puntata 16 - Istanbul (Parte 2)

    Vi ricordate dove ci eravamo lasciati nella puntata precedente?

    Eravamo usciti, estasiati, da Santa Sofia, con l’intenzione di prenderci ancora un po’ di tempo per esplorare senza mete specifiche la città.

    Avevamo attraversato quindi il Ponte di Galata, famoso per la costante presenza di pescatori e, vedendo anche la celebre torre omonima che si stagliava nel profilo dell’antica Costantinopoli, decidemmo che potevamo magari salire sulla sua cima al tramonto, prima di tornare all’appartamento.

    Ma non sapevamo che dal momento in cui avremmo raggiunto la Torre fino alla mattina seguente, di nuovo alla Moschea Blu, i nostri piani sarebbero sempre andati in modo diverso da come avevamo immaginato.

    Volete sapere il perché?

    Ora ve lo racconto, così come il resto del viaggio a Istanbul, in questa nuova puntata di Taste of Art!

    • 14 min

Top Podcasts In Society & Culture